Quotidiano di informazione campano

GIOSTRE ROTTE E SPORCIZIA OVUNQUE, NELLA PINETA DEGLI ATLETI IL PARCO-GIOCHI E PERICOLOSISSIMO: CHE VERGOGNA!!!

Gennaro Savio per radio piazza cronaca campania

0

Nei giorni scorsi con un dettagliato servizio giornalistico abbiamo denunciato l’impossibilità, da parte degli alunni del Circolo Didattico Ischia 1, a poter utilizzare il parco-giochi presente nel cortile della scuola materna ed elementare di Fondobosso a causa della presenza di giostrine che risultano rotte da anni. Ebbene, l’altro ieri, con foto molto eloquenti, Silvana Mattera sul suo profilo FaceBook ha denunciato lo stato di pericolo e di abbandono in cui versa un altro parco-giochi, quello che si trova all’interno della pineta degli Atleti dove, cosi’ come potete vedere dalle immagini che scorrono in sovraimpressione, le giostrine sono praticamente tutte rotte: da non credere!!! Ponti sconnessi e con buche enormi in cui i bambini possono “sprofondare” e farsi male, sedili delle altalene spaccati e fuori uso, corde sfilacciate, grosse viti che fuoriescono dalla parete di un  gioco e tappeto salato in più punti. Tanto quanto basta per rendere pericolosissimo un luogo dedicato ai più piccoli: assurdo!!!

Ma non è tutto. Infatti oltre alle incredibili insidie, tutta l’area è letteralmente ricolma di erbacce, fogliame e rifiuti che evidentemente non vengono rimossi da tempo. E cosi’ quello che dovrebbe essere un parco-giochi, si è trasformato in un luogo pericolosissimo dal quale è bene che i bambini stiano quanto è più lontano possibile. E pensare che in questi giorni il vicesindaco Enzo Ferrandino sul suo Profilo FaceBook ha annunciato la bonifica dei parcheggi comunali, quelli che L’Amministrazione guidata da Giosi Ferrandino tiene abbandonati da anni. Caro Enzo, a causa del malgoverno della vostra compagine amministrativa purtroppo è tutto il Comune a necessitare di una bonifica anche se l’unica “bonifica” da auspicare, è quella amministrativa che speriamo gli elettori mettano in atto alle prossime elezioni comunali mandando definitivamente a casa culture politiche padronali ed antipopolari ed eleggendo un potere politico popolare che possa finalmente far rinascere il nostro comune. Ischia ne ha proprio bisogno. E se è risaputo  che l’intero Comune di Ischia è ormai da anni in balia di un assurdo abbandono sociale, certamente non possiamo tollerare che un parco-giochi destinato ai nostri figli versi in una condizione di intollerabile pericolo. Sindaco Giosi Ferrandino e amministratori tutti, vi decidete ad intervenire ad horas???

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.