Quotidiano di informazione campano

Acerra, sabato 12 novembre 2016, ore 10, inaugurazione del busto al Vice Questore Aggiunto Ammaturo, alla presenza del Questore di Napoli Marino e del Sindaco di Acerra Lettieri. Interventi sulla legalità degli alunni del Liceo ‘De Liguori’ di Acerra

e concerto dei musicisti della Banda della Polizia di Stato presso l’omonima rotonda “Ammaturo”

0

La Città di Acerra rende omaggio al Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato Dott. Antonio Ammaturo, coriaceo Uomo dello Stato, simbolo di “chi ha pagato con la vita la lealtà allo Stato”. Sabato 12 novembre, alle 10, presso l’omonima rotonda (situata all’incrocio tra via Don Puglisi, via Mulino Vecchio e via Cimitero ad Acerra), sarà inaugurato un busto raffigurante il Funzionario della Polizia di Stato che fu trucidato dalle Brigate Rosse nel 1982 insieme a Pasquale Paola, il poliziotto che aveva al suo fianco. Ammaturo, irpino, nato a Contrada l’11 luglio del 1925, rappresenta il Poliziotto per antonomasia.

Parteciperanno alla cerimonia di inaugurazione dell’opera realizzata dall’artista scultore Felice Spera, il Questore di Napoli, Dott. Guido Marino; il Sindaco di Acerra Raffaele Lettieri; le figlie del Vice Questore Aggiunto Ammaturo, funzionari e dirigenti delle Forze dell’Ordine, Autorità Civili e religiose ed il Vescovo di Acerra, Mons. Antonio Di Donna che benedirà l’opera.

Daranno il via alla manifestazione alcuni alunni del Liceo “Alfonso Maria De’ Liguori” di Acerra, con delle riflessioni sulla legalità che prendono spunto proprio dalla figura del Vice Questore Ammaturo, con le donne e gli uomini delle Forze dell’Ordine che sul territorio operano ogni giorno per diffondere la cultura della legalità.

Sinergia e collaborazione tra il mondo della Scuola, il Comune di Acerra, le Forze dell’Ordine per una riflessione seria con i giovani del territorio che sarà realizzata anche presso l’Auditorium dell’Istituto comprensivo “Ferrajolo – Siani” dove alle 9,30 di sabato 12 novembre, si terrà l’inaugurazione del progetto “Festival della Legalità” alla presenza del Questore Dott. Marino,  del Sindaco di Acerra, dei Rappresentanti Istituzionali e delle Forze dell’Ordine.

Dopo la cerimonia di inaugurazione del busto ad Ammaturo, sempre presso la Rotonda “Ammaturo” ci sarà la deposizione di una Corona d’alloro e l’esibizione della Banda della Polizia di Stato, massimo organo di rappresentanza della Polizia di Stato italiana.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.