Quotidiano di informazione campano

AGRICOLTURA IN CAMPANIA AI TEMPI DEL COVID-19LOPA: SALVAGUARDARE L’AGRICOLTURA TERRITORIALE A FAVORE DELLA TIPICITÀ DEL PRODOTTO E’ SEGNALE DI SPERANZA E CORAGGIO CONTRO LA CRISI PER IL RILANCIO DEL COMPARTO ECONOMICO DEL TERRITORIO

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

L’agricoltura è per la nostra Nazione, e per la Campania in particolare,un’importante risorsa economica, resa ancora più grande dalla varietà di prodotti di eccellente qualità garantita soprattutto dalle coltivazioni e dagli allevamenti biologici. Il patrimonio agro-alimentare del nostro territorio vanta una vasta gamma di prodotti e sapori strettamente legati alla nostra terra di provenienza, con caratteristiche organolettiche uniche e spesso inimitabili, frutto di una particolare commistione di clima, tecniche, varietà e saperi. Salvaguardare l’agricoltura territoriale e la sua produzione per mantenere la biodiversità è una scelta che coinvolge il produttore e il consumatore attento. Queste pratiche, hanno permesse alle aziende campane, di ottenere prodotti di grande qualità, valorizzando le tipicità locali che offrono sapori unici e rappresentano un incredibile patrimonio della tradizione e della storia di ogni territorio. Il prodotto biologico permette di conservare questo patrimonio alimentare, tutelando l’unicità e la particolarità. Sono proprio quel sapore e quella qualità tipiche di una zona ristretta a identificare un certo alimento, e proprio perché viene realizzato con metodi tradizionali e non industriali! Grazie anche alla vocazione generazionali delle famiglie agricole. Sicuramente il progetto portato avanti dalla Azienda Di Rubbo e di tutte quelle che hanno scelto di promuovere le eccellenze della nostra terra, attraverso il sistema dei mercati a km 0, rappresentano sicuramente forme di tutela dei ‘prodotti locali’ (come la denominazione d’origine, il DOP e quella geografica tipica, l’IGP) e la salvaguardia delle varietà storiche, consentendo sia la conservazione delle risorse che del paesaggio, e valorizzano il know-how locale, dando impulso all’economia locale per sconfiggere la crisi pandemica da covid-19. Così il Portavoce della Consulta Nazionale per l’Agricoltura e Turismo, già Delegato al settore Agricoltura della Provincia di Napoli,componente del Dipartimento Nazionale Agricoltura Agroalimentare Ambiente Acqua Biodiversità Pesca Risorsa Mare Ristorazione Servizi MNS, già per diversi anni Presidente del Comitato per la Promozione Valorizzazione e Tutela della Pizza Napoletana, Delegato per l’Agroalimentare della Provincia di Napoli Rosario Lopa, durante l’incontro tenutosi presso il mercato della Coldiretti di Fuorigrotta a Napoli.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.