Quotidiano di informazione campano

Almanacco Del 27 Ottobre 2019

A CURA DI RADIO ANTENNA CAMPANIA

E’ il 300° giorno dell’anno, 43ª settimana. Alla fine del 2019 mancano 65 giorni.

A Roma il sole sorge alle 06:37 e tramonta alle 17:11 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 06:56 e tramonta alle 17:17 (ora solare)
Luna: 5.23 (lev.) 17.13 (tram.)

Santi del giorno: San Frumenzio (Vescovo)
San Namazio di Clermont (Vescovo)
Santa Balsamia

Etimologia: Ciriaco, derivante dal greco “Kyrios”, modificato in “Kyriacòs” e poi latinizzato in “Quiriacus” e “Ciriacus”, vuole dire “Dio, Signore”. In uso fin dai primi secoli della cristianità, si è esteso in particolare nell’Italia centro meridionale grazie al culto di molti santi.

Proverbio del giorno:
Il medico pietoso fa la piaga verminosa.

Aforisma del giorno:
Non basta il non nuocere, bisogna giovare ai vostri fratelli. (G. Mazzini)

Accadde Oggi:

1962 – Caso Mattei (57 anni fa): In una notte burrascosa, l’aereo partito da Catania e diretto a Linate su cui si era imbarcato il presidente dell’Eni, Enrico Mattei, precipitò nelle campagne pavesi di Bascapè, piccolo comune di 1.800 abitanti circa. Con lui persero la vita il pilota Irnerio Bertuzzi e il giornalista americano William Mc Hale.

1904 – Inaugurata la metropolitana di New York (115 anni fa): Senza di lei la più popolosa città degli Stati Uniti d’America (oltre 8 milioni e 600mila abitanti!) si fermerebbe. Tra le più estese al mondo e l’unica in assoluto a funzionare 24 ore su 24 e per 365 giorni l’anno, la Metropolitana di New York nacque come progetto tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, sulla scia delle prime costruite a Londra e a Parigi

1994 – Pubblicato il primo banner pubblicitario (25 anni fa): È il caso di dire «ogni click è denaro», parafrasando un antico adagio. Tutte le volte che un utente aziona il tasto sinistro del mouse su un banner pubblicitario o banner ad (che sta per advertising), questo semplice gesto garantisce un’entrata per il sito web che lo ospita e un collegamento diretto al prodotto reclamizzato.

1954 – Trieste torna italiana (65 anni fa): L’orologio segna le 12 quando, in seguito al definitivo ritiro delle truppe angloamericane e al passaggio dei poteri nella mani del generale Edmondo De Renzi, per le strade di Trieste si alza il grido “Italia, Italia” tra centinaia di tricolori che sventolano tra la folla e dalle finestre. Dopo undici anni di dominazione straniera il capoluogo giuliano torna sotto la giurisdizione italiana, per effetto del Memorandum d’Intesa, sottoscritto a Londra ventuno giorni prima.

Sei nato oggi? In tutto ciò che fai non lasci nulla al caso, organizzi e programmi ogni momento fin nei dettagli, nel tentativo di riuscire a controllare tutto quello che si muove intorno a te. La prima parte della vita è soggetta a molti alti e bassi; con la maturità, però, diventerai più spontaneo e contemporaneamente raggiungerai stabilità e serenità sia nel lavoro che in amore.

Celebrità nate in questo giorno:

1952 – Roberto Benigni (67 anni fa): Da toscanaccio più celebre del cinema a poetico declamatore della sublime poesia dantesca, Roberto Benigni è una figura poliedrica della cultura italiana.

1782 – Niccolò Paganini (237 anni fa): Considerato il massimo violinista di tutti i tempi, è nato a Genova e scomparso a Nizza, in Francia, a maggio del 1840. Come compositore è indicato tra i principali rappresentanti.

1958 – Simon Le Bon (61 anni fa): Icona pop e sex symbol in voga soprattutto nel ventennio 80-90, Simon Le Bon è nato a Bushey, nella parte orientale dell’Inghilterra.

1842 – Giovanni Giolitti (177 anni fa): Insigne figura di statista, la lunga permanenza in qualità di capo del governo e le radicali riforme promosse ne fecero un assoluto protagonista della storia d’Italia d’inizio Novecento.

Scomparsi oggi:

2013 – Lou Reed (6 anni fa): Artista decadente per antonomasia, è tra i pochi che sono riusciti a coniugare la poesia con il rock. Americano di Brooklyn, Lewis Allan Reed soffre fin da piccolo il male di vivere.

1990 – Ugo Tognazzi (29 anni fa): Pioniere della comicità televisiva e attore di eccelsa versatilità, sul grande schermo è stato il “conte” della commedia all’italiana. Nato a Cremona e scomparso a Roma.

1962 – Enrico Mattei (57 anni fa): Imprenditore, politico e dirigente pubblico nato ad Acqualagna, in provincia di Pesaro e Urbino. Puntò sull’energia per rilanciare lo sviluppo economico italiano e, nel 1953, fondò l’Eni.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.