Archivio notizie per: Salute

RUBRICA DEL SABATO A CURA DI TONY MUSICOTERADIA

La musicoterapia è un approccio terapeutico che usa la musica per “arrivare” al paziente e renderlo a sua volta in grado di esprimersi, aprirsi e quindi essere parte attiva della terapia: il potere magico della musica, dunque, è rivolto al servizio dell’integrazione ed emotiva dei pazienti ed al trattamento di un ampio ventaglio di disabilità e malattie. Musicoterapia – Tutte le popolazioni della Terra fin dall’antichità attribuivano ai suoni e alla musica degli effetti benefici sopratutto sull’umore e sugli stati nervosi. E non solo in occidente. In Cina e in India si attribuiva alle note musicali la capacità di condurre alla guarigione. ...
Leggi tutto

Prevenire meglio che curare- L’alluminio è contenuto in molti prodotti di uso quotidiano si accumula nel nostro corpo e in particolare nel cervello: può provocare l’Alzheimer

               PREVENIRE MEGLIO CHE CURARE i nostri consigli                                       Alluminio e Alzheimer: pericolosa correlazione? – Per anni è stata fonte di disputa tra i vari luminari delle malattie neurodegenerative: tra l’alluminio e l’Alzheimer c’è un legame plausibile? Secondo il Dr. Tomljenovic L., del Neural Dynamics Research Group, Department of Ophthalmology and Visual Sciences, University of British Columbia, di Vancouver, sembrerebbe di sì. L’alluminio è una sostanza contenuta in molti prodotti di uso quotidiano e si accumulerebbe nel nostro corpo e in particolar modo nel cervello. Gli effetti comincerebbero a mostrarsi soltanto dopo...
Leggi tutto

Più di 200 scienziati affermano che le pentole antiaderenti sono pericolose per la salute

Le pentole antiaderenti sono diffusissime: il cibo non si attacca, usi meno olio e si lavano bene. Ma ci può essere un prezzo alto da pagare per questa convenienza: gli PTFE (politetrafluoroetilene) utilizzati per creare queste superfici sono tossici e molto persistenti, sia nel corpo che nell’ambiente. Come si comprende dal nome, gli PTFE sono sostanze chimiche fluorurate. In realtà sono proprio gli atomi di fluoro che forniscono la scivolosità alla padella. Se la padella resta sul fornello per parecchio tempo vuoto o viene usato come bistecchiera, può accadere che il rivestimento raggiunga alte temperature (200 °C) e rilasci il PFOA, l’acido perfluoroottanoico che, secondo alcuni recenti studi, ha effetto tossico sul fegato e danneggia la tiroide. Il PFOA viene rilasciato anche quando la padella si graffia sia per...
Leggi tutto

NAPOLI – Biotestamento e “fine vita”, alla Pontificia Facoltà una giornata di studi con Lucio Romano e Mario Adinolfi

Lunedì 12 febbraio, dalle ore 9.30, presso l'aula magna della Sezione San Tommaso della Pontificia Facoltà Teologica dell'Italia Meridionale, in occasione dell'annuale convegno dei docenti, si terrà una giornata di studio sul delicato argomento del cosiddetto "trattamento di fine vita".   Il tema del convegno, intitolato «Parlare di morte per ragionare di vita», è stato pensato e proposto già nell'ottobre dello scorso anno, quando le Camere del Parlamento italiano erano ancora ben lontane dall'approvazione dell'ormai celebre legge 219/2017. La giornata di studio si articolerà in due sessioni, ciascuna delle quali sarà strutturata a sua volta nella relazione principale di un esperto esterno e in una serie di successivi interventi dei docenti della Facoltà. Nella prima sessione si concentrerà...
Leggi tutto

SABATO 10 FEBBRAIO TORNA IN TUTTA ITALIA E IN CAMPANIA LA GRF – GIORNATA DI RACCOLTA DEL FARMACO

In oltre 70 farmacie della regione che espongono la locandina della #GRF18, sarà possibile acquistare un farmaco da banco da donare ai poveri assistiti dagli enti caritativi convenzionati con Banco Farmaceutico. In 5 anni, le richieste di aiuto sono salite del 27,4%. Cresce il numero dei poveri soprattutto tra i minorenni (+3,2% in 1 anno)   NAPOLI - Sabato 10 febbraio 2018 si svolgerà in tutta Italia e in particolare a Napoli e in Campania la XVIII edizione della GRF – Giornata di Raccolta del Farmaco. In Campania, dunque, saranno 45 i comuni e oltre 70 le farmacie che hanno aderito all'iniziativa e dove sarà possibile, grazie alle indicazioni del farmacista e all'assistenza dei volontari, acquistare uno o più medicinali da banco da donare ai poveri. I farmaci acquistati saranno...
Leggi tutto

Nola, si è tenuto ieri il seminario sul reddito di inclusione, ma ancora regna la confusione.

Nola, Ieri Giovedì 8 febbraio 2018 - Si è tenuto un seminario sul reddito di inclusione rivolto alle famiglie in difficoltà e di cui l’Inps – filiale metropolitana di Nola  ed i comuni del comprensorio sono i principali interlocutori. L’incontro si doveva tenere alle 9,30 nella chiesa dei Santi Apostoli di Nola, ma è iniziato oltre le ore 10:00 per problemi logistici sull'arrivo dei responsabili INPS di Napoli, nell'attesa al point break sono stati serviti caffè e colazioni ed il dibattito, molto sentito si è protratto oltre le 12:00. Si è parlato anche delle nuove assunzioni per gli addetti al sociale che dovranno essere fatte per non perdere l'occasione dei mezzi e fondi...
Leggi tutto

Dal SIA al REI, “le nuove misure di contrasto alla povertà e le strategie di inclusione attive”

Un seminario sul reddito di inclusione rivolto alle famiglie in difficoltà e di cui l'Inps - filiale metropolitana di Nola – ed i comuni del comprensorio sono i principali interlocutori. L'incontro si terrà alle 9,30 di giovedì 8 febbraio nella chiesa dei Santi Apostoli di Nola. A rendere possibile l'evento formativo, insieme all'Inps di Nola ed all'ente di piazza Duomo, la fondazione Hyria Novla, media sponsor del seminario in collaborazione con l'Aiga di Nola e l’Unione dei giovani commercialisti ed esperti contabili di Nola. Il reddito di inclusione sociale è il nuovo sussidio economico introdotto nel panorama legislativo italiano con l’approvazione della legge delega contro la povertà, avvenuta il 9 marzo 2017....
Leggi tutto

Rubrica del sabato a cura di Tony “MUSICOTERAPIA”

Autore: Cremaschi Trovesi Giulia Dagli anni settanta ad oggi la musicoterapia, in Italia, ha fatto molta strada. L’interesse per questa disciplina è in crescita costante. Questo interesse, come accade per tutte le cose nuove, ha visto e vede iniziative valide a fianco di speculazioni che recano danno a studenti, operatori, utenti e famiglie e a tutti coloro che si accostano alla musicoterapia.Come è possibile districarsi?Come può un giovane operare delle scelte?Come fanno i genitori a capire a chi si stanno rivolgendo?È necessario individuare dei punti di riferimento. Potrà sembrare strano per il lettore, venire a sapere che la stragrande maggioranza di coloro che insegnano musicoterapia, in realtà, difficilmente ha svolto o svolge...
Leggi tutto

Julian Assange è in ‘pericolo’la sua salute lo hanno riferito i medici

Roma 25 GEN - La salute fisica e mentale di Julian Assange e' in 'pericolo' a causa della sua lunga permanenza nell'Ambasciata ecuadoriana a Londra: il cofondatore di WikiLeaks dovrebbe essere trasferito in ospedale. Ne sono convinti due medici, Sondra Crosby e Brock Chisholm, che lo hanno visitato per 20 ore nell'arco di tre giorni lo scorso ottobre. I medici, pur non entrando nei dettagli, hanno spiegato la loro opinione in un articolo sul quotidiano Guardian. radio piazza salute...
Leggi tutto

In volo-ambulanza da Napoli a Torino per operare senza perdite di sangue

Il 1° Gennaio 2018 a Napoli, C.M., un paziente di 62 anni, è stato trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso lamentando forti dolori al petto. Dopo i primi accertamenti, la diagnosi dei medici dell’Ospedale Monaldi è stata: dissezione aortica. L’indicazione è quella di riparare in fretta la grande arteria, scongiurando il pericolo di rottura improvvisa e violenta emorragia. Un’operazione del genere, tuttavia, avrebbe richiesto diverse trasfusioni di sangue esterno, procedura indispensabile per permettere allo staff medico di Napoli di intervenire. Ma C.M. è Testimone di Geova pertanto, nel rispetto del suo credo, una trasfusione risulta impraticabile. Viene scelto, quindi, il Maria Pia Hospital di Torino, struttura di Alta Specialità di GVM Care &...
Leggi tutto

AIL Salerno – Campagna Donazione Sangue, Domenica 21 gennaio

L’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie – Linfomi -Mieloma) sez. “Marco Tulimieri” di Salerno, a fronte dell’invito da parte delle Istituzioni per carenza di sangue, rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la Campagna di sensibilizzazione per la Donazione Sangue. ultimo giorno oggi  domenica 21 gennaio 2018 dalle 8,30 alle 12,30 presso il Centro Trasfusionale dell’Ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno.  Il sangue è un’imprescindibile risorsa per i malati poiché è necessario sia durante gli interventi chirurgici complessi sia in caso di gravi patologie come le leucemie e le talassemie e tra quanti possono donare lo fa solo il 3%. l donatore, prima della donazione, avrà un colloquio con un medico...
Leggi tutto

Rubrica del sabato a cura di Tony”MUSICOTERAPIA”

Le sedute di terapia musicale sono di tipo: terapeutico interpretativo osservativo di sostegno e appoggio di rinforzo di autovalutazione di orientamento comportamentale (indicazioni operative) propositivo, ricostruttivo di sblocco di co-esperienza La MusicoTerapia è un sistema di approccio alla persona che, partendo da elementi musicali e sonori, tende a costruire o ripristinare le competenze del soggetto. La MusicoTerapia è un metodo relazionale fra paziente e terapista che avviene secondo criteri di comunicazione non-verbale, un processo atto a facilitare e favorire la relazione, la capacità organizzativa motoria e mentale, l'espressione, la comunicazione, i processi di apprendimento ed altri rilevanti obiettivi terapeutici, al fine di soddisfare le necessità fisiche, emozionali, mentali, sociali e cognitive, senza limiti di...
Leggi tutto

Antidolorifici, antinfiammatori ed analgesici aumentano del 55% rischio infarti e ictus

Voltaren, Moment, Buscofen, rischio infarto. Un connubio che non avremo mai voluto sentire.Spesso ne facciamo tutti abuso come caramelle miracolose. Eppure i famosi medicinali che vengono usati, di solito, per curare qualsiasi tipo di dolore, dal mal di testa al mal di schiena aumenterebbero il rischio di infarto fino al 55% in più. Lo studio condotto da due ricercatrici dell’università di Nottingham è stato diffuso dal noto quotidiano britannico The Guardian e ha rilevato una percentuale maggiore del rischio di infarto nei soggetti che assumono farmaci contenenti come principio attivo ibuprofene e diclofenac, rispettivamente contenuti nel Moment nel Voltaren nel Buscofen. Ebbene, sarà forse il caso di affidarsi con un po’ più di...
Leggi tutto

muore da meningite fulminante a solo 12 mesi di Ischia

Una altro caso di Meningiti a Napoliuna bimba di 12 mesi, proveniente da Ischia (Napoli), è morta la scorsa notte nell'ospedale Santobono di Napoli verosimilmente a causa di una meningite fulminante. La piccola è giunta nel capoluogo partenopeo nella prima mattinata di ieri, in eliambulanza, dopo essere stata nel pronto soccorso dell'ospedale Rizzoli di Ischia per ben due volte: sabato 13 gennaio, alle 23 e poche ore dopo, alle 3 di domenica 14 gennaio. La prima volta - secondo quanto informa l'Asl Napoli 2 Nord - i genitori hanno rifiutato il ricovero disposto dal pediatra; la seconda volta il medico ha disposto l'immediato trasferimento della piccola al Santobono dove è...
Leggi tutto

MEDICINA – IN ENDOCRINOLOGIA L’ESPERIENZA PIÙ CONSOLIDATA NELL’IMPIEGO DI FARMACI BIOSIMILARI

Il consumo dei due principali farmaci biosimilari in endocrinologia, insulina e ormone della crescita, ha registrato un notevole aumento nel primo semestre 2017: i consumi sono rispettivamente raddoppiati e quadruplicati rispetto al 2016. Milano, 15 gennaio 2018 – Il consumo di farmaci biosimilari continua ad aumentare: secondo i più recenti dati pubblicati dall'Italian Biosimilars Group, il consumo di biosimilari è arrivato al 21% nel primo semestre 2017, contro il 13% registrato nel 2016. Se si considerano i farmaci biosimilari più utilizzati in endocrinologia, una delle aree terapeutiche che da più tempo utilizza farmaci biologici e biotecnologici, i consumi a volume di insulina glargine biosimilare sono passati dal 7.5% al 15% mentre...
Leggi tutto

Rubrica del sabato a cura di Tony “MUSICOTERAPIA”

G. è un bambino di 8 anni affetto da Autismo Primario. Il bambino ha svolto un percorso terapeutico musicale, iniziato il 16 Dicembre 2008 e concluso il 2 giugno 2009. L’aspetto centrale per il funzionamento dell’intervento terapeutico è stato rappresentato dall’accoglienza dell’utente fino alla presa in carico con la consegna della diagnosi, così da poter definire il percorso successivo. Dall’analisi della domanda e della richiesta si sono osservati dei cambiamenti importanti che hanno riguardato l’aspetto sociale, la prossemica e lo sviluppo di tutta l'area musicale/vocale. Negli ultimi 3 mesi il bambino ha partecipato agli incontri in modo individuale, eccetto alcuni interventi che richiedevano la partecipazione dell’insegnante di sostegno. Quest’ultima figura, che si è...
Leggi tutto

Ogni giorno, muoiono 15 milioni di persone a causa dei parassiti!

Crediamo che i parassiti intestinali si contraggano solo nei paesi sottosviluppati. Questo è un ragionamento errato, ma purtroppo questo mito continua a diffondersi. I parassiti intestinali sono molto comuni nei paesi sviluppati ed anche da noi si stima che circa il 50% delle persone abbiano problemi derivati dai parassiti. Secondo l’Università del Maryland i parassiti possono vivere all’interno dell’intestino per annisenza causare alcun sintomo. Questi piccoli esserini chiamati anche vermi sono spesso la causa di diverse patologie, che vanno da semplici eruzioni cutanee fino al diabete e al tumore. Se si esaminano i sintomi da parassiti intestinali si scopre infatti che sono molto diffusi, come ad esempio: Stanchezza, svegliarsi spesso durante la notte, irritazioni cutanee inspiegabili, gonfiore e fame tutto...
Leggi tutto

La speranza di guarire dai tumori scoperto il segreto della ‘droga’il ‘generatore di energia’ dei tumori

Scoperto il 'generatore di energia' dei tumori: è un vero e proprio motore molecolare che li alimenta e dal quale i tumori dipendono per avere una continua 'ricarica'.  Conoscere il meccanismo che lo fa funzionare permette adesso di avere a dispisizione nuovi farmaci, molti dei quali già esistenti. Il risultato, pubblicato sulla rivista Nature, è del gruppo della Columbia University di New York guidato da Antonio Iavarone, uno dei più celebri 'cervelli' fuggiti all'estero, e del quale fanno parte molti italiani, come Anna Lasorella della Columbia, Stefano Pagnotta e Luciano Garofano e Luigi Cerulo, che lavorano fra la Columbia e l'università del Sannio a Benevento. I primi indizi dell'esistenza di questo meccanismo, indispensabile per alimentare i tumori, risalgono al 2012....
Leggi tutto

Nola oggi sabato rubrica sulla “MUSICOTERAPIA” a cura di Tony

La World Federation of Music Therapy (Federazione Mondiale di Musicoterapia) ha dato nel 1996 la seguente definizione[senza fonte]: "La musicoterapia è l'uso della musica e/o degli elementi musicali (suono, ritmo, melodia e armonia) da parte di un musicoterapeuta qualificato, con un utente o un gruppo, in un processo atto a facilitare e favorire la comunicazione, la relazione, l'apprendimento, la motricità, l'espressione, l'organizzazione e altri rilevanti obiettivi terapeutici al fine di soddisfare le necessità fisiche, emozionali, mentali, sociali e cognitive. La musicoterapia mira a sviluppare le funzioni potenziali e/o residue dell'individuo in modo tale che questi possa meglio realizzare l'integrazione intra- e interpersonale e consequenzialmente possa migliorare la qualità della vita grazie a un processo preventivo, riabilitativo o...
Leggi tutto

Donati al reparto di Oncologia del P.O. di San Felice a Cancello i cuscini di Elena

Donati al reparto di Oncologia del P.O. di San Felice a Cancello i cuscini di Elena Ferraro, un abbonamento annuale a riviste nazionali e dei simpatici raccoglitori per le pubblicazioni, un piccolo gesto che può contribuire ad alleviare la fase postoperatoria delle donne operate al seno e rasserenare la permanenza dei pazienti oncologici e dei familiari che li assistono. Dopo il successo della serata di beneficenza dello scorso 26 Dicembre, continua l'attività dell'Associazione "Antonio Calcagno Onlus ". Continua anche in questo periodo di feste l'attività dell'Associazione "Antonio Calcagno Onlus " dopo il successo della serata di beneficenza svolta lo scorso 26 Dicembre, che ha fatto registrare il pienone al locale "SMAV" di Santa Maria a Vico per la raccolta...
Leggi tutto