Quotidiano di informazione campano

ANVERSA DEGLI ABRUZZI: ACCOLTO IL RICORSO SULLA PESCA SPORTIVA, ANNULLATA L’ORDINANZA CHE VIETAVA L’ATTIVITA’ – CINQUE ANNI PERSI PER UN ATTO ILLEGITTIMO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

CRONACA Nunzio Marcelli PER RADIO PIAZZA NEWS

0

Dopo cinque anni, la soddisfazione di vedere riconosciute le proprie ragioni con un DPR a firma del Presidente della Repubblica e del Ministro dell’Ambiente, che – in base al parere emesso dalla massima istanza della giustizia amministrativa, il Consiglio di Stato – riconosce che l’ordinanza che imponeva l’immediata chiusura dell’attività di pesca sportiva, emessa dal Comune di Anversa degli Abruzzi nel 2010, è illegittima.

Nel frattempo però sono trascorsi cinque anni: cinque anni di attività economica bloccata, che avrebbe garantito all’intero comprensorio una ricaduta economica grazie alla presenza di persone e clienti, e assicurato due posti di lavoro. Una perdita notevole specie in periodo di crisi, con le aree interne sempre più a rischio spopolamento, dove le possibilità e le capacità di fare impresa sono già ridotte.

Come può un’Amministrazione comunale, che gode di risorse ben più consistenti del privato e di esperti giuridici e tecnici al proprio servizio, commettere un errore così grave, che condiziona la vita non solo di un’impresa, una possibilità di sviluppo per il territorio? Chi ne risponderà davanti alla collettività, di questo errore macroscopico che ha bloccato per cinque anni un filone di sviluppo nel paese?

 

Nunzio Marcelli

Legale rappresentante ASCA – La porta dei parchi

Anversa degli Abruzzi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.