Quotidiano di informazione campano

Almanacco Del 30 Novembre 2019

A CURA DI RADIO ANTENNA CAMPANIA

E’ il 334° giorno dell’anno, 48ª settimana. Alla fine del 2019 mancano 31 giorni.

A Roma il sole sorge alle 07:17 e tramonta alle 16:40 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 07:42 e tramonta alle 16:40 (ora solare)
Luna: 10.50 (lev.) 20.15 (tram.)

Santi del giorno: Sant’Andrea (Apostolo)
San Tutwal (Abate e Vescovo)
San Cuthberto Mayne
Sant’Everardo di Stahleck (Monaco a Chumbd)

Sant’Andrea è il protettore di pescatori, pescivendoli e paralitici

Etimologia: Andrea, dal sostantivo greco “andreia” “coraggio” e dall’aggettivo “andreios”, “coraggioso”, derivati dal termine “anér-andròs” “uomo”, mutua il significato di “virile, valoroso, coraggioso”. E’ presente, specie in età ellenistica, in tutto il bacino del Mediterraneo. In molte nazioni europee il nome oggi è usato sia al maschile che al femminile.

Proverbio del giorno:
Per Sant’Andrea piglia il porco per la sua (setola); se tu non lo puoi pigliare, fino a Natale lascialo andare.

Aforisma del giorno:
Uno scandalo è quella cosa che metà della gente ama inventare e a cui l’altra metà ama credere. (Paul Chatfield)

Accadde Oggi:

1979 – I Pink Floyd pubblicano The Wall (40 anni fa): Una copertina sagomata con mattoni bianchi, contornati di nero, con su scritti in stampatello nome della band e titolo dell’album. Si presenta così, nei negozi di dischi del Regno Unito, The Wall undicesima fatica “in studio” del gruppo rock Pink Floyd.

1982 – Esce l’album musicale più venduto di sempre (37 anni fa): Centoquindicimilioni di copie vendute, di cui un milione soltanto nella prima settimana di vita. Numeri record che hanno fatto di Thriller l’album più venduto della storia della musica e su cui si è iniziato a costruire il mito di Michael Jackson, quale re incontrastato del pop.

1954 – Prima persona colpita da un meteorite (65 anni fa): Starsene comodamente stesi sul divano di casa propria e vedersi venire addosso un ospite indesiderato dallo spazio. E’ l’assurda esperienza capitata, il 30 novembre del 1954, all’americana Elizabeth Hodges, passata alla storia come primo caso accertato di essere umano colpito da un oggetto extraterrestre, nella fattispecie da un meteorite.

Sei nato oggi? La tua fortuna sta nel saper comprendere tutto ciò che accade e nell’adattarti con grande prontezza alle diverse situazioni. Nella tua professione difficilmente incontri ostacoli e ben presto raggiungi il successo. In amore invece devi affrontare qualche problema e ci vorrà del tempo perché tu possa riconoscere, fra le molte persone che ti adulano, chi ti ama davvero.

Celebrità nate in questo giorno:

1835 – Mark Twain (184 anni fa): Per Ernest Hemingway il suo capolavoro, Le avventure di Huckleberry Finn, segnò l’inizio della letteratura americana; prima «non c’era niente». Nato a Florida.

1874 – Winston Churchill (145 anni fa): Modello universale di statista e stratega bellico, nonché uomo di profonda cultura, è annoverato tra i grandi uomini della storia occidentale. Nato a Woodstock.

1964 – Fabio Fazio (55 anni fa): Conduttore di punta della Rai e personaggio pubblico, tra i più amati e, nello stesso tempo, criticati, con le sue trasmissioni innova e raccoglie consensi di pubblico e critica da circa vent’anni.

Scomparsi oggi:

1935 – Fernando Pessoa (84 anni fa): Poeta, scrittore e aforista, nacque a Lisbona e morì nella stessa città il 30 novembre del 1935. Con il cileno Pablo Neruda, è considerato il poeta più rappresentativo del XX secolo.

1900 – Oscar Wilde (180 anni fa): «C’è al mondo una sola cosa peggiore del far parlare di sé: il non far parlare di sé». È uno dei tanti aforismi lasciati dal più irriverente ed eccentrico autore della letteratura occidentale.

2014 – Paolo Mosca (5 anni fa): Nato a Pallanza (frazione di Verbania), in Piemonte, è stato un giornalista e scrittore, noto negli anni Sessanta anche come cantante. È fratello del noto giornalista sportivo Maurizio Mosca.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.