Quotidiano di informazione campano

Ammalata cancro:fermate rifiuti camorra

0

Ammalata di cancro perche’ vive nella terra dei veleni, la zona a nord di Napoli, al confine con il Casertano. V. C, una professionista di 35 anni, ha scritto una lettera aperta (pubblicata da www.paralleloquarantuno.it) per raccontare la sua storia.

”Mancava un mese alle nozze – scrive – quando i medici dell’istituto Pascale mi dissero che avevo un tumore maligno”.

Ora chiede ora alle istituzioni, ma anche ai suoi concittadini di reagire, di fermare le discariche della camorra. DA RADIO PIAZZA CAMPANA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.