Quotidiano di informazione campano

Acerra, arrestato un 21enne marocchino che ha aggredito due vigili urbani

CRONACA CAMPANIA RADIO PIAZZA NEWS

E’ stato arrestato il cittadino marocchino di 21 anni, residente in Calabria, che questa mattina, presso gli uffici dello Stato civile del Comune di Acerra, ha aggredito due vigili urbani intervenuti per sedare una lite tra lo stesso 21enne e la sua compagna italiana, residente ad Acerra. I due si erano recati presso gli uffici dello stato civile del Comune di Acerra per espletare alcune formalità, trovandosi in disaccordo per motivi personali hanno finito per litigare, è stato necessario l’intervento degli agenti della Polizia municipale che dopo l’aggressione hanno posto in stato di fermo e arrestato l’uomo per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e minacce. Per domani è stato fissato Il giudizio direttissimo.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.