Quotidiano di informazione campano

A BENEVENTO I CARABINIERI SOPENDANO UN CANTIERE SCOPERTA UNA TOMBA ROMANA

RADIO PIAZZA NEWS BENEVENTO SI FERMA UN CANTIERE

BENEVENTO, 26 AGO – Un teschio e delle ossa, risalenti all’età romana, sono stati rinvenuti a Pontelandolfo (Benevento) mentre erano in corso i lavori per la realizzazione di un parco eolico. I resti umani erano conservati all’interno di una tomba in pietra, delle dimensioni di 1,20 metri per 0,90.
Gli operai hanno subito segnalato il ritrovamento ai carabinieri i quali hanno attivato il personale della Soprintendenza dei Beni Archeologici e delle Belle Arti e Paesaggio per le province di Caserta e Benevento. Il primo sopralluogo condotto dagli archeologi ha permesso appunto di appurare che i ritrovamenti potrebbero essere risalenti all’età romana. I lavori nel cantiere sono stati temporaneamente sospesi.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.