Quotidiano di informazione campano

A Roma partita la ‘rivoluzione’ su camion bar, via dal Centro

CRONACA RADIO PIAZZA NEWS

0

I camion bar si sono radunati nei pressi della Bocca della Verità in segno di protesta. Il sindaco di Roma Ignazio Marino, insieme agli assessori ai Lavori Pubblici, Maurizio Pucci, e alla Roma Produttiva Marta Leonori, ha fatto un sopralluogo

È partita la rivoluzione, da lungo attesa, nel centro storico di Roma, a partire dal Colosseo e da via dei Fori Imperiali: da stamattina non ci sono più camion bar. Il piano del sindaco Ignazio Marino e dei suoi assessori, ai Lavori Pubblici Maurizio Pucci e alla Roma Produttiva, che ne prevede lo spostamento in altre zone è entrato nel vivo. A piazza Bocca della Verità intanto prosegue il presidio di protesta di una ventina di camion bar. Sono 250 i vigili urbani impegnati da stanotte nelle aree archeologiche della città: Colosseo, Fori Imperiali, Piazza di Spagna, Piazza Venezia, Circo Massimo. I vigili hanno disposto la chiusura dell’area dei Fori Imperiali e impedito ad “urtisti” e camion bar non autorizzati l’ingresso nelle aree vietate dalla ordinanza di Roma Capitale.

I camion bar si sono radunati nei pressi della Bocca della Verità in segno di protesta.

Il sindaco di Roma Ignazio Marino, insieme agli assessori ai Lavori Pubblici, Maurizio Pucci, e alla Roma Produttiva Marta Leonori, ha fatto un sopralluogo in via dei Fori Imperiali senza camion bar. Qui il sindaco, dopo un incontro con la stampa, si è fermato a parlare con diversi turisti e ha incassato i ringraziamenti di una guida turistica che lo ha fermato per dirgli: “Grazie perché è riuscito a restituirci quest’area. Io che sono una guida stamattina ho apprezzato”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.