Quotidiano di informazione campano

Anche la colla dei cinesi era nociva sequestri in tutta Italia, quello che si dovrebbe controllare di più, sono i cibi cinesi

Cronaca radio piazza newsTolte da mercato 350mila confezioni, nove le denunce

La guardia di finanza di Torino ha sequestrato oltre 350.000 confezioni di colla potenzialmente pericolosa. La merce, per un valore di circa 2 milioni di euro, era stoccata in depositi dislocati in tutta Italia. Nove gli imprenditori, italiani e cinesi denunciati per reati che vanno dalla frode in commercio alla vendita di prodotti pericolosi.

Gli stick, di uso comune, erano composti da materiali tossici e nocivi, false anche le etichettature apposte sulle confezioni riportanti indicazioni contraffatte. In caso di inalazione, ingestione o assorbimento cutaneo, anche in piccolissime quantità, avrebbero potuto provocare lesioni acute o croniche.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.