Quotidiano di informazione campano

Affittopoli, coinvolti anche i partiti Per l’ex sede Msi 12,91 euro al mese

I locali di Colle Oppio che furono di Almirante sono oggi frequentati dai giovani vicini a Fratelli d'Italia. Il Pd deve invece al Comune 170mila euro

0

Il nuovo scandalo Affittopoli a Roma tocca anche i partiti. E’ infatti fermo al 1947 il canone di locazione della storica sede dell’Msi di Colle Oppio, oggi frequentata dai giovani vicini a Fratelli d’Italia: l’affitto è di 154,92 euro all’anno, meno di 13 euro al mese. Medesima cifra richiesta a Sel. Risulta invece moroso il Partito Democratico: per la sede di via dei Giubbonari il Campidoglio reclama ben 170mila eurcase anche ai partiti

Il contenzioso tra Pd e Campidoglio prosegue da tempo. La rata, portata a prezzo di mercato dalla giunta Alemanno, non è particolarmente bassa (14.910,48 euro l’anno). Peccato solo non venga onorata da tempo. Al punto che, il giorno della Vigilia di Natale, è scattato lo sfratto esecutivo. 

Problemi anche per l’ex sindaco Marino – Come riporta il Corriere della Sera, lo scandalo Affittopoli tocca anche l’ex sindaco Ignazio Marino. La sua associazione senza fini di lucro, Imagine, sborsava solo 239,76 euro al mese per la sede in San Lorenzo, vicino all’Università “La Sapienza”. E nonostante la concessione sia scaduta, i locali sono ancora occupat

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.