Quotidiano di informazione campano

Ragazza travolta e uccisa dal treno al passaggio al livello, città sotto choc per la giovane barista

0

CASALNUOVO. Tragedia poco fa a Casalnuovo. Una ragazza di circa 20 anni, per cause ancora da accertare, è deceduta dopo essere stata travolta da un treno al passaggio a livello. Ancora da ricostruire la dinamica: inutili i soccorsi del 118. La giovane è stata travolta da un treno Italo che transitava a forte velocità mentre era a piedi. La disgrazia è avvenuta presso la Stazione Centrale di via Roma, strada che collega Casalnuovo a Licignano. La vittima si chiamava Raffaella A. ed aveva appena 19 anni. Con lei alcuni amici ancora sotto choc. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale tenenza che stanno tentando di ricostruire l’accaduto. Traffico ferroviario bloccato e centinaia di persone accorse alla stazione richiamate dal forte rumore causato dall’impatto seguito dal suono delle sirene. La ragazza era molto conosciuta in città e molto ben voluta. lavorava presso il bar Tiffany, che poco fa ha pubblicato un post sulla sulla sua pagina Fb: “Questa notizia e ‘straziante ci ha spaccato il cuore , Restetai nel cuore di tutti noi sei e resterà i la nostra leonessa!! Rip piccolina ciao Lella”CRONACA CAMPANIA RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.