Quotidiano di informazione campano

A CAIVANO UN DISOCCUPATO AGGREDITIO IL SINDACO

Laveva gia annunciato l'aggressione su pagina Fb del primo cittadino

0

NAPOLI, Ieri l’aggressione l’aveva già annunciata sulla pagina Facebook del sindaco di Caivano (Napoli), Simone Monopoli. Non condivideva la riattivazione della Ztl visto che per lui, disoccupato, era più importante avere un posto di lavoro. E così, ieri lo ha scritto ed oggi al sindaco ha mollato un ceffone.
“L’aggressione – scrive il sindaco – è l’ennesima conseguenza di una strategia della tensione che alcuni settori politici, da mesi, portano avanti sui social e in città”. CRONACA RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.