Quotidiano di informazione campano

Aggredisce ex compagna e la ‘sequestra’ con bimbe, arrestato

0

CASTELLAMMARE DI STABIA (NAPOLI),14 LUG – Madre e due bambine salvate dalle aggressioni dell’ex compagno della donna, grazie all’intervento di un passante che ha allertato la polizia. E’ accaduto negli appartamenti del santuario della Madonna della Libera, che i frati concedono in cambio di un’offerta a coppie indigenti. L’uomo, finito ai domiciliari, ha picchiato la donna, al suo rifiuto di un rapporto sessuale, e poi l’ha chiusa a chiave nella camera con le bimbe. I frati non si sono accorti di nulla.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.