Quotidiano di informazione campano

Acerra, approvato prima del termine di legge il bilancio di previsione e l’assestamento generale. Giuseppe Tufano eletto vicepresidente del Consiglio

0

Con 16 voti a favore, 2 contrari e 1 astenuto il Consiglio comunale di Acerra ha approvato, questa mattina, il “Bilancio di previsione finanziario 2016/2018 – Salvaguardia degli equilibri (art. 193 TUEL) e Variazione di assestamento generale (art. 175, comma 8, TUEL)”. L’approvazione del documento contabile (che sostituisce i bilanci di riequilibrio e di assestamento previsti precedentemente) è avvenuto da parte del Consiglio comunale prima della termine ultimo assegnato dalla legge del 31 luglio. Il provvedimento approvato oggi certifica un bilancio in equilibrio si per cassa sia per competenza, con il pareggio finanziario e saldo di finanza pubblica. Nella formulazione degli atti contabili si è tenuto conto anche delle segnalazioni dei Dirigenti relativamente a maggiori o minori spese, raggiunto anche il pareggio di bilancio (conosciuto in precedenza come patto di stabilità interno).

Il Sindaco di  Acerra, Raffaele Lettieri, ha sottolineato: «La stabilità di governo in questa città è un valore che si sta apprezzando. Da circa 4 anni tutti gli atti di programmazione vengono approvati nei termini di legge senza usufruire di proroghe previste. La comunità. a volte è più attenta alle cose che può toccare con mano, sta comprendendo che queste attività si ottengono grazie anche alla stabilità di governo. Ringrazio il Consiglio e tutti i consiglieri che svolgono il proprio ruolo con tempestività, gli Assessori e la Giunta, e tutti gli uffici comunali che hanno lavorato in tale direzione».

Successivamente, il Consiglio comunale di Acerra ha eletto con 13 voti a favore, il Consigliere comunale Giuseppe Tufano, vice presidente del Consiglio comunale in sostituzione del vicepresidente dimissionario.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.