Archivio notizie per: Salute

RUBRICA DEL SABATO A CURA DI TONY MUSICATERAPIA PER LA MAMMA

Le ormai numerose esperienze di musicoterapia italiane ed estere confermano l’utilità di affiancare attività sonoro-musicali ai tradizionali corsi di preparazione al parto, poiché la musica può aiutare la gestante a rilassarsi, a contenere l’ansia e a raggiungere uno stato di generale benessere psicofisico. Musica per la mamma La gravidanza comporta una serie di cambiamenti non solo fisici ma anche psicologici; i mutamenti che avvengono durante i nove mesi sono talvolta accompagnati da momenti di ansia, stress, paura e affaticamento che possono impedire alla donna di vivere questo straordinario momento della vita in serenità. La musica in questo contesto può essere un valido strumento per aiutare la gestante a migliorare la sua salute...
Leggi tutto

Perugia: Medico indagato,la mette a dieta: solo acqua per 21 giorni e la paziente muore

PERUGIA – Il medico prescrive alla paziente una dieta estrema: bere tre liti di acqua al giorno per 21 giorni e niente più. Maria Carmela De Mulo, 57 anni, l’ha seguita ma ha avuto un malore ed è morta. Ora il medico famoso per aiutare le pazienti a perdere peso con la digiuno-terapia e l’agopuntura è indagato per omicidio. Il medico, regolarmente iscritto all’albo e con ambulatorio a Perugia, riceveva clienti da tutta Italia e prometteva sul suo sito di “sconfiggere ed eliminare i più pericolosi nemici della nostra salute, cioè tutte le sostanze inquinanti e tossiche, sia esogene che endogene” con la sua dieta innovativa. Maria Carmela ha seguito la...
Leggi tutto

La sanità pubblica in “prognosi riservata”: a rischio entro il 2025

Sanità pubblica a rischio entro il 2025. “Anche se non esiste un disegno occulto di smantellamento e privatizzazione del servizio sanitario nazionale, continua a mancare un programma politico di medio-lungo termine per salvaguardarlo”. Lo denuncia la Fondazione Gimbe che ha elaborato un dettagliato ‘piano di salvataggio’ che, oltre al necessario ma poco probabile rilancio del finanziamento pubblico, prevede una ridefinizione del perimetro dei Lea, un piano nazionale di disinvestimento dagli sprechi e una riforma della sanità integrativa. La Fondazione, infatti, ha presentato oggi alle Istituzioni – presso la Biblioteca del Senato Giovanni Spadolini – il II Rapporto sulla sostenibilità del servizio sanitario nazionale. “Nella consapevolezza che la sanità rappresenta sia un considerevole capitolo di...
Leggi tutto

LA RUBRICA DELSABATO A CURA DI TONY “MUSICATERAPIA”

La musicoterapia è un'attività che in Italia si sta poco a poco diffondendo, anche se non è così utilizzata come accade all'estero. La notizia migliore, comunque, è che alcuni organismi si stanno attivando per rendere questa pratica una professione istituzionalizzata. Curare con la musica, infatti, può essere una valida alternativa all'uso delle medicine. Per diventare un musicoterapista ci sono diverse strade, ma prima dovrete sapere quali sono i requisiti necessari e quale formazione conseguire. Vediamo in questa guida come fare.Master Bando Torno Subito Università Laurea SpecialisticaUn talento da scrivereCos'è la musicoterapiaAnzitutto è opportuno sapere cos'è la musicoterapia. Viene definita come una disciplina che utilizza musica e suoni a scopo riabilitativo, educativo e terapeutico, a fronte di situazioni patologiche. In campo medico viene impiegata per migliorare...
Leggi tutto

Napoli – FUTURO REMOTO, LA MANIFESTAZIONE SI CONCLUDE CON 250MILA VISITATORI

Si ringrazia la Biologa-Nutrizionista Dott.ssa Antonietta Lettera per la sua egregia partecipazione e relazione a Futuro Remoto che ringraziamo unitamente alle nostre carissime Dr. Rosa Procolo e Roberta Correale per la loro preziosa collaborazione...Grazie agli ufficiali della marina per la loro gentile ospitalità...Grazie alla Dott. Adriana Lanzillo per tutta la sua partecipazione...soprattutto grazie ai nostri Presidenti Dott. Lisa Fiore e Paolo Baldeschi per tutto il loro sostegno...Grazie alla nostra bella Napoli!!! Grazie davvero da tutti noi di Acsian onlus!!!!! Antonietta Lettera Dott: "Nutrigenetica e Nutrigenomica - La conoscenza del nostro DNA per la Prevenzione delle Patologie tipiche del nostro secolo - Il cibo come una vera e propria terapia preventiva...
Leggi tutto

RUBRICA DEL SABAATO A CURA DI TONY “MUSICATERAPIA”

Ho avuto, nel corso di questi mesi, moltissime richieste di titoli di dischi e loro possibile utilizzo in pratica di musicanimazione e musicoterapia. Ecco una prima guida che comprende brani per diverse possibili applicazioni, ben ribadendo che in musicanimazione e musicoterapia non esiste un protocollo d’intervento fisso. Sperando di aver, almeno in parte esaudito le numerosissime richieste, è mia intenzione, preparare una seconda lista nei prossimi tempi. Qualora dovessero sorgere difficoltà per l’individuazione dei dischi, autori o altro, scrivetemi pure e farò in modo di agevolare al massimo la vostra ricerca. Buon lavoro SEZIONE:1 MUSICA DAI PRIMI MESI AI PRIMI ANNI DELL’INFANZIA. MUSICA INCANTATA. Brano N. 1 – Aria sulla 4a corda...
Leggi tutto

Il rifornimento a Napoli e’ a rischio per i vaccini

NAPOLI, 23 MAG - "Ci stiamo organizzando ma temiamo che le aziende non siano in grado di soddisfare le richieste in tempo utile: il rifornimento di dosi potrebbe essere a rischio". Esprime preoccupazione, Ugo Vairo, direttore dell'unità operativa tutela della salute del bambino e dell'adolescente dell'Asl Napoli 1 Centro, in merito alla possibilità di avere a disposizione i necessari quantitativi di vaccini diventati obbligatori (12 in tutto) in virtù del decreto legge varato nei giorni scorsi dal Consiglio dei Ministri. "Per quello che riguarda le dosi antimorbillo, - spiega Vairo - in tutta Italia ne servirebbero oltre 800mila e noi, in città, abbiamo una copertura molto bassa, sostanzialmente legata al credito, infondato,...
Leggi tutto

Da ieri da 0 a 6 anni per i vaccini ai nostri figli’e’ legge

Via libera del Consiglio dei ministri al decreto legge che reintroduce l'obbligatorietà delle vaccinazioni a scuola. Da 0 a sei anni, in assenza dei vaccini i bambini non potranno accedere ad asili nido e scuole materne. Dai 6 ai 16 anni scatta una serie di misure: si dovrà presentare alla scuola il certificato di vaccinazione, altrimenti il dirigente scolastico farà una segnalazione alla Asl, la quale contatterà la famiglia e darà un arco di tempo nel quale effettuare la vaccinazione al proprio figlio, se non lo farà andrà incontro a multe pesanti, fino a 7.500 euro. Non solo: chi violerà l'obbligo sarà segnalato dalla ASL al Tribunale dei Minorenni per la sospensione della potestà...
Leggi tutto

RUBRICA DEL SABATO A CURA DI TONY “MUSICOTERAPIA”

Anche oggi parliamo musicoterapia La Musicoterapia, intesa come metodologia di intervento per un lavoro pedagogico o psicologico, permette di comunicare, con l'aiuto del terapeuta, attraverso un codice alternativo rispetto a quello verbale partendo dal principio dell'ISO (identità sonora individuale) che utilizza il suono, la musica, il movimento per aprire canali di comunicazione ed una finestra nel mondo interno dell'individuo. Dal punto di vista terapeutico essa diviene attiva stimolazione multisensoriale, relazionale, emozionale e cognitiva, impiegata in diverse problematiche come prevenzione, riabilitazione e sostegno al fine di ottenere una maggiore integrazione sul piano intrapersonale ed interpersonale, un migliore equilibrio e armonia psico-fisica. LE ORIGINI DELLA MUSICA COME TERAPIA In tutte le culture dell'antichità musica e medicina...
Leggi tutto

NAPOLI 31° Ed. FUTUR@TOMER : DNA e Prevenzione … il cibo come “terapia” del terzo millennio

Relatrice : Dottoressa Lettera Antonietta (Biologo-Nutrizionista e Consigliere Amministrativo ACSIAN) a cura di ACSIAN onlus Lo scopo dell’evento è quello di promuovere l’educazione alla prevenzione che può essere considerata oggi la vera “terapia” del futuro. Lo stile di vita e le scelte alimentari agiscono in modo incisivo nella possibilità di evitare lo sviluppo di malattie, di controllarne l’evoluzione o, al contrario, provocarne l’insorgenza. Il progetto promosso dalla Coopertiva Sociale ACSIAN onlus si inserisce nella problematica del rapporto tra alimentazione e prevenzione attraverso la presentazione di tecniche utilizzate per il rilievo delle predisposizioni genetiche di ciascuno, al fine di costruire delle Mappature Alimentari singolari, in modo da utilizzare il cibo come una vera e propria...
Leggi tutto

Ospedale di Nola, dalla giornata di ieri invasione delle zanzare tigri

Una bambina di cinque anni e’ stata costretta al ricovero e alla terapia dopo il morso di una zanzara tigre. È’ di tre feriti il bilancio dell’assalto all’ospedale di Napoli degli insetti tigre. Medici e operatori esasperati: da settimine i reparti sono invasi ( complice il caldo) dai pericolosi animali. Sono già tre le persone morse, di cui una bambina che è’ stata sottoposta a terapia medica per evitare conseguenze gravi. L'unico consiglio e quello di starsi attenti e in particolare ai bambini piccoli radio piazza salute ...
Leggi tutto

GLIFOSATO, TUTTI ESPOSTI?

  Tra qualche settimana la Commissione europea dovrà esprimersi sulla sorte del glifosato, l’erbicida più utilizzato al mondo al centro di una querelle scientifica tra Iarc e Efsa sulla sua cancerogenicità. Nel frattempo, per capire quanto siamo esposti alla sua contaminazione, abbiamo portato in laboratorio le urine di 14 donne incinte. I risultati verranno presentati nel corso di una conferenza stampa MARTEDI’ 24 MAGGIO - ORE 11 via Ludovico di Savoia 2B - Roma (Metro A - San Giovanni) INTERVERRANNO Marica Di Pierri (Associazione A Sud) Riccardo Quintili (direttore de il Salvagente) Patrizia Gentilini (oncologa Sono previste testimonianze delle volontarie che si sono prestate alle analisi   Info e contatti Marica Di Pierri maricadipierri@asud.net +39 348 6861204        ...
Leggi tutto

SZN, “Pint of Science – Napoli – 15,16 e 17 Maggio 2017”: tre giorni di divulgazione scientifica davanti ad una birra

Anche la Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli partecipa all'edizione 2017 "PINT OF SCIENCE”, che si terrà a Napoli dal 15 al 17 Maggio in contemporanea mondiale in altre 17 città italiane e 11 Paesi del mondo. Il festival, che vedrà il coinvolgimento di ricercatori di tutta Italia, avrà anche presso la città partenopea l'obiettivo di divulgare la ricerca condotta nei laboratori in modo "appetibile" per tutti i non addetti ai lavori. L’evento, completamente gratuito e accessibile a tutti, consiste nella presentazione dell’attività scientifica di ricercatori provenienti da varie discipline scientifiche (dalla cosmologia alla chimica, dalle scienze sociali alla biologia) in un ambiente del tutto informale: in un pub, appunto, davanti...
Leggi tutto

Rubrica del sabato a cura di Tony “MUSICA TERAPIA”

Nola i consigli di Tony sulla saluta senza medicinali .Scoprite che cose la musica terapia a che serve e cosa si cura un vero toccasana per lo Stress .Depressione, solitudine ,e per tante altre patologie ecc..... quante volte abbiamo letto sui giornali ,in tv, persone che si sono risvegliate dopo anni dal coma perche' qualcuno credeva e insisteva a fargli sentire le canzoni che al malato piacevano ,ed e' per questo che io insisto ad andare ad dei corsi e studiare  la musica terapia, io che da bambino suonavo la fisarmonica a da 50 anni ho pensato di creare la radio  ho 79 anni e non mi fermo mai il...
Leggi tutto

Palazzo Chigi frena l’ obbligo dei vaccini a scuola”.

"Ho pronto un testo di legge che prevede l'obbligatorietà delle vaccinazioni per l'accesso alla scuola dell'obbligo con un ampliamento delle vaccinazioni obbligatorie indicate dal nostro ministero. E' stato mandato oggi al presidente del Consiglio e lo porterò domani in Consiglio dei ministri". Lo ha annunciato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, alla trasmissione 'Night Tabloid'. Fonti di Palazzo Chigi precisano che "a proposito di presunte polemiche, domani all'esame del Consiglio dei ministri non è previsto alcun testo di legge relativo ai vaccini". Dal canto suo il ministro ha specificato: 'Ho inviato il testo sull'obbligatorieta' delle vaccinazioni a scuola a Palazzo Chigi per rispondere ad un emergenza. Comincia ora un confronto e con il ministro dell'Istruzione...
Leggi tutto

Ospedale di Nola attivita’ infermieristiche. De Luca vuole internalizzare il servizio non preoccupandosi del futuro degli attuali operatori

Nola – A rischio gli otto posti degli addetti al servizio supporto infermieristico dell’ospedale di Nola. La possibilità di cessazione del rapporto è molto concreta per effetto di una riorganizzazione del servizio in questione, voluta dalla Regione e attualmente in itinere per tutta l’Asl Napoli 3 Sud. Complessivamente la” spada di Damocle” pende sulle teste di 17 lavoratori, visto che oltre agli otto del nosocomio bruniano vanno sommate le altre nove unità operanti in altre strutture della stessa Asl, che versano nella medesima situazione,. A sollevare da tempo l’attenzione su questa delicata vicenda è la sigla sindacale Fiadel che di recente ha presentato anche un esposto alla Procura della Repubblica,...
Leggi tutto

Nola rubrica del sabato a cura di Tony

L'uso della musica a scopi terapeutici è documentato in numerose civiltà dal mondo antico ad oggi, prevalentemente all'interno di un modello di pensiero magico-religioso o sciamanico. Il concetto di musicoterapia come disciplina scientifica si sviluppa solo all'inizio del secolo XVIII: il primo trattato di musicoterapia risale alla prima metà del Settecento a cura di un medico musicista londinese, Richard Brocklesby. I primi esperimenti di musicoterapia in Italia furono attuati nel Morotrofio di Aversa a partire dal 1843 da parte di Biagio Gioacchino Miraglia[1]. Una figura professionale di tipo sanitario o sociosanitario è gestita dal Ministero della Salute ed una professione sanitaria non può essere riconosciuta da un corso privato o pubblico, nemmeno da un corso universitario, essendo...
Leggi tutto

Duplicati casi morbillo al bambino Gesu’

In soli 4 mesi, ovvero dal primo gennaio al primo maggio 2017, all'Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma i ricoveri di bambini colpiti dal morbillo si sono più che decuplicati rispetto allo stesso periodo del 2016. Sono infatti passati da 4 nel 2016 a 47. A sottolineare all'ANSA la gravità del fenomeno è il presidente della Società italiana di pediatria (Sip), nonchè responsabile del reparto Pediatria generale e malattie infettive dell'ospedale Bambino Gesù, Alberto Villani. "Il calo della copertura vaccinale per il morbillo - ha affermato Villani - sta portando, come previsto, ad un aumento dei casi. La malattia si diffonde ma è da tempo che le società scientifiche hanno messo...
Leggi tutto

Emicrania: si cura così

Può essere un vero e proprio tormento. Colpisce oltre sei milioni di italiani e compare soprattutto tra i 15 e i 55 anni, manifestandosi non con episodi isolati, ma con continui attacchi che periodicamente colpiscono le persone predisposte. Perché un tormento? Perché la frequenza e l’intensità degli attacchi possono essere così elevate da condizionare lo svolgimento delle attività quotidiane e diventare invalidanti. Per fortuna esistono alcune strategie comportamentali e terapeutiche che rendono meno difficile la vita di chi soffre di questa patologia. Riconoscere i segnali d’allarme Ridurre il rischio di un attacco è l’obiettivo dell’approccio comportamentale. Molti fattori possono indurre una crisi emicranica e ogni persona che va soggetta a questo tipo di...
Leggi tutto

Presidenza Nazionale: 28 aprile 2017: Giornata Vittime dell’Amianto. A 25 anni dalla sua messa al bando in Italia l’amianto continua a mietere vittime.

Presidenza Nazionale 28 aprile 2017: Giornata Vittime dell’Amianto. A 25 anni dalla sua messa al bando in Italia l’amianto continua a mietere vittime. L’Osservatorio Nazionale Amianto, con il suo sportello nazionale e con i suoi sportelli territoriali, prosegue la collaborazione con le istituzioni e l’assistenza per tutti i cittadini e lavoratori Compie ormai 25 anni l’entrata in vigore della legge 257/92, che in Italia ha stabilito il divieto di estrazione, lavorazione e commercializzazione dei materiali di amianto e/o contenenti amianto. Fino al 1992, l’Italia è stato il secondo produttore europeo di amianto, dopo l’allora Unione Sovietica, e ancora ad oggi, su tutto il nostro territorio, ci sono circa 40 milioni di tonnellate di amianto, ovvero...
Leggi tutto
Pagina 1 di 4112345...102030...Ultima »