Archivio notizie per: Contatto Radio

Nola – La città dei Gigli scelta per il cortometraggio dal titolo “Non riattaccare

Nola – Capita, a volte, che una città come Nola diventi un luogo per un set cinematografico; un motivo di prestigio che i  suoi luoghi storici e urbani siano motivo di interesse in questo campo! Nola è stato lo scenario del cortometraggio “Non riattaccare” che vede protagonisti Martina Liberti e Giuseppe Zeno con la regia di Daniela Cenciotti e la partecipazione di Gianni Ferreri e Antonio Friello. Tra i protagonisti Martina Liberti; un attrice che  si è formata a teatro con Sergio Solli, Enzo Garinei, Michele Monetta e Marco Columbro e ha affiancato sul palco attori del calibro di Gianfranco Gallo e Carlo Croccolo. Ha recitato al cinema nei film: “Linea...
Leggi tutto

Napoli una cerimonia in chiesai carabinieri restituiscono la corona rubata

NAPOLI, Sono stati gli stessi carabinieri che l'hanno recuperata a restituire, durante la messa officiata dal cardinale Crescenzio Sepe, la corona rubata alla fine del 2016 nella chiesa Santi Giovanni e Teresa di Napoli. I militari del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale, con il comandante Giampaolo Brasili, si sono avvicinati al cardinale al quale hanno consegnato la corona in metallo argentato sottratta tra il 23 e il 30 dicembre 2016 dal capo della statua del "Santo Bambino di Praga". Il tutto è avvenuto nel corso del rito religioso che l'arcivescovo stata celebrando nella chiesa del Monastero dell'Ordine di Clausura della Carmelitane Scalze. La corona è stata recuperata durante un'operazione coordinata dalla...
Leggi tutto

AUMENTANO SEMPRE DI PIU’ CASI DI BULLISMO A SCUOLA

Le immagini circolanti in internet e trasmesse anche dai principali TG che mostrano le aggressioni agli insegnanti da parte degli studenti, dimostrano il fallimento di una scuola che allontana i crocifissi dalle aule scolastiche e contemporaneamente sostituisce il Natale con la festa dell'inverno e con la meditazione yoga. Una scuola sensibile al gender (l'ideologia di chi sostiene che il sesso non è determinato dal dato biologico, ma dall'umore mattutino) e alle discriminazioni sessuali, ma incapace di reprimere il bullismo e di educare alla legalità. Nel passato tali episodi erano semplicemente inconcepibili. "Grazie" a molteplici fattori: scuola pubblica ancora ebbra di sessantotto, sostituzione del docente unico (maestro) con pletora di insegnanti...
Leggi tutto

Nola festa dei gigli 2018 OGGI Domenica questua della Barca

Nola OGGI Domenica  esce la questua della barca 2018  CON PARTENZA ALLE ORE 9.30 AUGURI alle signore maestre di festa da Tony  radio antenna campania con lo storico programma Nola festival cantagiglio folk 46 edizione.IN ONDA TUTTI I GIORNI ALLE ORE 18 SU RADIO ANTENNA CAMPANIA CANZONI IERI E OGGI. Vi raccomando fateci pervenire al piu' presto  le canzoni nuovi e per qualsiasi notizia per la redazione 0818236440 3477557249  buona festa 2018...
Leggi tutto

Nola porta fortuna agli stabiesi,1 miss copertina la gazzetta campana Valentina D’Amato stabiese l’anno scorso in piazza duomo vinse la tappa di miss Italia Mariana Fallace anche lei di Castellammare ora e’ al grande fratello

    Sono passati 5 anni da quando a solo 17 anni la bellissima Valentina D'Amata partecipo' al concorso di Tony miss Nola ragazza copertina inserita nel programma storico festival  Cantagiglio Folk  ragazza copertina della Gazzetta Campana la vediamo in foto con la fascia ,mentre l'anno scorsso  con l'amico Antonio di miss Italia la tappa in piazza duomo la vinse lei la stabiese  Mariana Falace, e ora sta partecipando al grande fratello ,anche con le squadre di calcio Nola a dato una mano agli stabiesi . Nola la nostra citta'   è   porta forta fortuna  noi insieme anche i nolani tutti facciamo un augurio alla partecipante di questo l Grande Fratello....
Leggi tutto

Salvatore Cantalupo in «Vuoto Totale, Azione n.0»

  Torna all’AvaNposto Numero Zero, con la sua ricerca sul ruolo dell’artista nella società, Salvatore Cantalupo che venerdì 27 e sabato 28 aprile, alle 21.00, si esibirà sul palcoscenico del teatro di Via Sedile di Porto nella pièce «Vuoto Totale, Azione n.0» prodotta da Memini Mutamenti Teatro, con musiche di Riccardo Veno e montaggio video di Francesco Albano. «Vuoto Totale è la risposta che diedi al mio maestro, Antonio Neiwiller dopo una lunga improvvisazione – racconta l’interprete e drammaturgo – Lui ci chiedeva sempre le impressioni provate durante il lavoro. Oggi questo “vuoto totale” lo sento intensamente intorno a me, in tutti i campi, dalle arti alle scienze, dalla politica alla...
Leggi tutto

Le previsioni meteo per giovedì 19 aprile

Nella mappa d’Italia qui sotto, ci sono più di cinquanta simboli. Nella mappa che prevede il tempo che ci sarà oggi in Italia quei simboli sono soprattutto soli, soprattutto al nord; nel centro-sud qualche sole coperto o accompagnato da nuvola, solo un simbolo di foschia (tra Piemonte e Liguria) e solo due goccioline d’acqua, sopra all’isola di Pantelleria. Nel pomeriggio è un tripudio di soli su quasi tutta Italia, con giusto qualche simbolo corrispondente a possibili piogge non intense su Basilicata, Sardegna e Sicilia. Nella sera niente piogge e pochissime nuvole su tutta Italia, compresa Pantelleria....
Leggi tutto

Pmi, Confapi: nautica da diporto volano per economia cittadina La vicepresidente Antonella Giglio: Napoli attrattore di investimenti nazionali

NAPOLI – «L'arrivo e la presenza a Napoli di “Acquera Yachting” confermano l'assoluta importanza della nautica da diporto nell'economia napoletana e campana e il trend in crescita di un settore dalle molteplici potenzialità». Lo ha detto Antonella Giglio, vicepresidente Confapi Napoli. «Investire nel Sud Italia è una scommessa che va molto al di là dell'ordinaria alea del rischio d'impresa – ha aggiunto – perché le difficoltà, inutile negarlo, ci sono. Ma ci sono pure straordinarie occasioni di crescita in tanti segmenti di mercato che possono essere colte offrendo un servizio di eccellenza». «La Campania si sta attrezzando per diventare terra di turismo – ha concluso la vicepresidente Confapi – e per attirare nuovi...
Leggi tutto

SEMINARIO DI ARCHEOLOGIA 20 aprile 2018 PROGRAMMA

Eufemia Baratta, Funzionario del Polo Museale della Campania Francesca Casule, Soprintendente ABAP di Salerno e Avellino Tommaso Pellegrino, Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni Mariagiovanna Riitano, Direttrice del DISPAC dell'Università di Salerno Filomena Chiappardo, Assessore alla Cultura del Comune di Padula Antonello Ricco, Università di Salerno Francesco Abbate, Centro Studi "Giovanni Previtali" 10:30, Introduzione Federico Lomolino, Regione Campania - Direzione Generale 12 - U.O.D. Museo e Biblioteche Coordina Angela Pontrandolfo, Università di Salerno 10:50, Interventi Carmine Pellegrino, Università degli Studi di Salerno Sala Consilina: aspetti culturali e forme di rappresentazione funeraria tra IX e VII secolo a.C.   Anna Di Santo, Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino Il Vallo di Diano in età arcaica: le necropoli di Atena Lucana Maurizio Gualtieri, University...
Leggi tutto

Nola, torna il Festival dei Diritti dei Ragazzi: il 20 aprile convegno di apertura

Nola - Per il sesto anno consecutivo l'Ufficio Scuola della Diocesi di Nola, l'Assessorato all'Istruzione del Comune di Nola e la Cooperativa sociale “Irene'95” di Marigliano propongono il Festival dei Diritti dei Ragazzi. Il tema di quest’anno del Festival è “Voglia di comunità a 70 anni dalla Costituzione italiana”. L'esperienza del Festival nasce “dal basso”, nella logica della comunità educante, tra una rete di soggetti pubblici e privati (scuola, associazioni, enti non profit, Comune) con l'intento di creare un movimento educativo e sociale che contribuisca attivamente a conseguire la promozione della dignità delle ragazze e dei ragazzi del nostro territorio. Il Festival dei diritti dei ragazzi è un percorso formativo scandito anche da...
Leggi tutto

Voci dal mondo_Pontiggia Liceo Medi.docx

Giovedì 19 aprile, alle ore 10.15, presso il Liceo "E. Medi" di Cicciano (NA), incontro degli studenti con Giancarlo Pontiggia, poeta, critico e traduttore, a chiusura delle iniziative culturali sulla Letteratura italiana contemporanea dell'anno scolastico in corso. Dopo le due recenti lezioni magistrali di Roberto Deidier  e Guido Baldi, gli studenti, che hanno acquistato e discusso in classe  libri di  poeti e scrittori viventi, dialogheranno con Pontiggia, ascolteranno dalla sua viva voce la lettura dei testi e converseranno sui contenuti del suo volume "Il moto delle cose". Nel risvolto di copertina del libro,  pubblicato nel 2017 nella storica collana dello Specchio Mondadori, si legge: Pontiggia osserva dunque «il moto delle...
Leggi tutto

Calendario questue Nola 2018 E CON LE PROSSIME QUESTUE

NOLA NEL RICORDARE AI NOSTRI LETTORI CHE RADIO ANTENNA CAMPANIA è PARTITA CON IL NOLA FESTIVAL CANTAGIGLIO FOLK 2018 CON LE CANZONI DI IERI è OGGI TUTTI I GIORNI ALLE ORE 17 SCARICATE LAPP sabato 28 aprile la questua del giglio salumiere e Domenica 29 la questua del giglio del fabbro  non mancati  e raccomandiamo a tutti i maestri di festa di mandare quando prima le canzoni  nuove in radio grazie è auguri Giglio del Salumiere – sabato 28 aprile , Giglio del Bettoliere – domenica 13 maggio Giglio del Panettiere – sabato 19 maggio Barca – domenica 22 aprile Giglio del Beccaio – sabato 5 maggio Giglio del Calzolaio – domenica 15 aprile Giglio del Fabbro –...
Leggi tutto

OGGI è SANTA BERNADETTE SOUBIROUS vergine

Maria Bernarda nacque a Lourdes, villaggio dei Pirenei, nel 1844. Figlia di un mugnaio, la sua famiglia viveva di stenti a causa di affari andati male. La mattina dell’11 febbraio 1858, Bernadette con la sorellina e una compagna uscirono a cercare legna, spingendosi fino alla Rupe di Massabielle, dove la roccia formava una piccola grotta. Bernadette, cagionevole di salute, era rimasta indietro da sola e, all’improvviso udì un gran rumore: non vi era alito di vento, ma la grotta era piena di una nube d’oro e una splendida Signora vestita di bianco apparve sulla roccia. La fanciulla subito si inginocchiò e cominciò a pregare con la sua corona. La Signora...
Leggi tutto

Tribunale Penale di Napoli: Eternit bis. L’ONA parte civile. L’udienza è stata aggiornata al 18 maggio 2018 per decidere sulla richiesta dei difensori di Stephan Schmidheiny di derubricare in omicidio colposo il reato di omicidio volontario contestato dalla procura di Napoli

Roma/Napoli, 16.04.2018 – Processo Eternit. Stephan Schmidheiny sotto processo ancora per il reato di omicidio volontario presso il Tribunale Penale di Napoli. L'Osservatorio Nazionale Amianto e l'Avv. Ezio Bonanni in prima linea nel chiedere giustizia per le vittime dell'amianto, ivi comprese quelle di Eternit Bagnoli.  Nel primo processo Eternit fu la prescrizione a salvare dalla condanna Stephan Schmidheiny (Cass. pen., sez. I, 19 novembre 2014 (dep. 23 febbraio 2015), n. 7941, Pres. Cortese, Est. Di Tomassi, imp. Schmidheiny). Ora che i Pubblici Ministeri hanno aggiustato il tiro e procedono per omicidio volontario, l'ONA si è costituita parte civile.  A nulla è valso il tentativo di Stephan Schmidheiny di far escludere l'ONA come parte...
Leggi tutto

A Napoli presidio di controinformazione alternativo alla strumentale manifestazione promossa dal sindaco de Magistris a piazza Municipio

Lopa e Catapano (MNS): Quella che i cittadini napoletani stanno vivendo è l'ultima di una serie di record negativi, che ha visto protagonista la superficialità, la sufficienza, il pressapochismo amministrativo da parte di questa pseudo amministrazione della città Metropolitana di Napoli, retta dallo sceriffo dell'effimero Quella che i cittadini napoletani stanno vivendo è l'ultima di una serie di record negativi, che ha visto protagonista la superficialità, la sufficienza, il pressapochismo amministrativo da parte di questa pseudo amministrazione della città Metropolitana di Napoli, retta dallo sceriffo dell'effimero, impegnata solo ed esclusivamente a ridisegnare gli assetti di potere mentre giorno dopo giorno la città si spegne sempre più. Mancanza di spazi verdi, politiche...
Leggi tutto

Telese Terme (Bn), ecco i vincitori della quarta edizione del Premio Liverini

Antonio Boffa dell’Istituto Comprensivo di Vitulano (Scuola Secondaria di I grado di Cautano) vince la quarta edizione della Borsa di Studio “Mario Liverini”. Al secondo posto Gioacchino Zampelli dell’Istituto Comprensivo “Padre Isaia Columbro” di Foglianise; medaglia di bronzo per Andrea Moscuzza della Scuola Media “Giovanni XXIII” di Santa Maria a Vico (Ce). Acclamati dalla numerosa platea presente alla cerimonia di premiazione sono stati loro, insieme alla matematica, i protagonisti dell’epilogo festoso di questa nuova edizione del concorso intitolato a Mario Liverini, padre dei fratelli Filippo e Michele, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato della Mangimi Liverini S.p.A. L’azienda è infatti promotrice, nella consolidata sinergia con l’Istituto Comprensivo di Telese-Solopaca, del premio riservato agli...
Leggi tutto

AvaNposto Numero Zero | Nevrotika vol 4-5-6, venerdì 20 e sabato 21 aprile

Prosegue la ricerca del Progetto Nevrotika nel mondo della nevrosi, o meglio di quel “disturbo dell'adattamento” da cui nessuno, o quasi può dirsi del tutto salvo oggigiorno. Quali conseguenze produce sugli individui, una società sempre più malata come la nostra? Ancora una volta è questa la domanda da cui parte Fabiana Fazio autrice, regista e interprete di Nevrotika vol. 4-5-6, secondo capitolo della saga sul disagio in scena venerdì 20 e sabato 21 aprile, alle 21.00 all’AvaNposto Numero Zero. Con lei, sul palcoscenico del teatro di Via Sedile di Porto le compagne d’avventura Valeria Frallicciardi e Giulia Musciacco. Assistente alla regia, Angela Carrano. Le foto di scena sono di Massimiliano...
Leggi tutto

In occasione della 3° Giornata nazionale della salute della donna, dal 16 al 22 aprile, porte aperte all’Ospedale Evangelico Betania per (H) Open Week

Iniziativa promossa da Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna, con il patrocinio di 24 Società scientifiche.  Visite gratuite, esami strumentali, consulti ed eventi informativi negli ospedali italiani a “misura di donna”, tra i quali c’è l’Ospedale Evangelico Betania. Sul sito www.bollinirosa.it l’elenco dei servizi offerti dagli ospedali aderenti e le modalità di prenotazione. La Presidente di Onda Francesca Merzagora: “L’(H) Open week offre alle donne la possibilità di pensare alla propria salute e a prendersene cura in modo più consapevole”. Napoli, aprile 2018 - Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, in occasione della Giornata nazionale della salute della donna che si celebra il 22 aprile, organizza la...
Leggi tutto

Sabato 14 aprile alle ore 10.00 presso la sede del Mangimificio si svolgerà il momento conclusivo del concorso dedicato alla valorizzazione delle eccellenze della matematica

L’attesa è agli sgoccioli. Sabato 14 aprile, alle ore 10.00, presso il Mangimificio Liverini di Telese Terme è in programma la cerimonia di premiazione della IV edizione della Borsa di Studio “Mario Liverini”. Ancora una volta, nel corso della mattinata che segna la fase finale del concorso di logica e matematica MatchXMath, davanti alla platea di autorità, dirigenti scolastici, docenti, studenti e genitori, verranno proclamati i vincitori. Quarta edizione, dicevamo, con numeri che si confermano crescenti per l’appuntamento riservato agli studenti della Scuola Secondaria di primo grado e finalizzato a premiare le eccellenze nel campo della matematica. L’edizione 2018 ha registrato la presenza di 140 partecipanti (provenienti da 51 istituti comprensivi...
Leggi tutto

Camorra: LA CAMORRA I casalesi emigra in Romania, 2 arresti

La camorra emigra. E va all’estero per gli affari. La meta preferita dai Casalesi è, adesso, la Romania. Qui la holding del malaffare sta costruendo il nuovo business: società di costruzione, centri benessere e ville di lusso. Giri milionari di soldi e terreno fertile in un Paese straniero che cerca una nuova dimensione economica. Con questa missione erano partiti da Aversa, in provincia di Caserta, due fratelli. Nicola e Giuseppe Inquieto, 43 e 48 anni, che per la Dda della Procura di Napoli e la Dia partenopea sarebbero imprenditori legati al clan dei Casalesi. E in particolare alla fazione del boss Michele Zagaria. Le accuse sono di partecipazione ad associazione...
Leggi tutto