Quotidiano di informazione campano

METEO » pioggia e neve il 3 e 4 Febbraio. Torna il maltempo sull’Italia

Primo peggioramento del tempo con pioggia e neve a bassa quota

0

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Con questo articolo spiegheremo ai nostri affezionati lettori le dinamiche del primo peggioramento sull’Italia, atteso tra mercoledì 3 e giovedì 4 Febbraio. 
SITUAZIONE – Dopo diversi giorni dominati dall’alta pressione, correnti più fredde provenienti da Nord investiranno la nostra penisola. L’alta pressione si ritira verso Ovest e il tempo tende a peggiorare al Nordest e poi sulle regioni adriatiche con pioggia diffusa e neve in calo verso sera e notte. Ecco il dettaglio.
MERCOLEDI’ 3 – Il tempo peggiora al Nordest, Lombardia, Alpi e Toscana settentrionale con piogge più diffuse dal pomeriggio, soprattutto su Veneto e Friuli Venezia Giulia con neve sopra i 900/1000 metri, sopra i 1500 metri nell’Appennino settentrionale. Entro sera/notte peggiora anche su Marche, Abruzzo e Molise con pioggia e neve sopra i 1000 metri, piogge deboli in Campania, Lazio orientale, Gargano e Calabria tirrenica.
GIOVEDI’ 4 – Nel corso della giornata di Giovedì tende a migliorare al Nord grazie all’ingresso della Tramontana. Il maltempo si sposta sulle regioni centro-meridionali con piogge su Abruzzo, Puglia, Campania orientale, Calabria, Appennini e Messinese, anche con locali temporali sulla provincia siciliana e sul Reggino. Neve sopra i 600/850 metri.
TEMPERATURE – A risentire di più del calo termico saranno le catene montuose, Alpi e Appennini, qui il calo termico sarà brusco e abbastanza marcato, si andrà giù di 9/14° in meno di 24 ore. Ma entriamo nei dettagli. NORD: le temperature scenderanno di circa 6-9° e ritorneranno le gelate mattutine in pianura al nordovest. CENTRO: sensibile calo termico di 5-8° specie sul settore adriatico.SUD E ISOLE: sensibile calo termico (3/6°)su tutte le regioni.Il tutto sarà accompagnato da vento sostenuto dai quadranti settentrionali.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.