Quotidiano di informazione campano

Amedeo Goria: “Napoli con problemi in difesa. Massimo Briaschi: “Il Napoli deve trovare i punti contro le piccole”

Hamsik? E' un giocatore abbastanza fragile e non sa essere un condottiero. In campionato il Napoli per poter arrivare ai primi posti deve fare punti contro le squadre di seconda fascia.

0

Il giornalista della Rai, Amedeo Goria, è intervenuto ai microfoni di Radio Club 91, Napoli, nel programma sportivo 91esimo Minuto, condotto da Roberto Esse: “Napoli non entusiasmante che nel finale  si è attirato anche qualche fischio da parte dei pochi spettatori allo stadio. C’è una difesa che subisce troppi gol, i giocatori del Napoli in panchina non appaiono all’altezza della dei titolari. Gioco prevedibile e lento, ma grazie all’uomo in più alla fine gli azzurri ce l’hanno fatta. Gabbiadini? Ragazzo di talento, ma dovrà lottare per inserirsi in squadra. Hamsik? E’ un giocatore abbastanza fragile e non sa essere un condottiero. Con quel suo gesto dopo il gol voleva zittire il pubblico che lo ha criticato in questo periodo. Non so se questa rete riuscirà a sbloccarlo, è più una questione di automatismi. Per quanto riguarda il campionato il Napoli potrebbe riuscire ad inserirsi per il secondo posto”.

Massimo Briaschi: “Il Napoli deve trovare i punti contro le piccole. Genoa? Ottima squadra ma se perde a Napoli…”
“Le partite si chiudono prima, ed è logico, però non sempre è possibile perché ci sono gli avversari e ieri c’è stata una gran bella Udinese”.  Così Massimo Briaschi, procuratore di Christian Maggio ed ex calciatore, ai microfoni di Radio Club91, Napoli, nel programma sportivo 91esimo Minuto, ha commentato la partita contro l’Udinese ed il cammino del Napoli in campionato:”In campionato il Napoli per poter arrivare ai primi posti deve fare punti contro le squadre di seconda fascia, e sotto questo punto di vista stenta molto. Il fattore campo conta soprattutto contro le grandi, a parte qualche eccezione si è fatto sempre trovare pronto. Il Napoli deve fare punti soprattutto contro le dirette concorrenti. Genoa? Se perde al San Paolo si sgonfia e probabilmente si potrebbe ridimensionare, ma il Genoa è un’ottima squadra che gioca un buon calcio e non sarà facile. Calciomercato? Qualche movimento delle squadre che sono indietro, come l’Inter, ma il mercato di gennaio è così senza emozioni da sempre, ma fino al 2 febbraio potrebbe succedere di tutto”.
Francesca Cicatelli

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.