Quotidiano di informazione campano

“Facta , non verba ” per l’associazione Antonio Calcagno, ancora un altro indiscusso successo per i giovani associati

0

“Facta , non verba ” per l’associazione Antonio Calcagno, ancora un altro indiscusso successo per i giovani associati.

Si è tenuta domenica 6 Marzo, presso il convento dei frati cappuccini di Arienzo, la tappa della campagna di diagnosi precoce organizzata dal sodalizio. Più di venti le visite effettuate, tra visita senologica e visita urologica grazie all’impegno dei medici Rosario Cennammo, Carmine Di Palma, Michela Carfora , Imma di Maggio Staito, ed ancora sempre presente e più richiesto lo sportello sostegno psicologico con la dottoressa Angela Cangiano.

Ogni giornata di prevenzione regala ai ragazzi un motivo in più per non fermarsi, per continuare a promuovere il loro slogan “Prevenire è Vivere”. Sono ormai tre anni che la neo associazione opera sul territorio promuovendo giornate come queste, ma mai avevano riscontrato una richiesta così forte del sesso maschile che per la prima volta supera di gran lunga le visite dell’altro sesso.

Prevenire non é soltanto combattere il cancro, il cancro è un mostro codardo, prevenire è sopratutto vincere la paura …e noi ci stiamo riuscendo.

L’Associazione Antonio Calcagno c’è!!!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.