Quotidiano di informazione campano

Al maestro Marco Giuseppe Ferrigno il premio internazionale “Ambasciatore del Sorriso”

0

Ambasciatore non porta pena. Anzi, nel caso di Angelo Iannelli porta premi, e più precisamente, nello specifico, il conferimento di “Ambasciatore del Sorriso”, premio internazionale fondato dall’artista partenopeo, inteso a riconoscere i meriti di coloro che si impegnano nell’arte, nello spettacolo, nello sport e nel sociale, in segno di solidarietà a favore delle fasce deboli.

Ultimo ad esserne insignito è il maestro di arte presepiale Marco Giuseppe Ferrigno, della storica bottega di San Gregorio Armeno (Na), “… per le sue indiscusse qualità umane e professionali, per aver contribuito ad innalzare la cultura con la sua arte, ponendosi come esempio fulgido di arte vera e tradizione immersa nel cuore di tutti, segnando le memorie di intere generazioni”.

La bottega Ferrigno – dal 1836 arte terracotta napoletana, restauro strutture presepiale – oltre che a tramandare ai giovani la tradizione secolare, è tappa obbligatoria di vip, attori, sportivi, politici … e tanta gente comune, che si recano nel rinomato luogo partenopeo per ammirarne la grande bellezza napoletana della terracotta  e non solo. A San Gregorio Armeno,  da sempre punto di riferimento, eccellenza della Regione Campania e nota a livello mondiale.

Erika Sito per Associazione Vesuvius

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.