Quotidiano di informazione campano

Almanacco Del 24 Giugno 2019

A CURA DI RADIO ANTENNA CAMPANIA

E’ il 176° giorno dell’anno, 25ª settimana. Alla fine del 2019 mancano 190 giorni.

A Roma il sole sorge alle 04:36 e tramonta alle 19:48 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 04:35 e tramonta alle 20:16 (ora solare)
Luna: 11.11 (tram.)

Santi del giorno: Natività di San Giovanni Battista (Profeta)
San Gunardo (Goardo) di Nantes (Vescovo)
San Rumoldo di Mechelen (Martire)

Etimologia: Giovanni, deriva dall’ebraico Yehohanan, composto da Yoh o Yah che è l’abbrevazione di Yahweh o Geova (nome proprio di Dio nella tradizione ebraica) e da hanan che significa “ebbe misericordia”, ossia letteralmente “Dio ha avuto misericordia” o anche “dono del Signore”. In passato veniva imposto ad un figlio atteso e desiderato da tanto tempo e nato quando ormai si erano perse le speranze.

Proverbio del giorno:
Fare di un pruno un melarancio.

Aforisma del giorno:
La forza trainante della matematica non è il ragionamento ma l’immaginazione. (Augustus de Morgan)

Accadde Oggi:

1910 – Fondazione dell’Alfa Romeo (109 anni fa): La città di Napoli ha un ruolo centrale nella storia della celebre casa automobilistica italiana specializzata in vetture sportive. Qui, nel 1906, l’imprenditore francese Alexandre Darracq passò dalla produzione di biciclette a quella di automobili, dando vita alla Società Italiana Automobili Darracq.

1901 – Prima mostra di Pablo Picasso (118 anni fa): Intuito eccezionale per il talento e fiuto per gli affari spinsero il mercante d’arte Ambroise Vollard (che tre anni più tardi lancerà Matisse) a dare fiducia all’appena ventenne Pablo Ruiz y Picasso, allestendo la sua prima mostra nella Galleria in Rue Lafitte, a Parigi.

1497 – Vespucci sbarca in America (522 anni fa): La palma del primo europeo a mettere piede sul suolo americano, Amerigo Vespucci la contende al collega e connazionale Giovanni Caboto, che nello stesso giorno toccò le sponde della Nuova Scozia, scoprendo di fatto il Canada; il primo, più a sud, sbarcò molto probabilmente in quella che è oggi la Colombia.

Sei nato oggi? I nati il 24 giugno tendono a farsi assorbire completamente dalla loro vocazione o dai loro interessi professionali. I più evoluti si dedicano a progetti creativi, positivi. I nati il 24 giugno sono animati da una sorta di fervore religioso nei confronti della loro attività principale, che li porta ad imporsi una sorta di ferrea autodisciplina e a manifestare una grande capacità di concentrazione.

Celebrità nate in questo giorno:

1937 – Renzo Arbore (82 anni fa): Pugliese doc, di Foggia per l’esattezza, è stimato come uno dei pionieri dell’intrattenimento televisivo, nonché il primo disc jockey italiano della storia.

1938 – Edoardo Vianello (81 anni fa): Nasce a Roma in una famiglia predestinata alla cultura e allo spettacolo.

1944 – Jeff Beck (75 anni fa): Un mago della chitarra con cui ha fatto la storia del rock e dell’heavy metal negli anni Sessanta e Settanta.

Scomparsi oggi:

1519 – Lucrezia Borgia (500 anni fa): Figura simbolo della nobildonna rinascimentale ed esponente di una delle famiglie italiane più potenti del XV e XVI secolo, fu un’abile diplomatica e da molti dipinta come una “femme fatale”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.