Quotidiano di informazione campano

PADRE BENIAMINO DEPALMA, DOPO 17 ANNI VA VIA DA NOLA.

0
  Per raggiungi limiti di età Padre Beniamino Depalma va via come pecore della diocesi di San Paolino e San Felice per raggiunti limiti di era’,  previsti dai Diritto Canonico (75 anni) e al suo posto dovrebbe arrivare Mons. Giovanni D’Alise, SECONDO indiscrezioni e attuale vescovo e Caserta. D’Alise fa PARTR della dei Focolarini fondati da CHIARA LUBICH. Per Padre Beniamino, pugliese di Giovinazzo (Bari) e prima ancora Arcivescovo di Amalfi Cava e STATO un apostolato fecondo nella Dikcesi nolana e con battaglie irrinunciabile per i piu’ deboli contro i reati ambientali e il deturpamento del territorio. Battaglie per il lavoro e gli operai di FABBRICA ITALIA e Pomigliano D’ARCO e a lui la nomina di preti CORAGGIO come Don Peppino Gambardella e don Aniello Tortora e Pomigliano. E’ stato in prima linea contro la realizzazione di discariche e impianti per il ciclo dei rifiuti (Cdr*Stir ed altro). Ai disegni della morte non ha evitato dj lanciare i suoi anatemi e difesa di una testa che ha gia’ dato. In prima linea contro la corruzione e quegli amministratori che non pensavano agli ultimi. Ha difeso la cjtta’ e la diocesk contro attacchi di una certa stampa con etichette di “Terra di camorfa” e di malaffare. Il suo grido contro la violenza camorristica non si è fatta attendere. Progetti come Agosto col  grembiule, prmosso in collaborazione con la Caritas. Sono stati, promossi i Centrj Caritas di Nola e Pomigliano, un Centro per aiutare gli immigrati  Pomigliano.
A Padre Bdnkamino ancora tanti anni dj apostolato ovunque esso dscidera’ di andare in pensione.
NICOLA VALERI PER RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.