Quotidiano di informazione campano

Almanacco Dell’1 Dicembre 2018

Anche oggi ascolta radio antenna campania con l'almanacco del giorno

E’ il 335° giorno dell’anno, 48ª settimana. Alla fine del 2018 mancano 30 giorni.

A Roma il sole sorge alle 07:19 e tramonta alle 16:40 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 07:44 e tramonta alle 16:40 (ora solare)
Luna: 0.40 (lev.) 13.48 (tram.)

Santi del giorno: Sant’Eligio (Vescovo)
San Naum (Profeta)
San Proietto (Diacono e Martire)
Sant’Ansano di Siena (Martire)
Sant’Evasio (Vescovo e Martire)
Santa Fiorenza (Eremita)

Sant’Eligio è il protettore di orafi, fabbri, maniscalchi, garagisti e carrozzieri

Etimologia: Eligio, il personale riprende il latino medioevale “eligius”, che significa “scelto”, diffusosi dopo il VI secolo grazie al culto dell’omonimo martire di Noyon.

Proverbio del giorno:
Per Sant’Ansano, uno sotto e uno in mano.

Oggi è:

Giornata mondiale contro l’AIDS: Ogni anno, dal 1988, il primo dicembre ricorre la Giornata mondiale contro l’AIDS. Questa ricorrenza fu indetta in un summit mondiale dei ministri della sanità, sui programmi per la prevenzione dell’AIDS, ed è stata ben accettata dai governi, dalle organizzazioni internazionali e dalle associazioni mondiali.

Aforisma del giorno:
Siate, mie dilettissime figliole, tutte rassegnate nelle mani di nostro Signore, donandogli il rimanente degli anni vostri, e supplicatelo sempre ad impiegarli a servirsene in quella sorte di vita che a lui piacerà. Non preoccupate il vostro cuore con vane promesse di tranquillità, di gusto e di meriti; ma presentate al vostro Sposo divino i vostri cuori tutti vuoti di ogni altro affetto ma non del suo casto amore, e supplicatelo che lo riempia puramente e semplicemente dei movimenti, dei desideri e volontà che sono del suo [amore] acciocchè il vostro cuore, come una madre perla, non concepisca che con la rugiada del cielo e non con l’acqua del mondo; e vedrete che Dio vi aiuterà e che farete assai, così nell’eleggere che nell’eseguire. (S. Pio da Pietrelcina)

Accadde Oggi:

1913 – Ford introduce la catena di montaggio (105 anni fa):Decine di operai in fila, lungo un nastro trasportatore, che ripetono gli stessi gesti a un ritmo cadenzato. Funziona così la catena di montaggio, introdotta per la prima volta nelle fabbriche da Henry Ford il 1° dicembre del 1913.

1955 – Rosa Parks si ribella alla segregazione sugli autobus (63 anni fa): A Montgomery, capitale dell’Alabama, sono le sei del pomeriggio, quando una sarta di 42 anni prende posto nell’autobus giallo e verde della Cleveland Avenue, per rincasare dopo una giornata di lavoro. La donna ignora che di lì a poco quell’autobus la porterà dritto dritto nella storia!

Sei nato oggi? Sei determinato, coraggioso, intraprendente e sai muoverti fra le insidie della vita con rara abilità. Nel lavoro dovrai affrontare molte battaglie ma da tutte uscirai vincente e alla fine conquisterai una posizione di grande importanza. In amore la tua generosità sarà ben presto premiata e potrai contare su una felice vita a due.

Celebrità nate in questo giorno:

1935 – Woody Allen (83 anni fa): Un genio della commedia humour, che con i suoi film (sceneggiati, diretti e interpretati da lui) ha ritratto in maniera dissacrante la società americana, non lesinando mai citazioni colte di grandi registi del passato, da Bergman a Fellini.

1941 – Federico Faggin (77 anni fa): È il papà del microprocessore, quel congegno che scandisce in ogni aspetto la quotidianità di miliardi di persone. Nato a Vicenza, prima ancora di laurearsi in Fisica all’Università di Padova, è già un esperto di calcolatori elettronici, progettati per la Olivetti di Borgolombardo. Assunto nel 1967 dall’azienda italo-francese SGS-Fairchild, dalla stessa viene inviato a Palo Alto, in California, per approfondire le sue ricerche.LA GAZZETTA CAMPANA

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.