Quotidiano di informazione campano

Meteo Italia del 3 ottobre: fronte freddo lungo l’Adriatico

Instabile dapprima al Nordest e poi sulle regioni del medio Adriatico

0

La circolazione di bassa pressione attualmente posizionata sull’Europa centrale tenderà a scivolare nelle prossime ore verso sudest in direzione dei Balcani. La coda della perturbazione ad essa collegata- affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo- nel corso della giornata di lunedì lambirà appena il medio e alto versante adriatico del nostro Paese;  martedì, poi, scivolerà all’estremo Sud, portando al suo passaggio poche e isolate piogge, con una lieve diminuzione delle temperature lungo l’Adriatico. Questo vortice di bassa pressione richiamerà dall’Europa nord-orientale un nucleo di aria fredda che mercoledì sarà responsabile di un  generale calo termico: le temperature si riporteranno su valori più normali per il periodo, o al massimo leggermente al di sotto sulle regioni adriatiche. L’evoluzione successiva resta ancora molto incerta, ma al momento sembra possibile a partire da giovedì un nuovo e anche intenso peggioramento del tempo: si tratta di un’evoluzione che avrà tempistiche e modalità ancora tutte da definire e confermare.

Previsioni per lunedì. Situazione in generale miglioramento rispetto al fine settimana. Le schiarite saranno ampie in tutta Italia con, in particolare, un bel sole al Nordovest, nelle Isole maggiori e dal pomeriggio anche nel Nordest. Nel resto d’Italia nuvolosità irregolare. Al mattino piogge isolare su Venezia Giulia ed Emilia Romagna. Nel pomeriggio qualche breve pioggia sarà possibile su Marche, Abruzzo, zone interne di Lazio e nord della Campania. In serata piogge più diffuse e significative tra Abruzzo, Molise e nord Puglia. Temperature in calo al Nordest, in lieve crescita al Centrosud; valori pomeridiani per lo più tra 21 e 25 gradi con punte di 26-37 all’estremo sud e nelle Isole. Venti moderati di Bora sull’alto Adriatico.

Previsioni per martedì. La giornata di martedì vedrà una prevalenza di sole al Centronord e nelle due Isole maggiori, ad eccezione dell’Alto Adige più settentrionale e del basso Lazio, dove nel pomeriggio saranno possibili isolati e brevi rovesci di pioggia. Per il Sud peninsulare la giornata sarà ancora caratterizzata da un po’ di nuvolosità, comunque irregolare e alternata a momenti soleggiati: queste nubi saranno associate a qualche pioggia al mattino sulla Puglia e in Calabria nel corso del pomeriggio. In serata qualche pioggia raggiungerà anche il nord della Sicilia. Temperature in leggera diminuzione sul versante adriatico della Penisola e al Sud. Venti settentrionali al Centrosud, moderati sul medio-basso Adriatico e in Puglia.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.