Quotidiano di informazione campano

Anche ieri i battenti e la tradizione continua

0

Anche quest’anno la tradizione si è rinnovata con i battenti di tutta la zona e paesi limitrofi, in 400 mila alla Madonna dell’arco non ci sono mancati malori e convulsioni. Tra qui anche Nola sempre presenti, con le tante famiglie che in gruppi si sono riuniti a fare il loro dovere in chiesa per la Madonna a chiedere la Grazia, dopodiché tutti insieme per trascorrere una pasquetta all’insegna del divertimento. E’ polemica, il priore di Madonna dell’Arco ha rilasciato alcune dichiarazioni pesanti in merito alla partecipazione delle forze dell’ordine sulla giornata di ieri lunedì in albis presso il Santuario: la sicurezza è stata garantita soltanto dai carabinieri  della stazione locale e dalla polizia municipale di Santa Anastasia spiega hanno fatto i salti mortali per riuscire ad ottenere ed evitare altri problemi. Anche noi della Redazione che eravamo presenti abbiamo notato che l’afflusso era un pò meno degli altri anni ma come sempre caos, speriamo che per la settimana prossima all’ottavo ci siano più forze dell’ordine.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.