Quotidiano di informazione campano

A Brusciano la raccolta differenziata parte nel 2014 con un risultato storico: raggiunto il 54,6%. Il Sindaco Giosy Romano: “Un importante traguardo dell’ammnistrazione a riprova dell’oculato lavoro di sensibilizzazione dei primi mesi”

0

Brusciano sta finalmente diventando lesempio da seguire. Forza, insieme si può! questo il monito lanciato dallamministrazione guidata dal Sindaco avv. Giosy Romano dopo gli eccellenti risultati raggiunti in ottica differenziata. Infatti, comincia a dare i suoi frutti loculato lavoro di sensibilizzazione e di informazione sulla raccolta differenziata messa in campo in questi primi mesi di mandato. La raccolta differenziata parte nel 2014 con un risultato storico: raggiunto il 54,6%. Circa 12 punti percentuali in più rispetto allo scorso anno. Un traguardo precisa il primo cittadino – raggiunto grazie allapplicazione costante dellintera Amministrazione, dellUfficio Igiene, della Polizia Municipale e del Nucleo Speciale Rifiuti con lausilio dei volontari, ma soprattutto di tutti noi cittadini. Ora, però, non ci possiamo fermare! Lobiettivo che lAmministrazione si prefigge di raggiungere entro questanno è il 65%, che fino a pochi mesi fa poteva apparire un mero miraggio, ma che invece sentiamo essere alla nostra portata. Ci avviamo, così, ad unulteriore fase di rafforzamento delle misure da mettere in campo per il raggiungimento di questo scopo. Intanto il percorso di sensibilizzazione si arricchisce di nuove iniziative. Si parte con un nuovo calendario per le modalità di raccolta dei rifiuti, con nuovi servizi che saranno illustrati in primis nelle scuole cittadine venerdì 14 febbraio 2014 per poi darsi appuntamento nelle piazze della città a partire da sabato 15 e domenica 16 febbraio 2014 dalle ore 08.30 alle ore 13.30 con stand informativi posizionati: in Piazza XI settembre davanti al Cimitero,  Piazzetta San Sebastiano (via Cucca), nei pressi dellex Municipio (via Semmola) e Piazzetta San Giovanni Battista (nei pressi uffici ASL).

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.