SALUTE, AUTUNNO COME DIFENDERSI DALL’INFLUENZA

Siamo entrati nel periodo stagionale dell’epidemia da Influenza. Il mezzo di prevenzione consigliato da OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) e dal Ministero della Salute è il vaccino, in particolare per le fasce più a rischio come gli anziani, i diabetici, i cardiopatici, i soggetti affetti da patologie respiratorie. Differisce dal vaccino del 2014 per l’aggiunta di due nuovi virus dell’influenza.
Tutti sappiamo che l’Influenza è una malattia virale, il problema è che questi virus si presentano ogni anno sotto una nuova veste al fine di non essere riconosciuti e attaccati dagli anticorpi presenti nel nostro organismo: ecco perché ogni anno cambia la composizione del vaccino. Bisogna però anche tener conto dei cosiddetti “virus parainfluenzali” di cui ne sono stati identificati circa 260 tipi, che provocano sintomi simili a quelli dell’influenza. Tutto questo significa che il nostro Sistema Immunitario deve essere nelle migliori condizioni per prevenire e debellare numerosi e molteplici attacchi.
È quasi impossibile sfuggire ai virus dell’Influenza perché si diffondono con le goccioline della tosse, dello starnuto o col contatto fisico, penetrano attraverso le vie aeree (bocca e naso), entrano nelle cellule e, se trovano un Sistema Immunitario non efficiente, scatenano la malattia. A questo punto si possono solo usare medicamenti per curare i sintomi: febbre, difficoltà respiratoria, dolori articolari e muscolari, nausea, diarrea, vomito, cefalea, mal di gola.
Il Sistema Immunitario è il mezzo naturale di difesa per combattere i virus. Un Sistema Immunitario efficiente libera i propri mezzi di difesa per bloccare l’aggressione virale e per prevenire la comparsa della malattia. A tal fine è utile l’uso di prodotti che supportano il Sistema Immunitario nella sua naturale attività di difesa, come nel caso dei farmaci omeopatici che hanno anche il beneficio noto di non provocare effetti indesiderati; in caso di malattia ormai conclamata, aiutano a combattere i sintomi, a favorire il processo e i tempi di guarigione. Importante è anche un’alimentazione ricca di vitamine, fare movimento all’aria aperta, assumere probiotici (fermenti lattici).
Il prodotto omeopatico “BIOTIC” ad esempio è un mezzo per sostenere e aiutare il nostro Sistema Immunitario. Non sostituisce la vaccinazione antinfluenzale. Secondo la tradizione omeopatica può essere usato come supporto per aiutare la funzione preventiva del Sistema Immunitario o per trattare i sintomi causati dalla malattia.
Un Sistema Immunitario efficiente aiuta a difenderci dalle infezioni influenzali e parainfluenzali.