Quotidiano di informazione campano

Acerra, dalla Regione due auto nuove alla Polizia municipale.

Acerra, dalla Regione due auto nuove alla Polizia municipale. L'Assessore regionale Morcone: "Insieme in un'alleanza forte contro la criminalità". La Vice presidente della Commissione Anticamorra Lettieri: "La Giusta risposta per sostenere i cittadini perbene". Il Sindaco Lettieri: "Siamo dalla stessa parte ora un supporto per incrementare il servizio di videosorveglianza". Visita alla control room del Comune

Sono state consegnate questa mattina due nuove auto di servizio alla Polizia Municipale di Acerra, alla presenza dell’Assessore Regionale alla Legalità Mario Morcone, della Vice Presidente delle Commissione speciale Anticamorra del Consiglio regionale della Campania Vittoria Lettieri, del Sindaco di Acerra Raffaele Lettieri, dei rappresentanti delle Forze dell’Ordine e delle altre Autorità cittadine.

Le autovetture sono state fornite dalla Regione Campania al Comune di Acerra, a seguito alla Deliberazione approvata dalla Giunta regionale della Campania, dopo il grave attentato a danno della Polizia municipale avvenuto lo scorso mese di dicembre. Al termine della manifestazione l’Assessore Regionale ha visitato la control room del Comune dove è operativo l’intero impianto di video sorveglianza del territorio acerrano.

L’Assessore Morcone ha dichiarato: “Comune di Acerra, Regione Campania, lo Stato per intero, sono sulla stessa strada. Stiamo tenendo un discorso di filiera, secondo il criterio della sussidiarietà. Siamo insieme in un’alleanza forte contro la criminalità e soprattutto a garanzia dei diritti e per le libertà dei cittadini. Per questo siamo qui e per questo insieme al Sindaco Lettieri collaboreremo ancora sui temi della sicurezza dei cittadini. Il Primo cittadino ha chiesto ulteriore supporto alla Regione sul tema dell’innovazione, della videosorveglianza e delle telecamere, un tema che è all’attenzione della Giunta regionale. Sono contento – ha concluso l’assessore Morcone – perché ho trovato una città in movimento, che ha entusiasmo e voglia di fare e perché ci sono  tanti giovani nella guida politica di queste realtà”. Alla cerimonia ha partecipato anche la Vice presidente della Commissione Anticamorra Vittoria Lettieri: «La Commissione anticamorra del Consiglio regionale, da sempre, incontra amministrazioni locali, comunità e cittadini per sostenere tutti dal punto di vista istituzionale e ovviamente per muoverci tutti nella stessa direzione.  Voglio innanzitutto ringraziare la Giunta Regionale della Campania attivatasi subito per garantire la dotazione di nuove auto alla polizia municipale della mia città. E’ la giusta e doverosa risposta dello Stato a chi ha attaccato la Polizia municipale di Acerra per le attività svolte. Come doveroso è ringraziare anche la magistratura, tutti i rappresenti delle Forze dell’Ordine che ogni giorno lavorano sul territorio per alzare sempre di più le difese.

Naturalmente siamo qui per essere vicini al Comune di Acerra e a tutti i cittadini e per dare anche un segnale forte e di presenza.  L’obiettivo di tutti noi, questa mattina, è riaffermare non la legalità in quanto tale ma il vivere civile.

Conosciamo l’impegno dell’amministrazione comunale, della polizia municipale come di tutte le altre forze dell’ordine sul territorio di Acerra, sui temi della trasparenza e della legalità, della lotta alla Camorra. I cittadini, la gente perbene di Acerra, la stragrande maggioranza, rifiutano nettamente il vile linguaggio della camorra”.

Da parte del Sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, una richiesta alla Giunta Regionale della Campania: “Con l’arrivo di queste due nuove auto della Polizia municipale al Comando di Acerra c’è stata la testimonianza diretta di un cammino comune, a partire dalle Forze dell’Ordine, dalla Magistratura, dai livelli regionali a quelli comunali. Insomma sul territorio testimoniamo che siamo tutti dalla stessa parte. Incrementeremo il nostro efficiente servizio di videosorveglianza sul territorio. Abbiamo chiesto, tramite l’Assessore Regionale Mario Morcone un supporto in questo alla Giunta Regionale, la video sorveglianza sul territorio consente di fare indagine attente e oculate che stanno portando i giusti riscontri. Naturalmente è sempre necessario anche l’attivismo del cittadino, e su questo piano siamo molto soddisfatti”.

 

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.