Quotidiano di informazione campano

ACCIUFATO UN LADRO GRAZIE AL DNA

CRONACA DA RADIO PIAZZA NEWS

0

Avrebbe dovuto buttare via quella maledetta lattina. E, gia’ che c’era, avrebbe dovuto tirare l’acqua dopo aver usato il WC. In base proprio a questi due elementi, o meglio grazie al DNA trovato su di essi, la polizia del New Mexico e’ riuscita a rintracciare il ladro che, nello scorso settembre, si era introdotto in un appartamento mentre i proprietari si trovavano in vacanza. Il distratto malvivente, dopo aver messo le mani su gioielli per il valore di 250.000 dollari, si era scolato una lattina di Coca lasciandola sul posto e poi aveva usato il water senza azionare lo sciacquone.
Nei giorni successivi l’uomo, Ramon Herrera di 33 anni, si era rivolto a nove diversi negozi di pegni di Albuquerque per rivendere il bottino. Ma la polizia ha riferito che anche le sole tracce di DNA trovate sulla lattina sarebbero state sufficienti per identificarlo come l’autore del furto

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.