Archivio notizie per: cronaca nolana

Acerra, il Sindaco Raffaele Lettieri proclama il lutto cittadino per mercoledì 13 dicembre 2017, giorno della celebrazione delle esequi funebri del Vescovo Emerito di Acerra, S.E. Monsignor Antonio Riboldi, Cittadino onorario della Città

Con Decreto sindacale n. 18 del 12 dicembre 2017 il Sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, ha proclamato il lutto cittadino per mercoledì 13 dicembre 2017, giorno della celebrazione delle esequie funebri del Vescovo Emerito di Acerra, S.E. Monsignor Antonio Riboldi, Cittadino onorario della Città di Acerra. Decretata per domani la chiusura degli esercizi commerciali, dalle ore 15 alle ore 18, in segno di lutto, di partecipazione e di cordoglio, in concomitanza con la cerimonia funebre, e l’esposizione a mezz’asta delle bandiere negli edifici comunali ed in tutti gli uffici pubblici. Il Sindaco Lettieri ha anche invitato tutte le istituzioni scolastiche a programmare per mercoledì attività didattico – educative, in riferimento alla...
Leggi tutto

E’ in pagamento il rimborso Tari per i contribuenti virtuosi, on line la graduatoria

SOMMA VESUVIANA.  In questi giorni è in corso il pagamento del rimborso Tari per i contribuenti virtuosi. La graduatoria è stata estratta dal sistema Ra.D.Io annesso al totem TIGER di pesatura intelligente che si trova nell'isola ecologica comunale di via San Sossio. I cittadini che hanno ottenuto un credito superiore ai 50 euro avranno il rimborso, la graduatoria sarà pubblicata sul sito web del Comune (http://www.comune.sommavesuviana.na.it) e poi i beneficiari potranno recarsi agli uffici Geset di Via Mercato Vecchio 2 per ritirare un assegno. Per il credito inferiore ai 50 euro, invece, lo stesso sarà portato in diminuzione sulla Tari 2018. "Si tratta sicuramente di una piccola cifra", spiega il sindaco Salvatore Di Sarno, "Ma siamo riusciti...
Leggi tutto

Scampia Studiare a Gomorra non fa più paura

“Non c’è banco di prova più adatto di Scampia per evidenziare quanto sia importante per Napoli passare dalle idee ai fatti”. Così Marco Salvatore, fondatore del “Sabato delle Idee”, presenta il nuovo appuntamento organizzato dal pensatoio di eccellenze napoletane in rete che da quasi 10 anni mette insieme alcune delle più importanti istituzioni accademiche, culturali e scientifiche della città di Napoli. Sabato 2 Dicembre alle ore 10 al centro della discussione del “Sabato delle Idee” ci saranno “I progetti di sviluppo e riqualificazione per il ‘dopo Vele’ a Scampia”. L’incontro si svolgerà nell’auditorium “Giuseppe Esposito” dell’Istituto Tecnico Industriale Galileo Ferraris, una grande eccellenza del sistema scolastico campano, proprio nel cuore delle Vele di Scampia, con quasi duemila studenti e una...
Leggi tutto

Caserta „Concetta Mobili, una condanna ed un’assoluzione per il fallimento

Concetta Mobili, una condanna ed un'assoluzione per il fallimento „Una condanna ed un'assoluzione. Si è concluso così il processo di primo grado, celebrato al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, per il fallimento di "Concetta Mobili". Ieri il giudice Campanaro ha inflitto due anni a Marco Libertino, di San Tammaro, amministratore della società, mentre ha assolto Massimo Giannotti, figlio di Concetta Di Palma, prima storica titolare del salone espositivo dell'Appia.  Il pubblico ministero Sergio Occhionero aveva chiesto nella sua requisitoria 3 anni e 4 mesi per entrambi gli imputati. Concetta Di Palma riuscì a creare un vero e proprio impero. Il suo fisico robusto riuscì a bucare lo schermo nelle televendite promozionali di cui divenne una vera e propria...
Leggi tutto

QUALCUNO HA SCRITTO PROSTITUZIONE A NOLA E’ SBAGLIATO PERCHE’ E’ STATO CONDANNATO UN NOLANO

NOLA se il titolo dell'articolo era cosi era valido ,È stato condannato per sfruttamento della prostituzione insieme ad una donna brasiliana. In sostanza i due sono stati considerati colpevoli di avere messo “in vendita” delle ragazze all’interno del noto locale “Sagapò” situato in Cilento. L’imprenditore condannato è Bigio Ammaturo di Nola a cui sono stai inflitti tra anni di reclusione. Insieme all’uomo, ormai da qualche anno residente a.......ok radio piazza news...
Leggi tutto

Da ieri arriva il maltempo in tutta la regione muore un giovane in Irpinia

Notte di vento forte e pioggia battente a Napoli. Nella tarda serata di ieri sono state decine e decine le chiamate ai vigili del fuoco per segnalare allagamenti. Ferma la navigazione non solo veloce per le isole del golfo. Chiuse in parte anche il lungomare Caracciolo perché le onde e le raffiche di vento creano pericoli alla circolazione delle vetture. Allagamenti soprattutto nel quartiere cittadino di Fuorigrotta e nel comune vicino di Pozzuoli. A Casoria, nel napoletano, parziale crollo di una palazzina con sette famiglie sgomberate. Si può forse attribuire al maltempo anche la morte di un diciannovenne, che ha avuto un incidente in auto in Irpinia; il ferimento di...
Leggi tutto

L.328/2000 Concessione contributi e benefici economici per l’acquisto di beni alimentari a mezzo buoni spesa / voucher

Settore SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio: POLITICHE SOCIALI N.Reg. Generale 1.944 Del 28/11/2017 DETERMINA DIRIGENZIALE N. 669 DEL 28/11/2017 OGGETTO: L.328/2000 Concessione e benefici economici -Approvazione avviso pubblico e scheda di domanda -esecuzione delibera di GM n 264 del 24.11.2017...
Leggi tutto

Un Centro Campano per il coordinamento della progettazione europea per i finanziamenti alla ricerca

“I ricercatori italiani intercettano soltanto l’8,1% dei finanziamenti europei”. Parte da un dato decisamente allarmante l’intervento di Alberto Carotenuto, Rettore dell’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” che ha ospitato nella sua sede dei percorsi di alta formazione a Villa Doria d’Angri il primo appuntamento del nuovo ciclo del Sabato delle Idee dedicato a “L’Italia del futuro in un mondo che cambia”. Le ragioni del ritardo di un Paese che investe poco sulla ricerca le ha provate ad analizzare il presidente del CNR Massimo Inguscio che ha lanciato un grave allarme sull’ormai annoso tema della fuga dei cervelli all’estero. “Cresce sempre più - ha evidenziato Inguscio - il numero degli studenti che va a studiare all’estero, soprattutto...
Leggi tutto

Giovani e imprenditoria, grazie ai fondi Selfiemployment inaugura Arcanum C&G

Nuove possibilità e iniziative per i giovani e l'imprenditoria: si iniziano a vedere i risultati del Fondo rotativo nazionale Selfiemployment il cui bando fu pubblicato nel febbraio 2016 inserito nell'ambito dei PON "Inizativa Occupazione Giovani" e "sistemi di politiche attive per l'occupazione 2014-2020", e promossi da Invitalia. Il fondo è gestito da Invitalia nell'ambito del Programma Garanzia Giovani. In 18 mesi sono stati presentati oltre 1933 business plan in tutta Italia di cui sono 530 iniziative approvate e finanziate. Tra queste, ben 275 progetti solo in Campania, presentati, principalmente, da giovani di età compresa tra i 22 e i 29 anni, segno che i giovani campani non sono rimasti a guardare, ma hanno saputo...
Leggi tutto

Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (Odcec) Nola approva il Conto Preventivo 2018, il presidente Ranieri: “Sosteremmo con iniziative concrete lo sviluppo della professione”

NOLA. Approvato il Conto preventivo 2018 dell’Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (Odcec) Nola. Le votazioni sono avvenute durante l’assemblea generale degli iscritti che si è tenuta il 21 novembre presso la sede dell’Ordine. Nel corso della riunione particolarmente autorevole l’intervento del consigliere Tesoriere Luigi Bifulco, il quale con molta concretezza ha chiarito i contenuti del documento di programmazione per l’esercizio 2018 fornendo esaurienti risposte alle domande rivolte dai colleghi, poi del presidente del Collegio Sindacale Salvatore Falco che ha espresso il suo parere favorevole ed infine sono state presentate le linee programmatiche che puntano al miglioramento delle condizioni professionali. Così come ha sottolineato, proprio, il presidente Domenico Ranieri. “Il...
Leggi tutto

Oggi a Napoli blocco dei taxi

NAPOLI, 21 NOV - L'adesione allo sciopero dei tassisti napoletani è totale. Lo riferisce all'ANSA Ciro Langella, rappresentante dell'Uti, che questa mattina con diversi colleghi partenopei si è recato a Roma per prendere parte al presidio dinanzi al ministero dei Trasporti. I disagi maggiori si registrano all'aeroporto di Capodichino e in Piazza Garibaldi in prossimità della Stazione ferroviaria centrale. In seguito allo sciopero i vagoni della linea 1 della metropolitana di Napoli risultano particolarmente affollati in direzione Garibaldi-Piscinola....
Leggi tutto

ha più morti innocenti sulla coscienza Totò Riina o Emma Bonino?

A pochi giorni dalle critiche sollevate dalle parole scritte sulla sua pagina Facebook da un parroco bolognese, riguardo la violenza subita da una 17enne dopo una serata alcolica per la quale aveva evidenziato le responsabilità individuali, un altro sacerdote bolognese, e ancora su Facebook, è finito oggetto di polemiche per aver postato la banale domanda: "ha più morti innocenti sulla coscienza Totò Riina o Emma Bonino?" L'accostamento è chiaramente impari: per quanto il capo dei capi possa essersi impegnato, il Ministero della Salute ha accertato che dal 1978 (cioè l'anno in cui il "diritto" di aborto è diventato legge) al 2015 i bambini soppressi dalla 194 sono stati 5.729.709. Eppure,...
Leggi tutto

LEZIONE – SEMINARIO Malavita e Fiumi d’oro incontro con Nicola Gratteri e Antonio Caso

SEMINARIO Malavita e Fiumi d'oro incontro con Nicola Gratteri e Antonio Caso, si terrà una lezione-seminario con il Procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri e con il Professore Antonio Nicaso che, partendo dal loro volume intitolato ''Fiumi d'oro'', edito da Mondadori, interverranno sul tema della mafia e apriranno un confronto con il pubblico presente. Gratteri e Nicaso, da sempre impegnati nella lotta alla malavita, hanno già pubblicato insieme un volume di successo, intitolato "La mafia fa schifo" (Mondadori), in cui sono state raccolte le lettere di ragazzi e adolescenti scritte affrontando il tema della malavita organizzata, dalle quali emergono paura e rabbia, ma soprattutto desiderio di ribellione contro l'illegalità....
Leggi tutto

Acerra, l’amministrazione comunale oltre ai voti della maggioranza incassa anche quelli di Pd e 5Stelle sull’Odg contro l’estensione dei contributi Cip6 al termovalorizzatore. Voto unanime in Consiglio comunale

Il Consiglio comunale di Acerra ha approvato oggi, con voti unanimi, l'ordine del giorno presentato dal Sindaco Raffaele Lettieri e dal Presidente del Consiglio comunale Andrea Piatto, così come integrato dai componenti della terza Commissione Consiliare Ambiente e Diritto alla Salute, riunita oggi, contro l'emendamento alla legge di bilancio che prevede di elevare a 12 anni la durata degli incentivi CIP n. 6/1992 per l'impianto di termovalorizzazione di Acerra, chiedendo invece di rendere effettivi gli impegni assunti al momento della realizzazione dell'impianto ed, in particolare, la realizzazione delle bonifiche previste dall'Accordo Operativo di programma stipulato il 5.8.2009 con il Comune di Acerra, anziché introdurre norme in favore del gestore dell'impianto. L'Ordine...
Leggi tutto

Sequestrato arsenale armi CONTRO IL CLAN RUSSO 43 ARRESTI

NAPOLI, 21 NOV - Carabinieri e Polizia di Stato stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Napoli a carico di 43 persone accusate, a vario titolo di associazione di tipo mafioso e di reati aggravati dall'art. 7. Contestati associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, alla detenzione e spaccio di droga e alla detenzione e porto di armi. Nel corso delle indagini operate su due filoni investigativi, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia, sono state messe in luce - secondo quanto riferiscono le forze dell'ordine - le attività del clan camorristico dei "Lo Russo" operante nell'area Nord del capoluogo campano e sono state accertate le responsabilità degli...
Leggi tutto

NAPOLI UNA RAPINA IN BANCA I CLIENTI SOTTO IL TIRI DELLE PISTOLE

NAPOLI, 21 NOV - Sono entrati in tre armati di pistola all'interno della banca. Armi puntate hanno fatto stendere a terra i dipendenti e anche qualche cliente presente. Poi, hanno messo a segno la rapina. E' avvenuto nel primo pomeriggio, alle ore 16.30, nel pieno centro di Napoli, in via San Giacomo, accanto alla sede del Comune di Napoli. Secondo quanto al momento ricostruito dalla Polizia di Stato, i rapinatori sono riusciti a portare via i soldi, non ancora quantificati, dalla filiale della Banca di credito popolare di Torre del Greco. Probabilmente sono entrati da un locale attiguo. Quasi sicuramente, secondo gli investigatori, sono rapinatori professionisti: hanno realizzato diversi fori, forse per...
Leggi tutto

Questione Tari. Il sindaco e l’assessore ai Tributi chiariscono: “Il nostro Ente ha applicato correttamente l’imposta, non è dovuto alcun rimborso”

Somma Vesuviana. Tassa dei rifiuti gonfiata e ipotesi di rimborsi. A fare chiarezza sulla questione sollevata in questi giorni su tutti i giornali e che riguarda i Comuni di tutta Italia arriva il commento del sindaco Salvatore Di Sarno e dell’assessore ai Tributi Raffaele Irollo: i cittadini  di Somma possono stare tranquilli non hanno mai pagato la tariffa “doppia”. Ecco di seguito il testo di una lettera aperta alla città. Apprendiamo da più parti che molti di voi sono preoccupati sull’indebita applicazione della parte variabile della Tari alle pertinenze delle abitazioni. Considerato che tali notizie trattano un fenomeno generale e scaturente dal question time avvenuto in Commissione Finanza alla Camera dei Deputati,...
Leggi tutto

Torre Annunziata hanno sfregiato il ricordo di Falconi e insulti ai poliziotti

Non è la prima volta che la stele dedicata al magistrato ucciso a Palermo viene vandalizzata Torre Annunziata.  Un nuovo sfregio alla memoria del giudice Giovanni Falcone. Il secondo dopo la distruzione del busto nel luglio scorso a Palermo. Questa volta l'episodio si è verificato a Torre Annunziatra, nel Rione ''Penniniello'', zona che da decenni è l'enclave del clan Gallo-Cavalieri.I vandali hanno ricoperto di vernice spray una stele dedicata al giudice antimafia. Scrivendo: poliziotti di merda. L'atto vandalico è stato condannato dal sindaco Vincenzo Ascione: ''Il quartiere, va detto, non è più quello degli anni bui ma il nostro lavoro non si deve fermare. Anzi, va rafforzato. Abbiamo ristrutturato una palestra in passato oggetto...
Leggi tutto

NOLA, ANCHE QUEST’ANNO IL MIRACOLO DI SAN FELICE NON C’E’ STATA

Nola – 16 novembre 2017 Il miracolo della manna non c’è stato. I nolani come sempre lo attendevano come segno di protezione di San Felice, patrono della città. Ed invece all’apertura del tabernacolo posto nella cripta della Cattedrale, ieri mattina duranta la messa , il calice dove di solito il liquido si produce si è presentato vuoto. Si conferma ormai da qualche anno a questa parte l’assenza del miracolo nel giorno in cui la tradizione vuole che il Santo martire, primo Vescovo della città, sia stato ucciso per decapitazione. Il prossimo appuntamento con il miracolo è fissato per l’8 dicembre. In questa occasione, invece, di tanto in tanto il fenomeno...
Leggi tutto

Il satanista avellinese uccise i genitori e stato assolto

AVELLINO, Due anni fa, nel novembre del 2015, si rese protagonista di un duplice delitto che scosse profondamente la provincia di Avellino: a colpi di ascia, ma i genitori che dormivano nello loro stanza da letto. I fatti avvennero in un'abitazione rurale di Frigento (Avellino). Oggi i giudici della Corte d'Assise del tribunale di Avellino hanno assolto Ivano Famiglietti, 27 anni, accogliendo le conclusioni dei periti: al momento dei fatti, il giovane era incapace di intendere e volere per un vizio totale di mente. Inneggiando a Satana, di cui da tempo si considerava un seguace, aveva assalito i genitori, Michele Famiglietti, 55 anni, e Maria Covino, 54 anni, e dopo averli...
Leggi tutto
Pagina 1 di 1912345...10...Ultima »