Quotidiano di informazione campano

Allergia alimentare al nichel, cosa fare?

RADIO PIAZZA SALUTE

0

DOMANDA

Buongiorno dottore,
vorrei avere chiarimenti sulle allergie alimentari al nichel.
Ho effettuato una visita presso la Columbus-Dott. Gaeta che sostiene che ci siano cibi che contengono nichel che danno problemi, contemporaneamente mi sono messa in contatto su FB con il CAAM dove si sostiene che non ci sono reazioni avverse quando si ingeriscono cibi contenenti nichel.
Chi ha ragione?
Lo chiedo perché devo iniziare un percorso terapeutico e valutare quale strada seguire.
Grazie, Ilari

RISPOSTA

Gentile Lettrice,

le confermo quanto ha appreso sul nostro FB (CAAM).
L’allergia al nickel è quasi esclusivamente causa di dermatite da contatto con oggetti metallici. Come variante si possono avere contatti con nickel da parte di elementi protesici (dentari, ortopedici, etc) che possono innescare una reazione sempre nel punto di applicazione, mentre la relazione tra ingestione di nickel e comparsa di manifestazioni allergiche non è mai stata pienamente documentata e si fa eccessivo uso delle diete a partire anche da un semplice patch test positivo per molte, troppe e differenti patologie allergiche e non. Inoltre stabilire una dieta veramente priva di nickel è praticamente impossibile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.