Quotidiano di informazione campano

ANCHE A VISCIANO ARRIVERANNO GLI IMMIGRATI.

0

Il Perfetto di Napoli PANTALONE convoca i sindaci della provincia e gli ordina di accogliere i MIGRANTI, secondo la legge che prevede 3 rifugiati ogni 1000 abitanti. A VISCIANO toccherebbero 14 da ospitare in strutture da adeguare i olberghi del luogo. A gestire la struttura e il vitto nonche’ il ristoro è una cooperativa iscritta all’albo o un albergo il cui titolare guadagnera’ 40 euro al giorno. Ogni immigrato ricevera’ dallo Stato circa 3 euro al giorno per spese personali. È una svolta quella dei Prefetti dopo le vicende di GORI e GORINO e di Firenze che ha visto rivolte degli abitanti e qualche morto tra gli stessi migranti. In realta’ su 8000 Comuni solo circa 3000 accettavano di ospitare i MIGRANTI e l Perfetto erano costretti a mandare in piccoli Comuni o frazioni piu’ immigrati che gli abitanti. Se qui la rivolta della gente che era terrorizzata dalle dicerie che questi erano tutti delinquenti e pregiudicati. Nella Cittadella della Carità dovrebbero arrivare 14 di loro la cui destinazione e da definire. Il sindaco, PELLEGRINO GAMBARDELLA’ che ha partecipato al vertice prefettizio dice “che è un’atto dovuto e che il Perfetto è stato chiaro e categorico. L’attuale ministro MARCO MINNITI rispetto al suo predecessore ALFANO ha dato delle direttive ai prefetti di applicare la legge e la direttiva ministeriale. Qualcuno si domanda dove verranno ospitati questi migranti. Secondo indiscrezioni si parla dell’area ex isola ecologica, presso campo sportivo almeno che non vi siano alberghi del luogo che la Prefettura darebbe 40 euro al giorno per ogni migrante.
Nicola Valeri

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.