Quotidiano di informazione campano

Acerra, nessuna attività antisindacale del Comune.

RADIO PIAZZA EVENTI

0

Nessuna attività antisindacale è stata posta in essere dall’Amministrazione comunale di Acerra, anche e soprattutto relativamente al trasferimento di un funzionario cat. D dal servizio “Scuola” al servizio “Gare e Contratti” del Comune di Acerra. E’ quanto ha stabilito oggi il Tribunale di Nola, rigettando il ricorso presentato dalla Federazione Funzione Pubblica CGIL provinciale di Napoli contro il Comune di Acerra.

La sentenza del giudice del Tribunale di Nola ha dato ragione al Comune contro l’Organizzazione Sindacale che riteneva illegittimo tale trasferimento del funzionario e aveva denunciato una condotta per ostacolare e danneggiare la stessa organizzazione sindacale. Alla base della posizione del Comune, che ha portato al rigetto del ricorso della Cgil, la carenza del personale assegnato all’Ufficio “Gare e Contratti”, e la necessaria assegnazione di un funzionario cat. D in conformità con il regolamento comunale degli uffici e dei servizi e delle richieste del Dirigente preposto, ed il rispetto delle norme tenuto conto che lo spostamento è stato effettuato da un ufficio all’altro della stessa sede comunale di Viale della Democrazia, nel pieno rispetto della garanzia del non demansionamento.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.