Inizio settembrino con strade e scantinati allagati a causa dell’evento atmosferico della  mattinata. Come sempre, alcune zone della città come l’area archeologica in via Mario De Sena e via San Paolo Bel Sito. La scarsa manutenzione di alvei e fogne cittadine, nonostante le numerose sollecitazioni pervenute alla nostra redazione ogni qualvolta che si ripete un evento atmosferico gli abitanti e non solo rimangono intrappolati da fango e detriti provenienti da alvei e rifiuti non raccolti. Anziché proclamare le solite passerelle chi è preposto, dirigente e politico pensi a rendere il territorio ppiù sicuro rispetto a questi eventi che lo rendono impraticabile e insicuro,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *