Daily Archives: 05/01/2018

Il napoli dopo larabbia per la coppa ora ripartiamo

"Siamo tutti arrabbiati per la sconfitta con l'Atalanta. Fa male, ma dall'altro lato ci darà la forza per andare avanti in campionato. Bisogna ripartire subito, già contro l'Hellas. Dobbiamo essere aggressivi e fare il massimo per vincere. Vogliamo mantenere livelli alti, vincere le gare e cominciare bene l'anno". Lo ha detto Elseid Hysaj a Radio Kiss Kiss Napoli. Il terzino albanese dei partenopei ha parlato anche della "ramanzina" di Sarri dopo il ko in Coppa Italia: "Ci ha detto di giocare il nostro gioco, metterci la cattiveria giusta. Siamo giocatori intelligenti, capiamo subito dove abbiamo sbagliato per migliorare e aggiustare le cose". L'albanese guarda anche alla lotta scudetto: "Restiamo calmi - dice - perché è lunghissima. Bisogna pensare partita dopo partita, cercare di vincerle tutte. E' troppo presto per pensare allo scudetto e ad altre cose. Potrebbero inserirsi anche Roma ed Inter in questa lotta con noi e la Juventus, ci sono tante gare"....
Leggi tutto

Una 50enne trovata morta e imbavagliata ad Agropoli

Una 50enne di nazionalità cinese è stata ritrovata morta nella sua abitazione ad Agropoli (Salerno), in uno stabile tra via Risorgimento e via Caravaggio, in una zona centrale della città. Quando i carabinieri della locale compagnia sono entrati in casa, hanno assistito ad una scena raccapricciante. La donna, infatti, aveva mani e piedi legati dallo scotch, che copriva anche la bocca, ed era nuda nel letto. I carabinieri non escludono alcuna pista. Sembra che il decesso sia avvenuto almeno tre, quattro giorni prima del ritrovamento. Ad allertare le forze dell'ordine, pare sia stato il proprietario dell'abitazione che non riusciva a mettersi in contatto con la vittima. Nessuna pista è esclusa. Secondo indiscrrezioni raccolte in ambito investigativo sembra che la sua immagine compaia in alcuni siti per appuntamenti.CRONACA SALERNITANA
 ...
Leggi tutto

Napoli ha ricordato la morte di Pino Daniele dalla sua morte

Flash mob in riva al mare, una mostra di memorabilia nel cuore di Forcella, omaggi nei locali notturni, le sue canzoni trasmesse dalle radio e diffuse nei negozi e per le strade: a tre anni dalla scomparsa si rinnova a Napoli l'omaggio a Pino Daniele. Inaugurata nella chiesa di San Severo al Pendino 'Terra mia-Pino Daniele story', mostra a cura di Federico Vacalebre, in collaborazione con il fotografo Pino Miraglia, riallestimento dell'esposizione dedicata al trentennale della sua carriera, arricchita con copertine di dischi, giornali, curiosità. L'iniziativa fa parte del progetto 'Forcella Transit-Destinazione Forcella-Percorsi d'arte oltre i decumani' per la valorizzazione di una parte del centro antico che nonostante i tesori artistici che custodisce non ancora è rientrata nei circuiti turistici. Una parata di artisti di strada e trampolieri hanno accompagnato la mattinata di festa per il quartiere conclusasi nel ricordo di Pino Daniele con una esibizione del musicista Carlo Faiello....
Leggi tutto

Scoperto l’autore di chi sparo’ il giorno di Capodanno

Spara in maniera sconsiderata nella notte di Capodanno con armi vere e posta il video su Facebook. Un video che viene visto anche da un agente del commissariato di polizia di Palazzo di Giustizia e così l'uomo, un 40enne di Casoria (Napoli) viene denunciato. Nella sua abitazione, era in possesso di una sorta di arsenale: era in possesso di due pistole, di una penna pistola ma anche di un pugnale, di due katana, di 144 proiettili. Il 40enne, in presenza dei figli minori, si è lasciato riprendere in un video. All'indomani del Capodanno gli agenti del Commissariato di Polizia Palazzo di Giustizia, benché le immagini fossero state rimosse, hanno raggiunto l'abitazione del 40enne scoprendo così, che era in possesso di una pistola Smith&Wesson calibro 38 special, completa di 6 cartucce nel tamburo, con matricola abrasa, una pistola Beretta calibro 6.35 completa di caricatore e 6 cartucce di cui una in canna, tra l'altro....
Leggi tutto

Acerra, consegnato dal Demanio al Comune di Acerra il “Terreno in contrada Madonnelle” e l’edificio “Ex casa del Fascio” che sarà rifunzionalizzato per scopi socio-culturali e intitolato a Don Antonio Riboldi.

Questa mattina, presso la sede del Comune di Acerra la Direzione Regionale Campania ha perfezionato, mediante la sottoscrizione dei verbali di rito con il Sindaco di Acerra Raffaele Lettieri, il trasferimento all'Ente comunale, ai sensi del federalismo demaniale patrimoniale, dell'immobile denominato "Terreno devoluto in contrada Madonnelle" e della maggior consistenza del compendio denominato "Ex casa del Fascio".

L'Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Lettieri svilupperà per  i due compendi un'azione di rigenerazione e riuso ed, in particolare, realizzerà nella "Ex Casa del Fascio" di cui diverrà unico proprietario, una struttura che sarà rifunzionalizzata con risorse del PICS (Programma Integrato Città Sostenibile) POR FESR 2014-2020 - Asse 10 da destinare a funzioni socio culturali nel pieno centro cittadino. Come annunciato dal primo cittadino di Acerra l'edificio verrà intitolato alla memoria del Vescovo Emerito di Acerra Don Antonio Riboldi, cittadino onorario della Città e recentemente scomparso, che ha segnato con la sua opera pastorale contro la...

Leggi tutto

NOLA: OGGI 5 GENNAIO ALLE ORE 10 ARRIVA LA BEFANISSIMA DEL BISOGNOSO, BIMBI BELLI. E MISS COMMESSA SIMPATIA

Nola Oggi 5 gennaio 2018 ci sara' la consegna dei giocattoli ai bambini  bisognosi presso la nostra radio  la befanissima dei bambini bisognosi     saranno ' distribuiti i alle ore 10 in via nicola de lucia.i giocattoli li  manderemo anche ai bambjni di Amatrice vi aspettiamo  presso la nostra associazione culurale A.C.A.P. RADIO ANTENNA CAMPANIA NOLA VIA NICOLA DE LUCIA TEL 3477557249 0818236440 NOLA 3473188828...
Leggi tutto

Strepitoso doppio sold out per Biagio Antonacci al PalaSele, aggiunta nuova data a Napoli

Salerno, 4 gennaio 2018  Sarà accolto da uno strepitoso doppio sold out Biagio Antonacci al PalaSele di Eboli: già esauriti da tempo i tagliandi per la prima tappa, sabato 13 gennaio, sono andati a ruba anche i biglietti per la seconda data, in programma per domenica 14 gennaio. Un grande successo di vendite per il BIAGIO ANTONACCI TOUR 2017 – 2018, il nuovo tour del cantautore nei palazzetti più importanti d'Italia che, a meno di un mese dalla partenza dello scorso 15 dicembre a Firenze, ha già registrato un totale di otto tappe completamente esaurite.

Il prossimo 2 maggio partirà anche DEDICHE E MANIE TOUR 2018, la tournée che vedrà Biagio protagonista anche a Napoli, il 7 maggio al Pala Partenopeuno dei nuovi appuntamenti aggiunti a grande richiesta. I biglietti per la nuova data del tour, prodotto e organizzato da F&P Group in collaborazione con IRIS S.r.l., saranno disponibili online in prevendita sul sito di TicketOne (www.ticketone.it) dalle ore 11.00 di...

Leggi tutto

A Napoli la Befana porta una calza piena di sfogliatelle!

Quest'anno la Befana porterà ai bambini napoletani, oltre ai classici dolciumi – caramelle, cioccolatini e carbone (naturalmente dolce) -, anche sfogliatelle e sfogliacampanelle. Il 6 gennaio, infatti, presso Città della Scienza sarà allestita un'area show cooking ove Vincenzo Ferrieri, patron di SfogliateLab (storica pasticceria ubicata a piazza Garibaldi), insegnerà ai piccoli spettatori come si fanno la sfogliata riccia e la sfogliacampanella (la famosa sfogliatella con il cuore di babà). A fine laboratorio i dolci saranno offerti gratuitamente ai bambini partecipanti.  Sarà possibile accedere all'iniziativa tramite prenotazione (partenza dall'ingresso Corporea, massimo 30 persone a turno). Tale attività è compresa nel programma della Festa della Befana che si svolgerà presso Città della Scienza dalle ore 10 alle ore 18: una giornata all'insegna della scienza e del divertimento, durante la quale si svolgeranno laboratori, esperimenti, osservazione delle stelle e 3 science show per grandi e piccoli.

 
...
Leggi tutto

CONCERTO EPIFANIA | Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli di Napoli

Oggi 05 gennaio 2018 alle ore 19:30, a Napoli presso la Chiesa S. Angelo a Nilo, in Piazzetta Nilo 23, Complesso Monumentale San Lorenzo Maggiore, si terrà il Concerto dell’Epifania dell’Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli di Napoli.

L’evento, nato come dimostrazione d’affetto nei confronti di Napoli e per la valorizzazione del suo straordinario patrimonio storico e artistico, è ideato dall’associazione culturale “Napoli Città Reale”, che punta a valorizzare la storia, la letteratura, il patrimonio artistico, le tradizioni, la musica, il teatro e il cinema partenopeo, promuovendo e organizzando eventi, spettacoli e iniziative che rendano la città un'entità viva e vibrante.

Il concerto sarà tenuto da una delle eccellenze del nostro territorio, l’Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli di Napoli,...

Leggi tutto

La speranza di guarire dai tumori scoperto il segreto della ‘droga’il ‘generatore di energia’ dei tumori

Scoperto il 'generatore di energia' dei tumori: è un vero e proprio motore molecolare che li alimenta e dal quale i tumori dipendono per avere una continua 'ricarica'.  Conoscere il meccanismo che lo fa funzionare permette adesso di avere a dispisizione nuovi farmaci, molti dei quali già esistenti. Il risultato, pubblicato sulla rivista Nature, è del gruppo della Columbia University di New York guidato da Antonio Iavarone, uno dei più celebri 'cervelli' fuggiti all'estero, e del quale fanno parte molti italiani, come Anna Lasorella della Columbia, Stefano Pagnotta e Luciano Garofano e Luigi Cerulo, che lavorano fra la Columbia e l'università del Sannio a Benevento. I primi indizi dell'esistenza di questo meccanismo, indispensabile per alimentare i tumori, risalgono al 2012. Allora lo stesso Iavarone, con Anna Lasorella, aveva identificato una proteina che non esiste in natura e che nasce dalla fusione di due proteine chiamate FGFR3-TACC3. Allora i ricercatori avevano notato che la proteina di fusione agiva come una sorta di 'droga' capace di scatenare il tumore, di alimentarlo e di legarlo a se', rendendolo...
Leggi tutto