Quotidiano di informazione campano

ANCHE NELLA CITTA’ STABIESE CASTELLAMMARE 7 CASI DI CORONAVIRUS

LE NEWS DELLA GAZZETTA CAMPANA BRUTTE NOTIZIE ZONA VESUVIANA E STABIESI IL VIRUS NON SALVA NESSUNO ARRIVA SEMPRE PIU'

Fine settimana nero per Castellammare, come nel resto d’Italia, per l’emergenza che continua a crescere per il numero di contagi e vittime. Sette gli stabiesi contagiati dal coronavirus. I risultati dei test effettuati sui casi sospetti pubblicati ufficialmente dall’Unità di crisi regionale aggiornati ad ieri. Ma al comune l’unica comunicazione arrivata riguarda al momento la prima professoressa contagiata, trasferita all’inizio dell’emergenza al Cotugno e ora sulla strada della guarigione. Buio sugli altri sei casi accertati dal punto di vista istituzionale, come comunica il sito della Regione Campania che fornisce il dato città per città Mentre è sicuramente positivo anche un ingegnere stabiese, che è fratello alla neurologa di Gragnano, anche lei in isolamento come il professionista, ma in buone condizioni di salute. Il sindaco Cimmino ha annunciato che scriverà una lettera all’Asl per chiedere spiegazioni sul blackout comunicativo, a cui si aggiungono i tempi lunghi per avere l’esito dei risultati considerato il super lavoro del Cotugno. Sono in attesa di conoscere l’esito dei test, ma già in ospedale da giorni, il padre e figlio trasferiti dal palazzo in cui vivono in centro nel Covid Hospital di Boscotrecase e il medico stabiese portato nel pomeriggio in ospedale a Sorrento. Si ripetono gli appelli a restare a case per bloccare l’epidemia mentre Castellammare si ritrova in un giorno con sette contagiati.LE NEWS DI RADIO ANTENNA CAMPANIA

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.