Quotidiano di informazione campano

A Napoli rubato albero di Natale sistemato in Galleria Umberto I

0

A Napoli rubato lalbero di Natale posizionato al centro della Galleria Umberto I. Una tradizione, quella dellallestimento dellenorme pino, che si tramanda senza interruzione dal 1985. Lalbero era arrivato in città ieri sera direttamente dalla Normandia e, secondo quanto ricostruito visionando i filmati delle telecamere di alcuni negozi della Galleria, è stato portato via intorno alle 23.30. Gli autori del furto sarebbero alcuni ragazzini che avrebbero tagliato i fili che lo mantenevano issato, facendolo cadere e poi portandolo via con non poche difficoltà considerando la mole del sempreverde.

Lalbero viene anche detto dei desideri dal momento che, una volta addobbato, viene abbellito con i biglietti su cui vengono scritti desideri, speranze e messaggi di auguri di napoletani e turisti. Questanno soltanto una ragazza non ancora 18enne è riuscita ad appendere il suo biglietto prima del furto, scoperto questa mattina.

Non è la prima volta che a Napoli viene rubato lalbero dalla Galleria che si affaccia su via Toledo. Nell 2002 il pino venne portato via e ritrovato qualche giorno dopo nei vicini vicoli dei Quartieri Spagnoli. Due tentativi di furto furono sventati nel 1999 e nel 2004. Nel 2005 lalbero di Natale fu addirittura incendiato direttamente nella piazza coperta della città a pochi passi dal teatro San Carlo. Nel 2009, lalbero fu rubato ancora una volta e poi ritrovato dalla polizia dopo alcune ore, sempre ai Quartieri

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.