Quotidiano di informazione campano

Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio si sono lasciati: supergossip! Eccoli in uno dei loro ultimi scatti “casalinghi” insieme. E pensare che solo pochi giorni fa sembravano felici…

0

Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio si sono lasciati: supergossip! Tutto parte da un tweet di Selvaggia Lucarelli, che ha rilanciato una news di Dagospia: «Non fanno in tempo a tornare insieme Albano e la Lecciso che si lasciano Gigi e la Tatangelo. Non c’è un’alleanza certa in questo Paese». Sarà vero? I due cantanti avrebbero messo fine al loro amore? Ecco i retroscena del giallo amoroso dell’estate…

 ATMOSFERA TESA E LITI – Le vie del gossip sono sempre parecchio affollate da notizie non sempre attendibili. Ma Selvaggia Lucarelli sembra non avere dubbi: dà la notizia per certa. La notizia rimbalza di sito in sito come una pallina impazzita. Lei avrebbe abbandonato la villa vicino a Porto Rotondo dove di solito trascorrono le vacanze. Sembra che negli ultimi giorni l’atmosfera fosse tesa e le liti abbondanti. E la smentita dei diretti interessati non è stata immediata, è arrivata solo dopo qualche ora via social network: tono ironico per entrambi, massì facciamoci su una bella risata…

I RETROSCENA SU OGGI IN EDICOLA – Spiega il settimanale “Oggi” in edicola che le liti fuoriose ci sono state sul serio. E non è una novità. La differenza d’età fra i due (vent’anni esatti, lei 26 e lui 46: Gigi è anche già nonno) starebbe iniziando a pesare, e Anna reclamerebbe una vita più movimentata…

IN GIRO IN YACHT – Del resto, fino a poco prima di Ferragosto, Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio andavano a zonzo sullo yacht assieme al loro piccolo Andrea e sembravano sorridenti e contenti. Tanto che Lucio Presta, amico della coppia (e ospite di tanti vip), appena partito il supergossip della rottura, ha subito twittato una pacata smentita: «Solo chiacchiere». Abbiamo pure avvistato la Tatangelo in versione sirena sexy – Possibile che sia stato tutto solo teatro?

Grave incidente sulla Circonvalazione Gianicolense. Un bus della linea 982 (gestita dalla Tpl) e un tram 8 si sono scontrati all’altezza di Colli Portuensi (via Garofolini per la precisione) poco dopo le 20.10. L’impatto ha provocato il ferimento di nove persone. Quattro i feriti più gravi.

I FERITI – L’autista del bus è stato trasportato in codice rosso al San Camillo; l’autista del tram in codice verde al San Camillo. Due passeggeri sono stati trasportati in codice rosso al San Camillo e un passeggero in codice verde al San Giovanni; due passeggeri in codice verde al Fatebenefratelli, uno in codice rosso e uno in codice giallo; un passeggero in codice giallo al CTO. I due conducenti sono stati sottoposti ad accertamenti su eventuale uso di alcool e sostanze stupefacenti.

I SOCCORSI – Sul posto gli agenti del XII gruppo Monteverde della Polizia Locale di Roma Capitale, i vigili del fuoco e diverse ambulanze. Dalle informazioni raccolte i pompieri avrebbero operato per facilitare l’uscita dal mezzo pubblico di alcuni feriti. Alcune persone infatti erano rimaste incastrate tra le lamiere.

LA RICOSTRUZIONE DELL’ASSESSORE – Guido Improta, assessore alla mobilità, in tarda serata con una nota ha ricostruito quanto accaduto “Da una prima ricostruzione dell’incidente avvenuto questa sera sulla circonvallazione Gianicolense risulta che il Tram 8 di Atac partito da Casaletto, direzione Venezia, e il Bus della linea 982, gestita da Roma TPL, viaggiavano in parallelo. All’incrocio prima di via Zambarelli, il bus doveva girare a sinistra attraversando la linea tram e non si sarebbe accorto del semaforo rosso.  Il tram nel procedere urtava il bus all’altezza della cabina di guida. Il bus veniva spinto sul marciapiede opposto colpendo tre vetture”.

LA VERSIONE DI ATAC – Secondo quanto risulta ad Atac da un prima ricostruzione, ancora da verificare, “il bus non avrebbe rispettato la precedenza invadendo la corsia tranviaria mentre sopraggiungeva la vettura. Il conducente ha tentato di frenare, ma non è stato possibile evitare l’urto. Nell’incidente sarebbero rimaste ferite sette persone, fra le quali i due conducenti dei mezzi pubblici, nessuno in forma grave. Il personale Atac è intervenuto immediatamente per allertare gli organi competenti e i mezzi di soccorso”.

INTERRUZIONI – La linea 8 risulta interrotta da Largo Ravizza a Casaletto. Attive navette sostitutive. rallentamenti anche alla linee autobus della zona.

Annuncio promozionale

Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/cronaca/incidente-stradale/gianicolense-tram-8-24-aprile-2015_aggiornamenti.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.