Quotidiano di informazione campano

Acerra, licenziato vigile urbano condannato in Cassazione

0

L’Ufficio provvedimenti disciplinari del Comune di Acerra, esaminata la documentazione del fascicolo relativo ad un dipendente comunale, assegnato alla Polizia Municipale di Acerra e oggetto, nel maggio 2014, di azione penale, considerata la richiesta del 28 giugno scorso, a firma del Segretario generale dell’Ente, con la quale si chiedeva di procedere al dovuto licenziamento definitivo dello stesso dipendente e trasmetteva il dispositivo di sentenza di condanna emessa dalla Suprema corte di Cassazione, ha deciso nella seduta che si è svolta oggi, il licenziamento del dipendente stesso con decorrenza immediata.

Per lo stesso era stata già disposta la sospensione cautelare immediata dal servizio a partire dal maggio 2014.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.