Quotidiano di informazione campano

Almanacco Dell’2 Giugno 2019

A cura di radio antenna campania

E’ il 153° giorno dell’anno, 22ª settimana. Alla fine del 2019 mancano 212 giorni.

A Roma il sole sorge alle 04:37 e tramonta alle 19:39 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 04:37 e tramonta alle 20:05 (ora solare)
Luna: 4.09 (lev.) 18.38 (tram.)

Santi del giorno: Santi Marcellino e Pietro (Martiri)
Sant’Erasmo (Vescovo e Martire) protettore dei naviganti e dei pescatori del Mediterraneo.
Santa Blandina (Vergine e schiava Martire a Lione)

Etimologia: Erasmo, il nome, ormai piuttosto raro, dal latino “Erasmus” risale al personale greco “Erasmos”, mutuato a sua volta dal verbo “éramai”, “amare, desiderare”.

Proverbio del giorno:
Vin battezzato non vale un fiato

Aforisma del giorno:
E’ meglio morire in piedi che vivere in ginocchio (Emiliano Zapata)

Oggi è:

La Festa della Repubblica: La festa della Repubblica Italiana si celebra il 2 giugno, per commemorare la nascita della Repubblica. La data si riferisce al 2 e 3 giugno del 1946, quando si tenne il referendum a suffragio universale con cui gli italiani decisero quale forma di stato preferivano, dopo la caduta del fascismo. Così, nel 1946 l’Italia divenne una repubblica e i Savoia furono esiliati. In passato la festa veniva celebrata la prima domenica di giugno, poi nel 2000, con il governo Amato e Carlo Azeglio Ciampi come Presidente della Repubblica, fu riportata al 2 giugno.

Accadde Oggi:

1946 – L’Italia diventa una Repubblica (73 anni fa): In questo giorno (e nel successivo) si tenne un referendum per chiedere al popolo italiano quale forma di stato intendesse dare al Paese liberato dalla dittatura fascista e dall’occupazione nazista.

1989 – Prima uscita per L’attimo fuggente (30 anni fa): Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo appare diverso da quassù”. Lo stupore e l’ammirazione dei suoi studenti accolgono le parole dell’insegnante davvero speciale, protagonista del film L’attimo fuggente.

Sei nato oggi? La caratteristica che più colpisce nei nati il 2 giugno è quella di attirare problemi e le difficoltà; questa, tuttavia, non è una tragedia come potrebbe sembrare, perché avere a che fare con ostacoli di ogni tipo diventa per loro quasi uno stile di vita. Anche nel lavoro tendono a scegliere professioni in cui possano aiutare gli altri a fronteggiare le difficoltà, rivedendo a questo scopo in modo oggettivo problemi personali che essi stessi hanno dovuto fronteggiare in passato. La vita dei nati il 2 giugno è raramente monotona: anzi la varietà è uno dei requisiti indispensabili per soddisfare le loro complicate esigenze e spinte interiori, e perciò non mancano mai nuovi progetti, nuove attività. Per quanto amino la libertà, in realtà è l’impegno con gli altri che li attira di più

Celebrità nate in questo giorno:

1960 – Tony Hadley (59 anni fa): Nato a Londra, è un cantante pop, soul e swing, famoso per essere stato il frontman degli Spandau Ballet, gruppo attivo principalmente negli anni ’80.

1941 – Charlie Watts (78 anni fa): Londinese doc, è uno dei migliori batteristi in circolazione, dal 1963 componente dei celebri Rolling Stones, band “mito” della storia del rock.

1985 – Giulia Michelini (35 anni fa): Attrice emergente del cinema italiano, giunta alla notorietà grazie alla serie televisiva Squadra antimafia – Palermo oggi, di cui è protagonista da cinque stagioni.

Scomparsi oggi

1882 – Giuseppe Garibaldi (137 anni fa): Le cronache storiche lo citano come eroe dei due mondi, generale e condottiero di imprese militari compiute sia in Europa che in America meridionale.

1981 – Rino Gaetano (38 anni fa): Il cantore del nonsense, della canzone solo in apparenza scanzonata, in realtà con una forte valenza ironica legata alla realtà politica e sociale del tempo

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.