Quotidiano di informazione campano

Acerra, il Sindaco Lettieri firma in Prefettura il Patto per la Sicurezza Urbana

POLITICA ITALIANA

E’ stato sottoscritto questa mattina dal Prefetto di Napoli Dott.ssa Carmela Pagano e dal Sindaco di Acerra Raffaele Lettieri il Patto per l’attuazione della Sicurezza Urbana, finalizzato al rafforzamento delle azioni di prevenzione e contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa e predatoria. Il Comune di Acerra intende rafforzare le azioni di prevenzione e di contrasto alle forme di illegalità presenti nel territorio secondo lo schema di patto deliberato con Giunta comunale n.92/2018, integrando così le attività che conseguiranno la firma del Patto di oggi con la videosorveglianza già attiva con il progetto “Città Sicura”  (nelle aree del Parco Urbano, di via Spiniello e aree limitrofe) e le progettazioni esecutive già messe in campo dall’Amministrazione: a partire dal sistema ztl e videosorveglianza centrale e periferico, previsto nel piano triennale delle Opere pubbliche del Comune di Acerra, continuando con le attività relative alla sede del Giudice di Pace e con il Progetto “ASA – Ambiente & Sicurezza Acerra”.

Nel quadro della collaborazione tra le Forze di polizia e la Polizia locale, il Comune intende, tra l’altro, avvalersi delle specifiche risorse previste ai fini della realizzazione di sistemi di videosorveglianza stanziate dalla legge n.48/2017, di conversione del c.d. decreto – Minniti (D.L.n.48/2017). Con la firma del Patto, la Prefettura di Napoli ed il Comune di Acerra nel rispetto delle reciproche competenze, adottano strategie congiunte, volte a migliorare la percezione di sicurezza dei cittadini e a contrastare ogni forma di illegalità e favorendo così l’impiego delle Forze di polizia per far fronte ad esigenze straordinarie del territorio. Si tratta di un importante strumento per la promozione della sicurezza urbana e per la realizzazione di forme sempre più efficaci ed incisive di controllo delle aree e delle attività a rischio di illegalità e di degrado: prioritario obiettivo è proprio l’installazione e l’implementazione dei sistemi di videosorveglianza comunali nelle aree del territorio maggiormente interessate da situazioni di degrado e di illegalità. Il Sindaco Lettieri ha dichiarato: «Ringrazio il Prefetto Pagano per questa opportunità e per il lavoro svolto. Il patto è il mezzo per attuare i progetti di sicurezza urbana che si andranno ad aggiungere con quelli già attivi e quelli di prossima realizzazione. Con la Prefettura ci siamo trovati d’accordo nel lavorare congiuntamente per mettere insieme tutte le forze ed aumentare la sicurezza dei cittadini in città».

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.