Archivio notizie per: Lutto

Salerno-Castrullo Campagna, Natasha B. una Bambina 13enne si è impiccata a casa

CASTRULLO CAMPAGNA. Una bambina di 13 anni è stata trovata impiccata il 12 gennaio mattina con la cintura di un accappatoio attaccata alla ringhiera della scala a chiocciola interna, nella sua abitazione in un quartiere agricolo lungo la statale 19, al confine tra località San Paolo Castrullo,Campagna ed Eboli, in provincia di Salerno. Natasha B. è stata soccorsa invano dai medici del 118 che hanno tentato la rianimazione. In zona è giunta un'equipe dell'Humanitas (Romano, Razzino e Gigantino)che non hanno potuto far altro che accertare il decesso,pur essendo arrivati rapidamente. Il ritrovamento è stato fatto dalla madre, sconvolta dall’accaduto come tutta la comunità, l'ennesima tragedia di ragazzini spesso abbandonati a se stessi che non...
Leggi tutto

Poggibonsi (Siena):È morto il 10 gennaio il grande Novello Novelli

Simbolo della comicità toscana, aveva 87 anni. Ha recitato con Athina Cenci, Alessandro Haber, Leonardo Pieraccioni, Massimo Ceccherini Poggibonsi (Siena) l'attore Novellantonio Novelli, noto come Novello Novelli, uno degli interpreti simbolo della comicità toscana. Aveva 87 anni. Spalla storica di Francesco Nuti aveva iniziato a dedicarsi allo spettacolo come impresario dei fratelli Mario e Pippo Santonastaso. Il suo primo film, dopo una lunga presenza all'interno del Teatro Metastasio di Prato, è nel 1981 con il film Ad Ovest di Paperinodi Alessandro Benvenuti....
Leggi tutto

NOLA,LUTTO IN FAMIGLIA: Sindaco Geremia Biancardi

La suocera dell'avvocato e sindaco di Nola è deceduta durante la notte. La scomparsa, Lillina Della Pietra, era una professoressa pensionata. I funerali si sono svolti presso la Cattedrale dell'Assunta, in Piazza Duomo, con la partecipazione di amici e parenti in grandissimo numero.La salma, dalla città di Nola è proseguita presso il cimitero di Avellino, dove è stata  tumulata. Si unisce alle condoglianze di tutto il paese al Sindaco e famiglia,tutta la redazione della Gazzetta Campana,lo staff di Radio Antenna Campania,tutti gli associati dell'Ass. Socio-Culturale A.C.A.P. e lo staff della N.M.A. Agency. SINCERE CONDOGLIANZE SINDACO...
Leggi tutto

Ci ha lasiato un altra grande donna Marina Ripa di Meana, aveva 74 anni.

E' morta a Roma all'età di 74 anni Marina Ripa di Meana, signora da copertina e donna controcorrente. Da oltre 16 anni anni combatteva contro il cancro, come lei stessa aveva raccontato nello scorso maggio. Era nata il 21 ottobre 1941. L'eclettica marina si è spenta nella sua casa tra l'abbraccio dei cari, dopo aver combattuto una lunga malattia. Per suo volere - spiegano fonti della famiglia - non sono previste cerimonie funebri.   "Mia madre ha combattuto la malattia come una guerriera - ricorda la figlia, Lucrezia Lante della Rovere - e sarà un grande esempio per me, per le mie figlie e per tutti noi. Mamma, mi mancherai!". Dalla fine degli anni '70 ha cominciato sempre...
Leggi tutto

MORTE IMPOSIMATO, MARITATO(ASSOTUTELA): “ADDOLORATO. SE NE VA UN GRANDE UOMO DELLE ISTITUZIONI”

“Sono profondamente rattristato per la scomparsa di Ferdinando Imposimato. Ci lascia un uomo delle istituzioni, un giudice coraggioso e trasparente, ma soprattutto un caro amico. Una persona speciale che lascia un vuoto incolmabile. Alla famiglia esprimo la mia più sentita e profonda vicinanza”. Così, in una nota, il presidente dell’associazione Assotutela, Michel Emi Maritato...
Leggi tutto

Addio a Gualtiero Marchesi, chef di fama mondiale

MILANO – IERI  E’ morto a Milano Gualtiero Marchesi, chef italiano tra i più famosi al mondo. Lo si apprende da fonti vicine alla famiglia. Aveva 87 anni. Titolare del ristorante ‘Il Marchesino’, aveva ricevuto numerosi riconoscimenti e onorificenze. Il decano degli chef aveva lasciato nell’ottobre scorso il rettorato di Alma, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana dove si insegna il mestiere del cuoco e del pasticcere. Marchesi si è spento alle 18 di oggi nella sua casa milanese circondato dai suoi familiari. La data dei funerali sarà comunicata domani pomeriggio. “La cucina italiana – scrive l’editore Cinquesensi – saluta l’uomo di cultura, l’imprenditore, il cuoco, uno spirito libero, arguto e coraggioso, ma...
Leggi tutto

ACERRA IERI I FUNERALI DI DON RIBOLDI TANTISSIME PERSONE

"Il nostro don Antonio è stato un profeta, ha dato speranza al suo popolo, ha insegnato ai 'senzatutto' ad alzare la testa grazie al Vangelo e alla denuncia profetica". Così il vescovo di Acerra, Antonio Di Donna, durante l'omelia funebre per il suo predecessore Antonio Riboldi, vescovo emerito della città morto a Stresa nei giorni scorsi, che sarà tumulato nella cattedrale cittadina come da suo desiderio. Di Donna ha ricordato l'impegno di Don Riboldi per i terremotati della valle del Belice, e quello anticamorra ad Acerra. "Fino all'arrivo di Don Riboldi di camorra si parlava sottovoce - ha aggiunto il presule - lui si è esposto, l'ha fatto con la camorra,...
Leggi tutto

Acerra, il Sindaco Raffaele Lettieri esprime il cordoglio della Città

Esprimo il cordoglio di tutta la Città di Acerra, al quale aggiungo il mio personale, per la scomparsa del Vescovo emerito, Monsignor Antonio Riboldi. Pur sapendo delle sue condizioni di salute siamo rimasti sorpresi alla notizia della morte del nostro caro Don Antonio Riboldi. La comunità di Acerra ha perso un punto di riferimento importante, un esempio. Mons. Riboldi ha saputo contenere nel suo cuore tutta la gente, soprattutto quelli che soffrono e sono poveri, una persona di un'alta dirittura morale e una capacità non piccola di cogliere i problemi della gente. Una persona affabile, capace di entrare in dialogo con tutti ma allo stesso tempo molto rigoroso nel suo...
Leggi tutto

E morto a 62 anni per un tumore Biagio Cava di 15Avellino

E' morto Biagio Cava, il boss di Quindici, del Vallo Lauro. Dal carcere al 41 bis era finito ai domiciliari lo scorso settembre.  Le sue condizioni erano gravi. Due mesi di cure fino alla morte, arrivata ieri. Una vita intera tra piombo, vendette e camorra. Il boss aveva 62 anni. Protagonista indiscusso degli ultimi trent’anni di storia della criminalità organizzata irpina è morto dopo due operazioni al cuore, effettuate in urgenza, presso l'ospedale Cardarelli di Napoli. Condannato a trenta anni di carcere era stato trasferito agli arresti domiciliari nel suo comune natio, Quindici, a fine settembre. I suoi legali avevano ottenuto l'attenuazione della misura restrittiva, proprio a causa delle sue condizioni di salute. Poche settimane a casa per il...
Leggi tutto

E sconvolto il popolo di Tufino per la morte del giovane consigliere Andrea Esposito

È sotto choc l’intera comunità del Nolano per la prematura scomparsa di Andrea Esposto, soltanto a 31 anni, consigliere comunale al secondo mandato del piccolo comune di Tufino. A riportare la notizia è l’edizione online de Il Mattino. Esposito è stato ucciso da un male incurabile contro cui ha lottato ad armi purtroppo impari.Il giovane consigliere di opposizione si era dimesso qualche settimana fa proprio per motivi di salute. Intanto il sindaco Carlo Ferone ha già annunciato il lutto cittadini per il giorno dei funerali quando certamente in tanti saluteranno Andrea Esposito, considerato un ragazzo combattivo e promotore di tante battaglie per la città.LUTTO DA RADIO PIAZZA NEWS ...
Leggi tutto

NOLA, LUTTO IERI NEL DUOMO E ARRIVATO DA NAPOLI UN AMICO D’INFANZIA SULLO E OGGI CI SARA’ ROMANO

Nola a volte nelle canzoni si canta non si muore per amore ,non e'vero perche' il gesto del caro amico Carmine e segno d'amore,lo scrivo e mi viene da piangere e per quello che mi sisse Carmine davanti alla mia radio non lo dimentichero' e mi sento un po in colpa per  non averlo preso sul serio quello che diceva,dico solo una frase che  abbracciandomi disse  sono solo, giro per la casa e il giardino ma non vivo sto male meglio morire io mi commossi e  gli promisi di portarmelo in radio e di farllo rilassare un po ma per tante circostanzenon lo fatto,e cosi ci ha lasciato Carmine Romano...
Leggi tutto

NAPOLI IN LUTTO PER LA MORTE DI PEPPE MASSA A 69 ANNI

Gravissimo lutto per il Napoli calcio. Si è spento, infatti, in serata Peppe Massa, storica ala azzurra della splendida squadra allenata da Vinicio negli anni '70. Massa - come racconta Il Mattino - è stato colto da malore mentre si trovava in automobile, a pochi passi dalla sua abitazione dei Colli Aminei. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che hanno provato una rianimazione in emergenza, ma non c’è stato nulla da fare. Aveva 69 anni. M.N. ...
Leggi tutto

ROMA-ANCORA LUTTO PER LA MORTE DIUN GRANDE GIORNALISTA ALDO BISCARDI

ECCO UN ANSA DELL ULTIMA ORA E' morto a Roma Aldo Biscardi, giornalista e conduttore televisivo noto per l'ideazione e la conduzione del programma televisivo "Il processo del Lunedì". Ne dà notizia la famiglia all'Ansa. Nato a Larino (Campobasso), Biscardi avrebbe compiuto 87 anni tra poco più di un mese.  I funerali si terranno domani, lunedì 9 ottobre, alle ore 15, nella chiesa di San Pio X, in piazza della Balduina. Biscardi era ricoverato da qualche settimana al Policlinico Gemelli, assistito dai figli, Antonella e Maurizio. Da tempo aveva lasciato il video, dove aveva debuttato nel 1979, alla Rai. E' del 1980 l'ideazione del programma "Il processo del lunedì", primo talk show...
Leggi tutto

Brindisi: Lutto è morto ex deputato Udc Mele.Era stato deputato Udc, fù coinvolto in festino a ‘luci rosse’

È stata dichiarata la morte cerebrale, dopo il ricovero in ospedale per un malore, dell'ex deputato dell'Udc e sindaco di Carovigno (Brindisi), Cosimo Mele, 60 anni. Era stato ricoverato ieri sera prima all'ospedale di Ostuni, per una emorragia cerebrale. Poi è stato trasferito all'ospedale Perrino di Brindisi. A quanto si apprende è stata avviata la procedura per la donazione degli organi. Mele aveva lasciato la politica nel 2015, dimettendosi dalla carica di primo cittadino. Era stato parlamentare per l'Unione di Centro ed era rimasto coinvolto in un festino a 'luci rosse' nell'estate del 2007, quando una escort con cui aveva trascorso la notte in un albergo di Roma, accusò un malore...
Leggi tutto

NOTIZIE DAL MONDO- Trovato morto re delle ‘fake news’

NEW YORK, 28 SET - Addio al re delle fake news: Paul Horner, diventato famoso durante le ultime presidenziali americane per le bufale virali sul web, è stato trovato morto nella sua casa vicino a Phoenix, in Arizona. Secondo Mark Casey, portavoce dell'Ufficio dello Sceriffo della Contea di Maricopa, Horner, che aveva 38 anni, sarebbe deceduto lo scorso 18 settembre. Per le autorità non si tratterebbe di un delitto: l'uomo ha "una storia di abusi di farmaci da prescrizione", ha spiegato il portavoce, e "le prove raccolte sul luogo suggerirebbero che si tratti di un'overdose accidentale". Tra le fake news piu' conosciute diffuse da Horner ci sono per esempio quella...
Leggi tutto

CI HA LASCIATO ANCHE IL GRANDE TORO SCATENATO Jake La Motta

E' morto Jake La Motta, ex campione del mondo dei pesi medi denominato 'Toro Scatenato' che ispirò il film interpretato da Robert de Niro, e' morto. Lo riportano il sito di gossip di Hollywood Tmz, citando sua moglie, e la Bbc. La Motta aveva 96 anni e sarebbe morto per complicazioni legale a una polmonite.   Per i più giovani avrà forse per sempre la faccia di Robert De Niro, quello da oscar di 'Toro scatenato', l'indimenticabile film di Martin Scorsese. La sua è stata una delle tante vite che la boxe ha prestato a Hollywood. Come il Rocky Graziano di 'Lassu' qualcuno mi amà di Paul Newman, o il 'Rocky' di Sylvester...
Leggi tutto

IERI I FUNERALI DI NOEMI LA MAMMA NON ODIATE

"Non voglio odio, non odiate, perchè l'odio porta solo violenza". E' l'appello che la mamma di Noemi Durini ha rivolto ai giovani parlando dall'altare a conclusione della cerimonia funebre per la figlia uccisa dal suo fidanzato. "Vi chiedo - ha aggiunto - se avete problemi, venite a casa di Noemi e parlate, la porta sarà sempre aperta per ascoltarvi". Ancora applausi della folla, palloncini bianchi fatti volare e le note della canzone 'Vietato morire' di Ermal Meta, hanno accompagnato l'uscita della bara bianca di Noemi Durini dalla chiesa parrocchiale di Specchia a conclusione della cerimonia per i suoi funerali. Il feretro era postato a spalla da personale della protezione civile che...
Leggi tutto

Emorto un altro grande attore 91 anni Dean Stanton

WASHINGTON, 16 SET - E' morto all'eta' di 91 anni, in un ospedale di Los Angeles, l'attore Harry Dean Stanton, che ha partecipato a decine di film indipendenti e cult ('Strada a doppia corsia', 'Cockfighter', '1997: fuga da New York' e 'Repo Man, il recuperatore') nonche' in produzioni hollywoodiane ('Alien', 'Nick mano fredda', 'Il padrino - Parte II', 'Alba rossa', 'Bella in rosa' e 'Il miglio verde'). Era uno degli attori preferiti di David Lynch, Sam Peckinpah, John Milius e Monte Hellman, ma era anche amico stretto di Francis Ford Coppola, che nel 'Padrino II' gli assegno' il ruolo di un agente Fbi a protezione di un testimone. Il suo ruolo...
Leggi tutto

Lutto nel campo musicale e’ morto il batterista Beppe Gemelli

Mondo della musica in lutto. È morto Giuseppe Cazzago, in arte Beppe Gemelli, batterista che ha suonato con tanti artisti del panorama musicale italiano tra cui Laura Pausini.© Olycom Laura Pausini La cantante ha voluto ricordare Gemelli con un lungo post su Facebook in cui si evince tutto il suo dolore per la scomparsa del musicista. Ho sperato fino a un secondo fa che la notizia fosse falsa ma non è così - scrive la cantante emiliana - Oggi devo salutare un uomo dall'anima speciale, con il quale a novembre avrei dovuto condividere un progetto che da tanto sognavamo e che stava diventando realtà. Beppe Gemelli, uno dei batteristi...
Leggi tutto