Quotidiano di informazione campano

Allerta Meteo, forte maltempo in tutt’Italia nei prossimi giorni: mappe e bollettino dell’aeronautica militare

0

meteorologico dellAeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sullItalia per la giornata di domani, mercoledì 29 gennaio. Nord: annuvolamenti compatti interesseranno le regioni occidentali con nevicate anche in pianura su Piemonte e Valle dAosta, piogge localmente consistenti sulla Liguria, specialmente di ponente, con quota neve intorno ai 500 metri; dal pomeriggio estensione della nuvolosita e dei fenomeni alle restanti zone, nevosi a quota collinare. Centro e Sardegna: cielo molto nuvoloso o coperto allinizio sulle regioni occidentali, con piogge mattutine sulla Sardegna in rapida estensione alle aree peninsulari tirreniche dal primo pomeriggio ed a quelle adriatiche dalla serata; neve sui rilievi appenninici, locali temporali su Lazio e Toscana. Sud e Sicilia: maltempo sulle regioni tirreniche, specialmente peninsulari, con rovesci e locali temporali, in intensificazione serale sulla Campania; nuvolosita variabile a tratti intensa sulle restanti regioni con piogge sparse su Molise e Puglia settentrionale dal pomeriggio. Temperature: minime in generale diminuzione; massime in aumento su Emilia Romagna e Sicilia, in diminuzione altrove. Venti: moderati dai quadranti meridionali sulle due isole maggiori, su Calabria, Molise, Puglia e sulle aree costiere centrali tirreniche ed adriatiche; moderati orientali sullEmilia Romagna e sulla Toscana, settentrionali sulla Liguria; deboli dai quadranti meridionali sul restante centro-sud, da quelli settentrionali sul rimanente nord. Mari: agitati il mare e il canale di Sardegna e il Tirreno meridionale; molto mossi gli altri bacini occidentali con moto ondoso in locale aumento; da molto mossi a mossi lAdriatico e lo Jonio.

05Il Servizio meteorologico dellAeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sullItalia per i prossimi giorni. Giovedi 30 gennaio Nord: estesa copertura nuvolosa con precipitazioni diffuse, a carattere nevoso al di sopra dei 400-500 metri. Centro e Sardegna: condizioni di maltempo sulle regioni tirreniche con addensamenti compatti e fenomeni associati, anche a carattere di rovescio o temporale; nubi meno consistenti ma comunque presenti sul versante adriatico con piovaschi diurni e foschie dense dopo il tramonto. Sud e Sicilia: nuvolosita irregolare a tratti intensa con locali precipitazioni specialmente su Sicilia, Calabria e Puglia, anche a carattere di rovescio o temporale. Temperature: in generale deciso aumento sia nei valori massimi che minimi. Venti: moderati, con locali rinforzi, dai quadranti meridionali sulle due isole maggiori, sulla Calabria, sulla Puglia e lungo le aree costiere centrali e meridionali, da quelli settentrionali sulla Liguria; deboli con rinforzi nord-orientali sul Veneto e sul Friuli Venezia Giulia, dai quadranti meridionali sulle restanti zone. Mari: mossi lalto Adriatico e il Tirreno settentrionale con moto ondoso in aumento; molto mossi i restanti bacini, localmente agitati il mar Ligure e il basso Adriatico. Venerdi 31 gennaio Ancora maltempo sulle regioni settentrionali, sulla Toscana e sulla Sardegna con fenomeni anche intensi specie sul Triveneto, a carattere di rovescio o temporale lungo le coste; variabilita al centro peninsulare mentre al sud il maltempo interessera inizialmente il settore jonico con fenomeni anche temporaleschi in estensione dal tardo pomeriggio a tutte le aree. Sabato 1 febbraio Permangono generali condizioni di maltempo con fenomeni anche a carattere di rovescio o temporale, piu intensi in nottata sulla puglia. Domenica 2 e lunedi 3 febbraio Ancora maltempo su tutte le regioni, con fenomeni piu decisi su Marche settentrionali e Romagna, in graduale attenuazione dal pomeriggio di lunedi a partire dalla regioni meridionali adriatiche.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.