Quotidiano di informazione campano

Come sempre i terremotati sono stati gia’ scaricate come faranno con queste pioggie

0

Dal giorno del terremoto ad Ancona  e trascorso un mese esattamente il 24 agosto, e con le scosse che continuano (oggi due da 3.2 e 3.1 di magnitudo), nelle Marche sono 3.296 le persone evacuate dalle loro case. Rispetto a Lazio, Umbria e Abruzzo i maggiori danni materiali sono qui, e 1.274 terremotati dormono ancora in una delle 326 tende allestite fra le province di Ascoli Piceno, Macerata e Fermo, nonostante l’imperativo sia chiudere i campi al più presto, prima che arrivi il freddo. Secondo i dati della Protezione civile regionale, i terremotati che si sono spostati in seconde case o case in affitto usufruendo del contribuito per l’autonoma sistemazione sono 2.096, mentre 205 sono andati in albergo. il tempo passa e queste povere persone sono state gia scaricate come sempre .radio piazza news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.