Quotidiano di informazione campano

ANCORA UN CASO FEMMINICIDIO SALVATORE PIRRONELLO AMMAZZA LA COMPAGGNA NEL SONNO

0

Un delitto probabilmente maturato dopo giorni di violenti litigi. Patrizia Formica e Salvatore Pirronello, entrambi separati, convivevano da poco. Il tutto sarebbe avvenuto intorno alle 4 di notte, quando Pirronello avrebbe fatto sapere ai carabinieri di aver ucciso la compagna. L’uomo si sarebbe costituito con ancora i vestiti sporchi di sangue.

Salvatore Pirronello, stando alle prime ricostuzioni, si sarebbe alzato dal letto nel cuore della notte e, dopo essersi armato con un grosso coltello da cucina, avrebbe colpito per quattro volte Patrizia Formica mentre era a letto che dormiva.

Alla base del delitto pare ci fosse un contrasto tra i due: l’uomo avrebbe voluto stroncare la relazione con la donna, che forse non voleva lasciarlo.

Un omicidio che nessuno poteva immaginare. Patrizia prima di andare a letto per l’ultima volta, aveva pubblicato su Facebook una foto accompagnata da una frase che non lasciava trasparire tensioni: “Noi insieme appassionatamente”.

Anche dagli altri post, emerge la tranquillità della donna, ignara che sarebbe diventata l’ennesima vittima di femminicidio: “Buongiorno a tutti. Fuori piove, e chi se ne frega, io ho il sole dentro, le persone che amo sono accanto a me, può anche arrivare il diluvio, io mi sento al sicuro. Buona domenica a tutti”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.