Archivio notizie per: Religione

OGGI è SANTA BERNADETTE SOUBIROUS vergine

Maria Bernarda nacque a Lourdes, villaggio dei Pirenei, nel 1844. Figlia di un mugnaio, la sua famiglia viveva di stenti a causa di affari andati male. La mattina dell’11 febbraio 1858, Bernadette con la sorellina e una compagna uscirono a cercare legna, spingendosi fino alla Rupe di Massabielle, dove la roccia formava una piccola grotta. Bernadette, cagionevole di salute, era rimasta indietro da sola e, all’improvviso udì un gran rumore: non vi era alito di vento, ma la grotta era piena di una nube d’oro e una splendida Signora vestita di bianco apparve sulla roccia. La fanciulla subito si inginocchiò e cominciò a pregare con la sua corona. La Signora...
Leggi tutto

SABATO SANTO Il giorno prima della Pasqua è aliturgico

Se nel Giovedì Santo predomina la solennità dell’istituzione dell’Eucaristia e nel Venerdì Santo la mestizia, il dolore e la penitenza per la Passione e morte di Gesù, con la sua sepoltura; nel Sabato Santo invece predomina il silenzio, il raccoglimento, la meditazione, per Gesù che giace nel sepolcro prima della gioia della Domenica di Pasqua con l’annuncio della Risurrezione. A partire dal IV secolo in alcuni luoghi, in questo giorno i candidati al Battesimo (catecumeni), facevano la loro pubblica professione di fede, prima di venire ammessi nella Chiesa, rito che avveniva poi nella Veglia di Pasqua. Verso il XVI secolo, si cominciò con un’anticipazione della Vigilia alla mattina del Sabato Santo, forse perché non...
Leggi tutto

Nola, Ieri giovedi santo 2018 tanta gente per ammirare i santi sepolcri

Nola, anche quest'anno il Vescovo di Nola ha ufficiato la Santa Messa prima delle aperture delle chiese per visitare i Santi Sepolcri,  come da tradizione si dice che si deve visitare una o tre chiese, anche noi della redazione abbiamo fatto il giro di tre chiese ,San Biagio, il Gesù, e il Duomo.Con la differenza delle vecchie tradizioni era diverso il cosiddetto struscio ,faceva vivere a tanti artigiani perchè sia gli uomini che le donne dovevano indossare abiti nuovi mi sembrava un defilè di moda, gli artigiani lavoravano ,e anche il pranzo pasquale era diverso le nostre mamme conservavano tantissime uova per fare pastiere e casatielli, per fare tutto questo...
Leggi tutto

OGGI VENERDI SANTO 2018 CI SARA’ LA DISTRIBUZIONE DEI PACCHI Natale con i tuoi e Pasqua Insieme a Noi, raccolta di solidarietà per i terremotati.

Nola appuntamento venerdi a Nola e Sabato ad Amatrice UN PACCO DONO PER TUTTI  DA 22 ANNI AUGURI DI UNA BUONA PASQUA A TUTTI  DALLA REDAZIONE  ...
Leggi tutto

Spazzatura cattolica & discarica laica

Con il pretesto di qualche prete pedofilo, la chiesa cattolica sta subendo uno dei molti attacchi previsti dal suo fondatore Gesù Cristo. Persecuzione da routine quotidiana dunque, nulla di nuovo sotto il sole: le forze delle tenebre fanno il loro mestiere. Ciò che invece bisogna sapere circa gli inquisitori laicisti del terzo millennio, è che la pratica della pedofilia è predicata ed auspicata dai loro stessi referenti culturali. Per fare solo alcuni esempi in ordine sparso temporale, Rousseau, il profeta dell'educazione relativista e illuminista si comprò per pochi franchi una bambina di dieci anni per allietare sessualmente le sue serate. Dacia Maraini, sulla scia dei filosofi illuministi che praticavano sesso...
Leggi tutto

20 Luoghi mitici e leggendari nel Mondo

Stanco dei soliti tour? Noi ti indichiamo un viaggio alternativo alla scoperta di 20 luoghi mitici e/o leggendari nel mondo. Tanti sono i luoghi avvolti nel mistero di cui la storia ci dà notizia, svaniti senza lasciare traccia se non nell'immaginario collettivo, che nessuno ha mai visto né trovato: città realmente esistite ed ora scomparse, regni fantastici le cui porte sono ipotizzate in alcuni punti del mondo reale o luoghi frutto dell'immaginazione dell'uomo. Nel corso dei secoli molti sono partiti alla loro ricerca tornando sconfitti. E tu... che aspetti? 1 - Il Regno Fatato, Knockma Hill - Irlanda La leggendaria porta d'accesso del regno fatato di Finvarra è nel cuore delle foreste irlandesi. Il re rapì una giovane...
Leggi tutto

BRUCIA IL TETTO DEL CONVENTO DURANTE LA SAGRA DI SAN MICHELE

Un incendio è divampato in serata alla Sacra di San Michele, antica abbazia monumento simbolo della Regione Piemonte e luogo che ha ispirato Umberto Eco per il best seller Il nome della Rosa. Le fiamme stanno bruciando il tetto del monastero, situato all'imbocco della Valle di Susa, dove erano in corso lavori di ristrutturazione. Ancora da accertare le cause del rogo. Sul posto stanno operando diverse squadre dei vigili del fuoco. Presenti anche la Croce Rossa e i carabinieri di Avigliana. La causa dell'incendio Sarebbe stato un cortocircuito: Questa la prima ipotesi avanzata dai vigili del fuoco intervenuti sul posto con i carabinieri. Le fiamme, secondo quanto si apprende, sarebbero sotto...
Leggi tutto

NOLA,SANTA MESSA IN DIRETTA DOMENICA 21 GENNAIO

ACCORRETE IN CHIESA OPPURE SEGUITELA IN TV DOMENICA 21 GENNAIO 2018 SU' CANALE 8 CHANNEL NUMERO 696 DEL DIGITALE TERRESTRE CI SARA' LA DIRETTA DELLA SANTA MESSA DALLA PARROCCHIA DI MARIA SANTISSIMA DELLA STELLA NOLA. LA SANTA MESSA SARA' OFFICIATA DAL PARROCO DON FILIPPO CON LA BENEDIZIONE NON MANCATE MAX NAPOLITANO...
Leggi tutto

BRINDISI DI FINE ANNO A RADIO ANTENNA CAMPANIA CON OSPITI VIP,CANTANTI,IL VESCOVO DELLA DIOCESI DI NOLA MONSIGNOR FRANCESCO MARINO E L’ASSESSORE CINZIA TRINCHESE.

VI ASPETTIAMO PER IL BRINDISI DI FINE ANNO A RADIO ANTENNA CAMPANIA CON OSPITI VIP DALLA MANIFESTAZIONE TRIBUTO NOLA CANTA PINO - THE EXPERT SHOW,CANTANTI E L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE IN ESSERE L'ASS. Cinzia Trinchese E IL VESCOVO DELLA DIOCESI DI NOLA MONSIGNOR FRANCESCO MARINO DALLE 14 ALLE 18 AUGURI DI BUONA FINE E BUON INIZIO 2018 DA TUTTO LO STAFF DELL'ASS. SOCIO-CULTURALE A.C.A.P.,LA GAZZETTA CAMPANA,RADIO ANTENNA CAMPANIA E LA N.M.A. AGENCY....
Leggi tutto

NOLA,3-12-2017 USCITA ALLE 10:30 IN VIA SANTA CHIARA LA BANDIERA DEL FABBRO

AUGURI AI MAESTRI DI FESTA E A TUTTO LO STAFF DEL GIGLIO DEL FABBRO DA PARTE DELLA NOSTRA REDAZIONE E STAFF ...
Leggi tutto

NOLA, ANCHE QUEST’ANNO IL MIRACOLO DI SAN FELICE NON C’E’ STATA

Nola – 16 novembre 2017 Il miracolo della manna non c’è stato. I nolani come sempre lo attendevano come segno di protezione di San Felice, patrono della città. Ed invece all’apertura del tabernacolo posto nella cripta della Cattedrale, ieri mattina duranta la messa , il calice dove di solito il liquido si produce si è presentato vuoto. Si conferma ormai da qualche anno a questa parte l’assenza del miracolo nel giorno in cui la tradizione vuole che il Santo martire, primo Vescovo della città, sia stato ucciso per decapitazione. Il prossimo appuntamento con il miracolo è fissato per l’8 dicembre. In questa occasione, invece, di tanto in tanto il fenomeno...
Leggi tutto

Nola il 15 Novembre ricorre la Festivita’ di San Felice da Nola con la storica fiera del torrone

Nola pubblichiamo la locandina del comune per la festa del Santo Patrono San Felice, ricordiamo che negli anni passati ai tempi di quanto io ero ragazzo la fiera nolana e di S.Gennaro Vesuviana erano le piu' importanti della campania e anche da fuori regione venivano per comprare gli animali ed altro e durava dagli 8 ai 15 giorni ormai la vita e cambiata e anche le belle tradizioni sene sono andate con i nostri ricordi  auguri a tutti e buona festa CO O' TUTERO .RADIO PIAZZA EVENTI...
Leggi tutto

Nola oggi 4 OTTOBRE si festeggia San Francesco auguri ai festegiati

San Francesco onomastico Francesco è uno dei nomi più diffusi nel nostro paese. Secondo dati Istat risulta essere addirittura il più usato da ben dieci anni a questa parte. Ecco perché l’onomastico di Francesco è uno dei più sentiti. Oltre a questo, bisogna considerare il fatto che San Francesco onomastico è il giorno in cui si onora una delle personalità della nostra storia religiosa (e non solo) più importanti: Francesco, il santo patrono di Assisi. Auguri di onomastico Gli auguri di onomastico per chi porta questo nome vanno dati il 4 ottobre. È in questo giorno infatti che si festeggia San Francesco onomastico. Durante la speciale ricorrenza si celebra dunque Francesco Patrono d’Italia, ricordando anche la sua vita e le...
Leggi tutto

NOLA OGGI 1 OTTOBRE BANDIERA DEL GIGLIO DEL BECCAIO

AUGURI AI MAESTRI DI FESTA E A TUTTO IL SEGUITO DEL GIGLIO, W NOLA, W SAN PAOLINO, W LA FESTA DEI GIGLI DI NOLA........................
Leggi tutto

Suor Orsola: Presa di posizione dei docenti dell’Ateneo – Siamo vicini ad un Rettore che ha portato il Suor Orsola all’eccellenza

Siamo vicini ad un Rettore che ha portato il Suor Orsola all’eccellenza Spiace vedere che venga dato così grande rilievo mediatico a una vicenda che risale a 14 anni fa, momento nel quale il prof. d’Alessandro non era neppure Rettore dell’Ateneo, e nella quale ha dovuto assumere nel tempo, con il senso di responsabilità e la dirittura morale che lo hanno sempre contraddistinto, soltanto l’onere di compiere atti dovuti, come la mera ratifica di nuovi Commissari espressi e nominati dalle Facoltà. È questo il pensiero diffuso nella comunità di professori e ricercatori dell’Università Suor Orsola Benincasa, raccolto dai Presidi delle tre Facoltà dell’Ateneo. Abbiamo tutti grande fiducia nell’operato della magistratura - spiega la nota congiunta...
Leggi tutto

Papa Francesco accusato di eresia ! la denuncia contro Bergoglio in una lettera: tra accusatori anche Ettore Gotti Tedeschi

I contestatori prendono di mira il capitolo ottavo dell’esortazione apostolica di Francesco sulla famiglia, Amoris laetitia, nella quale, seppure caso per caso, viene data la possibilità ai divorziati risposati di accedere ai sacramenti, quindi anche alla comunione “Papa Francesco è eretico”. Non hanno dubbi i 40 studiosi cattolici provenienti da tutto il mondo che hanno recapitato una lettera a Bergoglio nella quale denunciano ben sette eresie che, a loro giudizio, avrebbe pronunciato il Pontefice latinoamericano. I contestatori prendono di mira il capitolo ottavo dell’esortazione apostolica di Francesco sulla famiglia, Amoris laetitia, nella quale, seppure caso per caso, viene data la possibilità ai divorziati risposati di accedere ai sacramenti, quindi anche alla comunione. Ciò senza che essi siano costretti a...
Leggi tutto

Nola – Inaugurato nuovo sito archeologico – Croce del Papa: un villaggio di 4000 anni fà

Nola – Notizia in breve – Inaugurato il nuovo sito archeologico – Croce del Papa: un villaggio di 4000 anni fà. Nola – Inaugurato il parco archeologico della Preistoria. Si tratta di una ricostruzione delle antiche capanne preistoriche in materiale moderno. Quelle originali sono situate nello stesso luogo, le stesse coordinate, ma in profondità; furono interrate per permetterne in qualche modo la conservazione. All’epoca era risalita la falda acquifera e non si trovò altro rimedio per non danneggiare, ulteriormente, i preziosi reperti. In apposita area è stato allestito una sorta di sala conferenza all’aperto e una postazione con tanto di schermo per la proiezione di alcune diapositive di studio. All’incontro è ...
Leggi tutto

Napoli : Attesa per il Premio Ambasciatore del Sorriso in ricordo di Toto’,madrina sara’ la nipote Elena De Curtis

Tantissimi  i premiati : Maurizio De Giovanni, Enzo Compagnoli ,Patrizio Rispo, Ida Rendano,Gino Rivieccio , Marcello Colasurdo” I Foja” Peppe Iodice , Marco Zurzolo, la tronista Rosa Perrotta,  la conduttrice  Rai TG2 Marzia Roncacci e tanti altri  al Maschio Angioino Domenica 1 Ottobre a partire dalle ore 18:00 nel Cortile del Maschio Angioino andrà in scena la IV Edizione del prestigioso Premio Internazionale Ambasciatore del Sorriso memorial Antonio de Curtis in arte Totò ,fondato dall’artista poliedrico Angelo Iannelli e organizzato dall’Associazione Vesuvius in collaborazione con il comune di Napoli guidato dal Sindaco Luigi De Magistris,   assessorato cultura e Turismo  Nino Daniele . Vista la valenza cultura e sociale dell’iniziativa ,...
Leggi tutto

Oggi sabato 23 settembre, si terrà a Caserta la IV Giornata regionale per la Custodia del Creato, che vedrà la partecipazione di tutte le Chiese campane

Diocesi di Nola Ufficio per le Comunicazioni Sociali Volantino-Giornata-Diocesana-per-la-Custodia-del-Creato  Mercoledì 20 settembre il vescovo di Nola, Francesco Marino, ha presidiato la veglia di preghiera promossa dall'Ufficio diocesano per i Problemi sociali e lavoro, Giustizia e Pace, Salvaguardia del creato in occasione della Giornata per la Custodia del Creato.  Oggi sabato 23 settembre, si terrà a Caserta la IV Giornata regionale per la Custodia del Creato, che vedrà la partecipazione di tutte le Chiese campane. In vista di tale evento, l’Ufficio diocesano per i Problemi sociali e lavoro, Giustizia e Pace, Salvaguardia del creato, ha promosso una veglia di preghiera che si svolgerà presso la parrocchia S. Croce in Santa Maria del Pozzo a Somma Vesuviana...
Leggi tutto

DITELO A NOI: PIACERE AL MONDO

"Non concederò mai la grazia a preti che hanno abusato dei minori", "i mafiosi sono scomunicati" e i corrotti non saranno perdonati da Dio”. Queste, alcune delle espressioni più reiterate di papa Francesco. Chesterton diceva che la Chiesa scandalizzava perché era dura quando il mondo (l'opinione pubblica) voleva tenerezza e tenera quando il mondo era spietato. Ora Bergoglio ha completato l'allineamento ai criteri etici del mondo. Oggi la Chiesa di papa Francesco è tenera quando il mondo gli chiede tenerezza e inflessibile quando il mondo gli chiede condanne. Intendiamoci: mafiosi, tangentisti e pedofili fanno schifo. Ma crediamo siano solo loro a praticare il male? Davvero si possono ritenere immacolati e...
Leggi tutto