Quotidiano di informazione campano

Welfare, Gallo (IdV): più servizi con fondi Ue e ministero. La capolista: da nuovi investimenti incremento occupazione del settore  

Italia dei Valori – afferma Alessandra Gallo – porterà avanti questa linea di difesa delle fasce deboli perché siamo convinti che il welfare comunale sia la prima forma di tutela dalla disgregazione del tessuto sociale».

0

NAPOLI – «Le politiche assistenziali della giunta de Magistris sono un buon punto di partenza, ma si può e si deve fare di più».

A dirlo è Alessandra Gallo, capolista al consiglio comunale di Napoli per «Italia dei Valori» insieme al consigliere uscente IdV Giovanni Formisano.

«Anziani, persone non autosufficienti e minori: la popolazione che ha bisogno del welfare in città è in continuo aumento – aggiunge – e per questo bisogna dedicare il massimo dell’impegno e dell’attenzione al comparto. I servizi devono essere incrementati sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo».

«L’assistenza non è un costo piuttosto un investimento sia di natura sociale che occupazionale: se si utilizzano bene i fondi ministeriali ed europei, se si punta a costruire nuovi asili nido, se proviamo ad attivare un meccanismo virtuoso per migliorare l’assistenza domiciliare per la terza età, otterremo nuovi posti di lavoro e il consolidamento di quelli esistenti. Italia dei Valori – conclude Alessandra Gallo – porterà avanti questa linea di difesa delle fasce deboli perché siamo convinti che il welfare comunale sia la prima forma di tutela dalla disgregazione del tessuto sociale».

Napoli, 8 maggio 2016

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.