Quotidiano di informazione campano

TEATRO TOTO’ – GRAN GALA’ DEL FESTIVAL DEL TEATRO AMATORIALE VIII edizione

0

NAPOLI – Sabato 25 Giugno 2016 alle ore 20,30 sul palcoscenico del Teatro Totò avrà luogo il Gran Galà della VIII^ edizione del “Festival del Teatro Amatoriale” che vedrà la premiazione delle Compagnie che hanno partecipato alla kermesse.  Festival che quest’anno sarà dedicato alla grande attrice Rosalia Maggio; in quest’occasione la figlia Donatella, la famiglia Maggio e tanti personaggi dello spettacolo la ricorderanno attraverso personali testimonianze di vita. Anche quest’edizione targata 2016 del “Festival del Teatro Amatoriale” organizzato dal Teatro Totò di Napoli, partito il 18 Febbraio scorso, come ogni anno ha raccolto consensi di pubblico e critica. Ben nove le Compagnie che hanno partecipato quest’anno:  I Ragazzi del Brunelleschi in “Napoletanissima…mente”, I Vagabondi in “ Le catene dell’uomo”, ‘O Murzillo in “ Boeing Boeing”, I Matti in “Sarto per passione ”, Quadrifoglio in  “Un sogno di…vino”, I Centoquindici in “Zorro”, C.T.O. in “ E’ tutto una commedia ”, I Menaechmi in “ Tressette con il morto ”, Le Maschere  in “ L’eredità di zio Chiumenza ”. Durante il Gran Galà di Sabato 25 Giugno, presentato da Francesco Mastandrea, saranno premiate le seguenti categorie : Miglior attrice e Miglior attore non protagonista; Miglior regia (riceverà un abbonamento valido per n° 2 persone per la stagione teatrale 2016/17 del Teatro Totò); Miglior attore e Migliore attrice protagonista (riceveranno n°1 borsa di studio valida per lo stage di recitazione cinematografica per l’anno accademico 2016/17 della Scuola di Recitazione del Teatro Totò); Miglior spettacolo (la Compagnia parteciperà al Festival “RIDERE 2016” c/o il Maschio Angioino), Miglior Compagnia (la Compagnia vincitrice parteciperà fuori abbonamento alla Stagione Teatrale 2016/2017 del Teatro Totò).  I premi saranno attribuiti dalla giuria tecnica presieduta da Annamaria Ackermann, e composta da Davide Ferri, Pietro Golia, Ettore Squillace, Diego Paura, Anna Capasso, Rosario Minervini, Edoardo Guadagno, Luca Bruno, supervisione di Gaetano Liguori, il Direttore artistico del Teatro Totò e dalla giuria popolare presieduta da Gaetano Gesmundo, e composta dai Residenti delle Municipalità del Comune di Napoli. I premiati riceveranno il Totò d’oro, premio ufficiale del “Festival del Teatro Amatoriale”, realizzato dal vincitore del “Primo Premio San Gregorio Armeno”, il maestro Marco Ferrigno, considerato tra i caposcuola nell’arte della terracotta napoletana. Al Gran Galà sono invitate tutte le Compagnie Amatoriali nazionali. Il Festival, patrocinato dalla F.I.T.A. di Napoli, si svolge ogni anno da Gennaio a Maggio. L’iniziativa, ideata e presieduta da Enzo Liguori, ha lo scopo di valorizzare un settore, che nella nostra tradizione ha fornito sempre spettacoli di interessante qualità, e che nel passato ha messo in mostra potenzialità individuali interessanti anche per il teatro professionistico. Ingresso ad inviti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.